Calciomercato Napoli / Jackson Martinez in stallo, Gargano “blocca” gli acquisti in mediana

Il Napoli insiste per Jackson Martinez: il colombiano piace molto, gli agenti sono in Italia, ora dipende dal Porto e da De Laurentiis. Intanto si manovra anche per il centrocampo

30.07.2013 - La Redazione
Gargano_lettera
Walter Gargano, centrocampista del Napoli (Infophoto)

Il Napoli stringe per Jackson Martinez. Avevamo già scritto nei giorni scorsi che i partenopei stanno cercando di chiudere il cerchio per l’attaccante colombiano del Porto, che piace tanto e che rappresenterebbe un’alternativa di grande qualità a Gonzalo Higuain. Le cifre sono lì sul piatto, Bigon ha già l’accordo con il calciatore per un contratto quadriennale, Manuel Manzo è arrivato ieri in Italia facendo sapere che “Jackson verrebbe di corsa al San Paolo” e oggi, come annunciato, nel nostro Paese è sbarcato anche Guglielmo Lara, il secondo procuratore del giocatore. Resta però una situazione estremamente difficile perchè, come ha detto il direttore sportivo del Napoli, “il muro del Porto non si può sgretolare e noi non siamo abituati a correre dietro alle situazioni difficili”. Manzo ha però rilanciato: “Credo che il Napoli sia una grande squadra per Martinez, lui ne ha parlato con Zuniga”. Peccato che per acquistarlo si debba necessariamente pagare la clausola rescissoria: 40 milioni di euro, perchè i 31-32 offerti finora non bastano. Tuttavia la presenza degli agenti a Milano è indicativa del fatto che la volontà di chiudere ci sia. “Deve decidere il Porto, sono loro che devono parlare con il Napoli”. Come dire: noi la nostra parte l’abbiamo fatta.

Si parla anche di centrocampo. Qui la situazione è per il momento in fase di stallo, prima bisogna aspettare che si sblocchi la posizione di Walter Gargano, che ieri sera durante l’amichevole contro il Galatasaray è stato decisamente fischiato dal suo pubblico. Difficile che resti al San Paolo: l’uruguayano piace al Fulham, e nelle ultime ore si è fatto sotto l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Dovesse partire lui – sul quale deciderà Benitez, che aspetta di impiegarlo in qualche amichevole o comunque di osservarlo in allenamento prima di decidere – sono già pronti due nomi da andare a trattare: il primo è noto ed è quello di Maxime Gonalons, per il quale i contatti non sono mai cessati al di là di smentite del Lione e parole del giocatore. Il secondo nome è una vecchia conoscenza del calcio italiano: Roman Eremenko, visto con le maglie di Udinese e Siena. IlSussidiario.net ha contattato l’agente che ha parlato di contatti personalmente non ancora presi con il Napoli, ma l’interesse c’è e nei prossimi giorni si potrebbe arrivare a delle novità sostanziali.

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 30 luglio 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori