CADUTA VALENTINO ROSSI / Video, MotoGp news, scivola in curva nelle qualifiche. Le parole del pesarese (Gp Valencia, oggi 7 novembre 2015)

- La Redazione

Caduta Valentino Rossi, MotoGp news: scivola nelle qualifiche a Valencia per il Dottore della Yamaha (Gran Premio della Comunità Valenciana 2015, oggi sabato 7 novembre 2015)

pasini_incidente1_r400
Infophoto - immagine di repertorio

Il nove volte campione del mondo della MotoGp, Valentino Rossi, al termine delle qualifiche del GP di Valencia ha parlato con i cronisti analizzando quali dovranno essere le condizioni presenti domani perché la rimonta tanto augurata dai tifosi italiani si possa concretizzare:”Purtroppo dipenderà da tante cose. in tanti vanno forte, il mio passo sarà importante, 30 giri sono molti, dovrò partire molto bene e prendermi i rischi giusti, però senza esagerare. Posso solo concentrarmi sul mio passo e poi vedremo dove saranno quelli davanti. Se fossi partito davanti avrei potuto pianificare una strategia, così invece…. Partendo 26° sinceramente faccio un po’ fatica a capire dove posso arrivare“. Rossi ha giudicato “praticamente impossibile” pensare di salire sul podio. Infine ecco arrivare la spiegazione che l’ha portato a cadere in qualifica:”Faticavo a guidare, abbiamo fatto una modifica in qualifica ma non mi è piaciuta, stavo facendo un buon giro ma ho sbagliato, ma non cambia tanto per domani“.

Come se già non ve ne fosse abbastanza, si carica di ulteriore pathos il Gp di Valencia di MotoGp che sancirà il campione del mondo di questa stagione così ricca di colpi di scena. Tutti i riflettori anche oggi in qualifica erano puntati su Valentino Rossi, che ha deciso di prendere parte alle prove nonostante sia già ufficiale la penalità che lo costringerà a partre domani dall’ultima fila. Il centauro della Yamaha, probabilmente nel tentativo di replicare ai tempi da urlo fatti registrare dal compagno di scuderia e rivale per il mondiale Jorge Lorenzo, si è spinto evidentemente oltre i limiti consentitigli dalla sua moto. Clicca qui per vedere il video della caduta di Valentino Rossi all’ingresso dellla curva 8.

Valentino Rossi come è noto dovrà partire dall’ultima posizione sulla griglia di partenza della MotoGp a Valencia. Il centauro di Tavullia non si è tirato indietro in qualifica ed è sceso in pista spingendo comunque al massimo per ottenere un gran tempo e mettere in guardia Jorge Lorenzo. Nel suo ultimo giro lanciato, Rossi stava ottenendo dei gran parziali e dopo il secondo settore era a soli due decimi di ritardo dal suo compagno di squadra alla Yamaha, che nel frattempo aveva fatto segnare il miglior tempo che gli consentirà di partire in pole position domani pomeriggio, ma all’ingresso della curva 8 probabilmente Rossi ha spinto troppo e ha perso il controllo della moto che gli è scappata via e lo ha buttato a terra. Per sua fortuna, Rossi è scivolato sull’asfalto e sulla ghiaia senza riportare conseguenze fisiche e si è prontamente rialzato correndo verso la moto, che nel frattempo è stata tirata su dai commissari accorsi sul luogo dell’uscita di pista per soccorrere Rossi, che comunque non ha avuto bisogno di cure o assistenza in particolare. In ogni caso, molto positivo l’atteggiamento di Rossi che non si è risparmiato e ha provato a cercare il limite, oltrepassandolo: domani in gara farà molta più attenzione a non terminare nuovamente a terra, oggi questa caduta non comporterà nessuna conseguenza vista la penalità, domani un errore simile potrebbe costargli il decimo titolo iridato. Di certo Rossi ha dimostrato di avere un ottimo passo gara, ma è ancora tutto da vedere se sarà sufficiente per consentirgli di mantenere i 7 punti di vantaggio nei confronti di Lorenzo nella classifica piloti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori