Motogp / Video highlights Gp D’Australia 2015: vince Marquez, la partenza a Phillip Island

- La Redazione

Motogp video highlights Gp D’Australia 2015: l’ultimo giro al cardiopalma. Andiamo a rivedere gli ultimi intensi istanti del Gran Premio d’Australia delle Motogp

valentino_mugello
Infophoto

La partenza non è certo stata il momento decisivo del Gp d’Australia MotoGp a Phillip Island, visti tutti i sorpassi che abbiamo ammirato durante la corsa, però ci aveva fatto già capire che Andrea Iannone sarebbe stato grande protagonista al pari di Marc Marquez – poi vincitore – e dei due rivali per il titolo iridato, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Iannone infatti ha conquistato autorevolmente la prima posizione, mentre i due spagnoli erano in agguato e Rossi iniziava la sua rimonta dal settimo posto sulla griglia di partenza. Solo l’inizio di un Gp indimenticabile… 

La MotoGp a Phillip Island ci ha regalato un indimenticabile Gran Premio d’Australia. Ha vinto Marc Marquez, secondo Jorge lorenzo, terzo Andrea Iannone e quarto Valentino Rossi, ma per una volta possiamo mettere quasi in secondo piano i risultati (anche se c’è in ballo il decimo titolo per il Dottore…) perché la gara ci ha offerto emozioni a non finire in quello che certamente è stato il Gran Premio più bello della stagione e uno dei più belli negli ultimi anni. Si sono contati ben 52 sorpassi tra i quattro big che ci hanno esaltato con la loro lotta fin sulla riga del traguardo. Emozioni da rivivere…

Spettacolare gara in Australia per il terz’ultimo appuntamento con il mondiale 2015 delle MotoGp. A trionfare è stato Marc Marquez, pilota della Honda ufficiale, seguito dal connazionale Jorge Lorenzo, su Yamaha, e dall’italiano Iannone, che ha portato la sua Ducati sul gradino più basso del podio. Soddisfatto a metà lo spagnolo Lorenzo, che a fine gara ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: «Prima della gara pensavo che sarebbe stato difficile arrivare al primo posto, visto che negli ultimi due giorni Marquez aveva un passo più veloce. Per come è andata la gara però, perdere la prima posizione nell’ultimo giro è stato un po’ una delusione. Quando poi ho visto che Valentino Rossi era arrivato quarto ero ancora un po’ più deluso: era molto meglio guadagnare sette punti piuttosto che quattro».

Si è corsa ieri la terz’ultima prova del campionato di Motogp 2015, il Gran Premio d’Australia. A vincere è stato Marc Marquez su Honda ufficiale, con Jorge Lorenzo secondo, e il pilota della Ducati, Iannone sul gradino più basso del podio. Solo quarto invece Valentino Rossi, beffato dal connazionale nell’ultimo giro davvero al cardiopalma. Il Dottore rimane al comando della classifica generale con un distacco che si è però assottigliato rispetto al compagno di squadra e rivale Jorge Lorenzo, che ora si è avvicinato a undici punti. Una gara davvero spettacolare, che si è di fatto decisa negli ultimi metri, con un ultimo giro al cardiopalma in cui Marquez ha superato Lorenzo e poi, come dicevamo, lo spettacolare sorpasso di Iannone, che ha beffato il nove volte campione del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori