CALCIOMERCATO NAPOLI / News, per Gonalons si stringe: l’ufficialità in sette giorni? Notizie al 23 e 24 giugno (aggiornamenti in diretta)

Il Napoli vuole assicurarsi Maxime Gonalons in occasione del calciomercato estivo. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti il club partenopeo vorrebbe chiudere in settimana

23.06.2014 - La Redazione
gonalons_parker
Maxime Gonalons, centrocampista del Lione (Infophoto)

Il primo grande colpo del calciomercato estivo del Napoli potrebbe arrivare entro i prossimi sette giorni. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti, sottolineate dal quotidiano Il Mattino, il club partenopeo è pronto al pressing per avere in cambio il 25enne centrocampista dell’Olympique di Lione, Maxime Gonalons, centrocampista ricercato ormai da un anno a questa parte dal tecnico spagnolo Rafa Benitez. Se tutto andrà come previsto la fumata bianca dovrebbe arrivare attorno ad una cifra che si aggira sui 15 milioni di euro, un leggero sconto rispetto alle richieste iniziale di Aulas pari a 17 milioni. L’ingaggio di Gonalons, invece, dovrebbe raddoppiare passando dagli attuali 900 mila euro netti annui, a 1,8 milioni. Il Lione sarebbe in una situazione economica non proprio florida e necessita di fondi entro il prossimo 30 giugno ed è per questo che alla fine verrà portato a termine il sacrificio Gonalons.

Il futuro di Pepe Reina continua ad essere un rebus. Il portiere del Napoli potrebbe salutare il San Paolo durante il calciomercato estivo. A breve farà infatti ritorno al Liverpool, club proprietario del suo cartellino, ma nulla sarà da lasciare al caso. A provare a convincere il guardiano iberico ci ha pensato Dries Mertens, nazionale belga del Napoli, in Brasile per i Mondiali. Dopo la vittoria della Spagna sull’Australia, l’ex PSV Eindhoven si è voluto congratulare proprio con Reina e attraverso il proprio profilo Twitter ha scritto: «Bella partita Reina, congratulazioni! Ora fammi felice e inizia a negoziare il nuovo contratto con il Napoli». Il club campano vorrebbe trattenere a Castelvolturno l’estremo difensore spagnolo ma il Liverpool pretende fra i 5 e i 7 milioni di euro e soprattutto l’ingaggio dello stesso Reina è troppo elevato, superiore ai 4 milioni.

José Maria Callejon resterà ancora a Napoli dopo il calciomercato estivo. Sulle sue tracce vi sono moltissime società, anche blasonate, ma l’ex Real Madrid non intende svestire la casacca azzurra. Lo ha ammesso lo stesso stamane, intervistato dai microfoni de il Corriere dello Sport: «Le voci? E’ normale, soprattutto se un calciatore riesce a segnare tanto, a mettersi in mostra com’è successo a me. Ma è anche normale che io le dica: resto a Napoli, da qui non mi muovo. Conosco le regole del gioco, mi sembra naturale che in estate si chiacchieri, si discuta, ci siano notizie di interessamenti. Ma Callejon a Napoli ci sta benissimo». Callejon viene da una grande stagione a Napoli, la prima in Serie A, e punta a confermarsi, anzi, a migliorarsi, in vista del 2014-2015, un campionato dal quale i tifosi partenopei e gli addetti ai lavori si attendono il definitivo salto di qualità dall’attaccante iberico così come dalla stessa società campana. Sulle sue tracce vi sono il Chelsea, l’Arsenal e il Monaco, ma l’Inghilterra e la Francia possono attendere.

Il calciomercato estivo del Napoli e dell’Inter potrebbe seriamente incrociarsi. Sono infatti diversi gli interessi dei nerazzurri nei confronti dei giocatori napoletani, ed oltre alle avance di Mazzarri per Behrami, attenzione all’ultima idea riportata stamane da La Repubblica. Pare infatti che il tecnico toscano stia pensando al nazionale elvetico Blerim Dzemaili, che lascerà Castelvolturno nelle prossime settimane. L’ex Parma ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015, fra praticamente 12 mesi e non sembra essere intenzionato a rinnovarlo. Il Napoli lo cederà al miglior offerente e non è da escludere che la meta prescelta sia proprio la Milano nerazzurra. Mazzarri cerca un centrocampista da inserire in rosa e starebbe pensando all’ex pupillo: costo dell’operazione, circa 5/6 milioni di euro.

Lo spagnolo Michu è uno degli ultimi giocatori accostati al Napoli dalle news di calciomercato. L’attaccante della Swansea City ha 28 anni (nato il 21 marzo 1986) ed è sotto contratto con i Swans fino al 2016. Secondo le notizie riportate da SkySport anche il West Ham è interessato a lui ed avrebbe già preparato un’offerta da 7,5 milioni di euro. Chissà che questo non spinga il Napoli ad accelerare le operazioni.

L’eventuale cessione di Gonzalo Higuain al Barcellona non è l’unico tema forte di calciomercato relativamente al Napoli. C’è anche Eduardo Vargas, che oggi sarà in campo con il Cile nella terza giornata della Coppa del Mondo 2014. L’attaccante è ancora di proprietà del Napoli ma in maglia azzurra non è mai riuscito a farsi valere; nell’ultimo prestito a Valencia così come ai mondiali però la musica è stata ben diversa: cosa decideranno i partenopei? Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Luigi Corona, nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net dal titolo ‘Higuain, decide De Laurentiis. Zapata in prestito, è l’ora di Vargas‘: clicca qui per leggerla integralmente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori