Calciomercato Milan/ News, Sorrentino: ritorno di Pato? Occhio a Thiago Silva… Brozovic grande talento (esclusiva)

- int. Luigi Sorrentino

Calciomercato Milan news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’osservatore Luigi Sorrentino ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare dell’arrivo di Brozovic.

Pato_CorsaR439
Alexandre Pato, attaccante del Milan (Foto Infophoto)

Il Milan sul calciomercato è molto interessato al talento croato Marcelo Brozovic, centrocampista classe ’92 molto tecnico che gioca nella Dinamo Zagabria. Galliani sembra voler puntare su di lui per rinforzare il centrocampo mentre per l’attacco si parla di un ritorno di Matri. A proposito di ritorni, anche Pato sogna il ritorno in maglia rossonera. L’osservatore Luigi Sorrentino ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiaro.net.

Milan interessato a Marcelo Brozovic della Dinamo Zagabria. Che pensa del croato? Brozovic è un giocatore molto tecnico, la Croazia ultimamente sta sfornando calciatori di grande livello. 

Sarebbe utile al centrocampo del Milan? Assolutamente sì perché al Milan manca la fantasia in mezzo al campo e non sempre possono darla i giocatori d’attacco. 

A proposito di attacco, potrebbe tornare Matri… Non saebbe una soluzione di calciomercato giusta nel senso che Matri non aumenterebbe la forza della rosa rossonera anche perché ultimamente Inzaghi sta giocando senza una prima punta.

Non a caso Pazzini potrebbe andare via… Il Pazzo purtroppo non trova spazio anche perché Inzaghi preferisce puntare su Torres piuttosto che su Pazzini. Ma credo siano anche diktat presidenziali.

Pato ha parlato di un possibile ritorno in futuro: crede nell’arrivo in futuro del Papero? Difficile dire questo, bisognerebbe capire quali sono realmente le condizioni del brasiliano. Piuttosto attenzione a un altro ritorno.

Ovvero? Thiago Silva parla sempre della nostalgia del Milan, a Parigi si trova male e chissà che non possa tornare in futuro magari con parametri economici diversi.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori