Calciomercato Milan/ News, Lodetti: Torres vero 9, per Honda questione di ruolo. Perchè non gioca Rami? (esclusiva)

- int. Giovanni Lodetti

Calciomercato Milan news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex giocatore del Milan Giovanni Lodetti ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare di Fernando Torres

honda_tonelli
Tonelli contro Honda (infophoto)

A Empoli si sono viste le due facce del Milan di Inzaghi: letale in area di rigore, fragile in zona difensiva. Il Milan di Inzaghi riesce a recuperare il due a zero dell’Empoli di Sarri grazie al primo gol di Torres e al terzo gol di Honda che vola in cima alla classifica dei capocannonieri. L’ex giocatore rossonero Giovanni Lodetti, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del calciomercato del Milan.

Milan a due volti ad Empoli. Partiamo dalle buone notizie: Torres centravanti vero non crede? Assolutamente sì, centravanti importante non solo per il bel gol ma anche per il modo di giocare, per le sponde ai compagni. Un giocatore che al Milan serviva.

Honda capocannoniere del campionato: cosa è successo al giapponese? Per me è stato molto bravo Inzaghi a trovare la collocazione tattica giusta al giocatore, che in posizione defilata riesce ad accentrarsi evitando le marcature degli avversari.

Prima non era un brocco allora… Assolutamente no, anche se in Italia troppo spesso etichettiamo questi giocatori come bidoni. Oggi è un altro Honda.

La nota dolente è la difesa: perché il Milan prende tanti gol? Bella domanda, sono anni che prendiamo gol da calci piazzati. Non è certo possibile: però anche Inzaghi ci ha messo del suo.

Perché? Non capisco perché un calciatore come Rami non trova spazio in questo Milan, secondo me farebbe meglio di altri giocatori.

Come le sembra il centrocampo? Poco filtro, non aiuta a dovere la difesa, anche a Empoli ci siamo ritrovati con un centrocampista in grado di poter dettare il passaggio.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori