Calciomercato Napoli/ News, J.Alberti: Correa, paragoni affrettati. Paletta pronto, occasione Roncaglia (esclusiva)

- int. Josè Alberti

In esclusiva per IlSussidiario.net, José Alberti parla delle ultime news di calciomercato per il Napoli: si parla del giovane argentino Correa e dei possibili acquisti per la difesa

correa_sanlorenzo
Angel Correa, 18 anni, attaccante argentino del San Lorenzo (da www.sanlorenzo.com.ar)

Il Napoli sta pensando a diversi giocatori giovani e di talento che potrebbero arrivare dal Sudamerica. Uno dei giocatori sotto osservazione è Angel Correa, talento argentino che gioca nel San Lorenzo e piace a diversi club italiani e non. Si tratta di un attaccante che in patria già paragonano ad Aguero. Napoli che ha in mente anche un colpo in difesa. In esclusiva per IlSussidiario.net, José Alberti, consulente di calciomercato ed esperto di calcio argentino, ha parlato del calciomercato del Napoli.

Il Napoli ha messo nel mirino Angel Correa, talento del San Lorenzo. Che ne pensa di questo giovane argentino? Penso sia un giovane interessante che ha fatto molto bene nel San Lorenzo. E’ molto giovane e può crescere tanto, è sicuramente un elemento da seguire perchè potrebbe esplodere, come si suol dire.

Così bravo che in patria lo hanno paragonato ad Aguero… Andiamoci piano con i paragoni, Aguero era già un fenomeno nell’Independiente quando aveva appena 17 anni. Questi paragoni non esistono. E poi bisogna stare attenti con i giovani sudamericani.

In che senso? Prendiamo l’esempio di Edu Vargas, aveva appena vinto il Pallone d’Argento del Sudamerica, è arrivato in Europa e per ora sta fallendo. Il clamore che arriva dal Sudamerica va preso con le pinze, i talenti sparsi per il continente sono incalcolabili, ma al tirar delle somme quelli adatti all’Europa fin da giovanissimi restano una minoranza. Nel caso di Correa parliamo di un diciottenne che sta emergendo in Argentina, accostarlo ad Aguero può fargli solo del male.

I dirigenti del Napoli puntano molto su Rafael come erede di Reina. Giusto puntare sul brasiliano? Non è un fenomeno sia chiaro, però è un buon portiere, lo ha già dimostrato. Peccato per l’infortunio ma si rimetterà bene, può diventare un numero 1 affidabile e questo non è poco.

Benitez vuole rinforzare la difesa. Su chi dovrà puntare il Napoli? Io consiglierei di puntare su Paletta del Parma, un difensore che è in Italia da diverso tempo e potrebbe adattarsi alle maggiori aspettative di una piazza come Napoli. Ma guaderei anche in casa Fiorentina.

Chi prenderebbe dai viola? Prenderei Roncaglia, un altro che nel Napoli potrebbe starci comodamente. Se invece si vuole puntare in grande Benitez farà bene ad insistere su Skrtel, un marcatore arcigno.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori