Calciomercato Milan/ News, Bottini (ag. FIFA): Diego Lopez tra i migliori. Agazzi e Cristante, due misteri (esclusiva)

- int. Simone Bottini

Calciomercato Milan news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista a Simone Bottini. A tema il mancato acquisto di Biabiany, la cessione di Cristante, il recupero di El Shaarawy…

muntari_inzaghi
Infophoto

Il calciomercato del Milan si è chiuso con un’ultima giornata molto vivace. E’ arrivato Giacomo Bonaventura dall’Atalanta, mentre la trattativa con il Parma per Jonathan Biabiany è saltata. A Milanello c’è anche Fernando Torres e ora un esperto del settore come Filippo Inzaghi avrà tante soluzioni a propria disposizione. Intanto però è partito Bryan Cristante verso il Benfica, una cessione a titolo definitivo di uno dei giovani migliori del Milan che non è piaciuta a molti tifosi. Per parlare di tutto questo, abbiamo sentito sul calciomercato del Milan l’agente FIFA Simone Bottini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Per Biabiany sembrava tutto fatto, invece la trattativa è saltata. Sarà un rimpianto? Biabiany è sicuramente un buon giocatore, però penso che sarebbe stato un’alternativa per l’attacco del Milan, non un titolare. Per Bonaventura si può ipotizzare un discorso del genere anche se lui può giocare anche nei tre di centrocampo, e quindi ha più possibilità.

Ci sarà spazio per El Shaarawy? Direi di sì, in avanti giocheranno Menez ed El Shaarawy con uno fra Torres e Pazzini che si alterneranno come prime punte. Contro la Lazio El Shaarawy sembrava quello degli esordi, inesauribile ed efficace nel dribbling: un buon segnale da parte sua.

Cosa pensi della cessione di Cristante? Non la condivido assolutamente, cedendolo a titolo definitivo il Milan ha perso un giovane molto interessante in prospettiva, un calciatore molto forte. Forse Galliani ha fatto questa scelta solo per esigenze di bilancio, anche se poi i soldi sono stati reinvestiti per l’acquisto di Bonaventura.

Diego Lopez e Agazzi sono affidabili? Diego Lopez è uno dei più forti portieri in circolazione. Agazzi per crescere dovrebbe giocare, vedremo se il Milan lo terrà a gennaio.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori