Calciomercato Napoli / Ag. Eremenko: può lasciare il Rubin, ecco quanto costa (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente di Roman Eremenko, Marco Trabucchi, ha parlato dell’interesse del Napoli per il suo assistito. Ecco le sue dichiarazioni.

30.07.2013 - int. Marco Trabucchi
eremenko_rubin
Eremenko (infophoto)

Il 3-1 al Galatasaray ha sicuramente accontentato i tifosi del Napoli, presenti in massa ieri sera al San Paolo non solo per la partita, ma anche e soprattutto per la presentazione delle nuove maglie e la sfilata dei nuovi acquisti, su tutti ovviamente Gonzalo Higuain (la festa è invece rimandata al 9 agosto, ieri sera giustamente bloccata per rispetto delle vittime della tragedia in Irpinia). Rafa Benitez può ritenersi soddisfatto di come stanno andando le cose: la società sta consegnando al tecnico spagnolo una squadra importante. Il calciomercato del Napoli non è certo chiuso, lo ha ammesso lo stesso Benitez e qualcun altro arriverà (ad esempio, Jackson Martinez è uno dei nomi più caldi). Serve un agiocatore per reparto; a proposito del centrocampo, visto che la pista per Gonalons è ormai chiusa, si starebbe pensando a una vecchia conoscenza del calcio italiano, ovvero Roman Eremenko, centrocampista finlandese di origine sovietica, che gioca nel Rubin Kazan. Classe ’87, Eremenko ha giocato sia a Udine che a Siena, lasciando un ottimo ricordo. In esclusiva per IlSussidiario.net l’agente del giocatore, Marco Trabucchi, ha parlato dell’interessamento del Napoli.

Il Napoli pensa a Eremenko. Conferma? Ho letto anche io di questa situazione, onestamente non sono stato chiamato da nessuno; può darsi stiano parlando le due società.

Difficile strappare il giocatore al Rubin Kazan? Il calciomercato è talmente imprevedibile che ogni giocatore può essere comprato. I rapporti tra il Rubin e il ragazzo sono ottimi, con una buona offerta potrebbe partire.

Quanto costa il calciatore finlandese? Ha un valore di mercato intorno ai 15 milioni di euro, anche perchè è cresciuto molto rispetto all’avventura in Italia con Udinese e Siena.

Roman conosce il campionato italiano: questo è un vantaggio in più? Certamente, rispetto ad allora però si è formato come giocatore, ha avuto esperienze importanti in Champions e in Europa League così come in Nazionale.

C’è concorrenza per acquistarlo? Sì, il ragazzo piace a molti club. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 30 luglio 2013




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori