Calciomercato Milan/ News, Zapata: Allegri insiste per portarlo alla Juve. Notizie al 7 agosto (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Milan, il club rossonero continua a scandagliare i campionati con l’obiettivo di individuare un rinforzo per l’esterno d’attacco. In cima alla lista c’è Cerci, ma occhio a…

06.08.2014 - La Redazione
taarabt_emanuelson
Adel Taarabt, 24 anni, trequartista marocchino (INFOPHOTO)

Il Milan di certo non farà molto per trattenere Cristian Zapata, difensore colombiano che ben ha figurato ai Mondiali dopo una stagione difficile con la maglia rossonera. Ne ha parlato oggi durante SportMediaset l’esperto di mercato Paolo Bargiggia che ha confermata che con l’arrivo di Alex e il riscatto di Rami oltre alle conferme di Mexes e Bonera, la posizione di Zapata è intricata. Massimiliano Allegri avrebbe indicato il centrale come importante innesto per migliorare la difesa anche a basso budget. I bianconeri ci pensano e il Milan aspetta.

Tanti obiettivi in casa Milan per il calciomercato estivo, a cominciare dal rinforzo per l’esterno d’attacco. L’ad Adriano Galliani sta valutando una serie di giocatori e il prescelto di Pippo Inzaghi rimane sempre lo stesso, Alessio Cerci. Il granata è il sogno di Super Pippo ma l’operazione è tutt’altro che semplice visto che Cairo pretende fra i 18 e i 20 milioni di euro ed inoltre, sulle tracce dell’ex Roma vi sono in pressing Inter, Monaco e Atletico Madrid, squadre che garantirebbero l’Europa al 27enne di Velletri. Al secondo posto in ordine di preferenze c’è Joel Campbell, talento costaricano messosi in luce durante i Mondiali in Brasile. L’Arsenal però non vuole cederlo nonostante i contatti fra l’entourage del giocatore e il Milan siano stati più che positivi. Sullo sfondo rimane Taarabt, l’idea low-cost e last minute: il nazionale marocchino ha fatto bene da gennaio a maggio e non vede l’ora di rimettere piede a Milanello.

Il Milan non perde di vista Giacomo Bonaventura per il calciomercato estivo. Il club rossonero è alla ricerca di un esterno d’attacco di qualità e possibilmente low cost, e dopo aver sondato Iturbe e Cerci starebbe pensando di virare sul 24enne dell’Atalanta. Inzaghi si mormora sia uno dei principali estimatori del classe 1989 di San Severino Marche e lo stesso convince per svariati motivi, a cominciare dall’ottima stagione 2013-2014, per arrivare fino al prezzo, circa 8/10 milioni di euro, e l’ingaggio. Sulle tracce di Bonaventura vi è da tempo la Fiorentina ma attenzione ad un rilancio del Milan, che potrebbe arrivare nei prossimi giorni proprio per via delle difficoltà nell’arrivare agli obiettivi designati.

È arrivato da pochissimo in rossonero, ma è già stato bocciato dalla dirigenza. Il portiere ex Cagliari sembra vicino a una cessione e il Sassuolo si muove su di lui. Ne sono una conferma le parole di Eusebio Di Francesco, tecnico dei neroverdi, a Sky Sport 24: “Agazzi? Non posso fare nomi perche le trattative le fanno i dirigenti. Per sostituire Pegolo però servono delle caratteristiche che Agazzi ha. Credo che il Milan però l’abbia acquistato per fargli fare da vice Abbiati. In quel ruolo noi comunque faremo qualcosa“.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori