CALCIOMERCATO/ Napoli, scopri chi è Chavez il nuovo colpo argentino “alla Lavezzi”

Dopo i moltissimi arrivi già ufficializzati la società campana si è assicurata anche Chavez, attaccante in forza al San Lorenzo di 24 anni, di origini argentine.

15.08.2011 - La Redazione
rete-pallone-golR400
Un pallone da calcio

Non intende fermarsi il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il numero uno partenopeo continua infatti a mettere a segno colpi di mercato in chiave 2011-2012, stagione che è ormai alle porte. Dopo i vari arrivi già ufficializzati dei vari Inler, Dzemaili e Britos, giusto per citare i più importanti, la società campana si è assicurata anche Cristian Chavez, attaccante in forza al San Lorenzo.

L’operazione è stata confermata dallo stesso giocatore che parlando alla stampa ha spiegato che l’operazione si farà con soddisfazione di tutti. Il San Lorenzo riceverà 650.000 dollari e lui potrà giocare in Europa (e magari in una competizione importante come la Champions League). Chavez, ha anche spiegato: «Da molto tempo c’era questa possibilità ed ora si è concretizzata. Per me è più di un sogno, tutti vogliono giocare in Europa. Vado a giocare con Lavezzi, il mio idolo. Per me è più che un sogno. Questo è più che un sogno, qualsiasi giocatore vuole andare in Europa».

Chavez ha anche spiegato che il Napoli lo stava seguendo da due anni ormai, ma il trasferimento non era mai avvenuto a causa del fatto che non era in possesso di un passaporto comunitario. Ora, però, il club partenopeo ha deciso di tesserarlo come extracomunitario e il problema si è risolto. La trattativa costerà al Napoli 3 milioni di euro, una cifra relativamente bassa.

Chavez è un calciatore di origini argentine classe 1987 che fa della duttilità la sua arma migliore. Relativamente basso, essendo 1,71 m., e mingherlino (pesa solo 66kg), può giocare in diversi ruoli in attacco spaziando dalla seconda punta all’esterno fino al trequartista. La sua carriera è stata fino ad oggi molto breve avendo esordito fra i professionisti nel 2008 sempre nel San Lorenzo. Dopo un’esperienza nel Godoy Curz e nell’Atletico Tucuman, entrambi club della serie b argentina, è tornato nel club di Buenos Aires.

Vanta uno score di 14 reti in 77 incontri ed in patria è soprannominato il Negro per il suo colore della pelle. Un giocatore sponsorizzato dal Pocho Lavezzi. Una stima ricambiata dato che Chavez non vede l’ora di giocare insieme al Pocho. 

Una trattativa che ha lasciato un po’ perplesso il noto Carlo Alvino, telecronista di Sky Sport, che parlando in esclusiva a Ilsussidiario.net ha ammesso: «E’ un giocatore che è stato sponsorizzato da Lavezzi visto che gioca nell’ex squadra del Pocho il San Lorenzo. Onestamente è una scommessa e a questo punto mi terrei anzi stretto Lucarelli o meglio, punterei su Trezeguet. Il ragazzo argentino potrà maturare sicuramente ma non è quello che serve ora al Napoli».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori