Pronostico MotoGp / Quote Gp Valencia 2016, i favoriti dopo la prima giornata di prove (12-13 novembre)

- La Redazione

Pronostico MotoGp, le quote per il Gp Valencia 2016, i favoriti dopo la prima giornata di prove. Le possibilità dei piloti più attesi in vista della gara (12-13 novembre)

jorge_lorenzo_moto31
Jorge Lorenzo - La Presse

Il Motomondiale si appresta a celebrare il suo ultimo atto con il Gran Premio della Comunità Valenciana a Valencia. Pur essendo ormai tutto deciso, la MotoGP attira molta curiosità e sarà quindi seguita come di consueto da un gran numero di appassionati. Il circuito dedicato a Ricardo Tormo, pilota iberico morto nel 1998, si snoda per poco più di quattro chilometri, con 14 curve e una serie di rettilinei tra i quali il più lungo misura 876 metri. L’ultimo fine settimana della stagione si è aperto con la prima giornata di prove, nel corso della quale si sono svolte due sessioni. Vediamo quali sono i favoriti in base alla giornata di ieri, che naturalmente ha cominciato ad indirizzare i pronostici degli appassionati e di conseguenza anche le quote delle agenzie di scommesse. Nella prima sessione dominio Yamaha, con Jorge Lorenzo primo e Valentino Rossi secondo, mentre la terza piazza è stata arpionata da Marc Marquez, davanti a Andrea Dovizioso, Pol Espargaro e Maverick Vinales. Nella seconda ancora Lorenzo davanti a tutti, con Marquez secondo e a seguire Vinales, Espargaro e Dovizioso, con Valentino Rossi solo ottavo.

Jorge Lorenzo è il grande favorito della gara, avendola vinta tre volte negli ultimi sei anni. Il maiorchino vorrà peraltro lasciare il miglior ricordo possibile alla sua ex scuderia e proiettarsi in maniera adeguata verso la nuova avventura alla Ducati. Eurobet quota a 1,90 la sua pole position e 2,35 la vittoria finale. Quanto a Marc Marquez, il campione del mondo (titolo ottenuto con largo anticipo) vorrà a sua volta chiudere al meglio l’annata cercando di bissare la vittoria in MotoGP del 2014, cui va aggiunto il trionfo nella classe inferiore ottenuta due anni prima. Nelle ultime settimane sembra aver leggermente mollato, ma correndo praticamente in casa vorrà festeggiare davanti ai suoi tifosi. Per Eurobet la sua pole position vale 3,00, come la vittoria in gara.

Per Valentino Rossi il secondo posto in classifica generale, già ottenuto, lo ripaga solo parzialmente del finale dello scorso anno, soprattutto per le troppe battute a vuoto originate da sfortuna o incidenti che potevano essere evitati. Si propone comunque di fare da terzo incomodo e tornare alla vittoria su un circuito sul quale non trionfa dal 2004. Eurobet conferma questa sensazione quotando a 6,00 pole position e vittoria in gara. Quanto ad Andrea Dovizioso, per il pilota della Ducati sarà una ghiotta occasione per chiudere un’annata cominciata male e finita bene, con la vittoria di Sepang. Rimane però il rammarico per le tante occasioni perse, soprattutto all’inizio dell’anno, quando la rivalità con Iannone ha raggiunto livelli dannosi per la scuderia, spingendola a fare una scelta definitiva in suo favore.

Nel suo caso Eurobet valuta a 13,00 la pole position e a 11,00 il trionfo in gara. Infine Maverick Vinales: anche per lui il Gran Premio della Comunità Valenciana rappresenta la chiusura di una fase, in vista dell’approdo in Yamaha della prossima stagione. E’ quindi atteso ad una buona gara e alla conferma delle buone cose fatte vedere durante l’anno. A Valencia ha vinto nella categoria minore nel 2011 e due anni dopo, prestazioni che ne fanno un possibile outsider. Come attesta Eurobet, che quota a 13,00 la pole position e a 9,00 la vittoria finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori