PROBABILI FORMAZIONI/ Udinese-Lazio, ultime novità (33esima giornata Serie A)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Udinese-Lazio, interessante anticipo per l’Europa League di questa 33esima giornata di serie A che si giocherà alle ore 20.45 allo stadio Friuli

Petkovic_BorussiaPark
Vladimir Petkovic (Infophoto)

Il sabato della 33esima giornata di Serie A sarà chiuso dalla sfida delle ore 20.45. Allo stadio Friuli di Udine i padroni di casa dell’Udinese di Francesco Guidolin ospiteranno la Lazio in caduta libera di Vladimir Petkovic. Biancocelesti che non riescono più ad ingranare la marcia giusta da qualche settimana e che sono reduci dalla sconfitta di lunedì sera contro la Juventus all’Olimpico di Roma. La compagine capitolina si trova al quinto posto in classifica, a quota 51 punti, al pari della Roma, nonché a quattro lunghezze dalla Fiorentina e a otto punti dal Milan che delimita la zona Champions League: più realistico ormai pensare ad un posto in Europa League (oltre che alla finale di Coppa Italia). L’Udinese viene invece dal bel successo di Parma, dove al Tardini ha trionfato contro la squadra di Donadoni per 3 a 0. I friulani si trovano attualmente a quota 48 punti, a due lunghezze dall’Inter, e sono in piena corsa per un posto in Europa League. Ecco le probabili formazioni delle due squadre.

L’allenatore dell’Udinese, Francesco Guidolin, nella conferenza stampa di ieri ha esclamato: «Il campionato è ancora lungo e io penso che dobbiamo continuare a pensare partita per partita. La gara con la Lazio non è decisiva ma è anche vero che in caso di sconfitta per noi le cose si complicherebbero in ottica europea. Sfidiamo una squadra che stimiamo molto e che si è meritata la finale di Coppa Italia. Ci sono tanti giovani che si sono integrati e sono cresciuti, sono orgoglioso di loro. Non è facile ripetersi ogni anno, qui però si è creata una chimica speciale e questo mi rende felice. Con la Lazio ci proveremo, sappiamo che loro hanno carattere e non mollano mai». Sorride a metà Francesco Guidolin visto che ritrova Di Natale e Benatia dopo la squalifica ma dovrà fare a meno di Muriel, fermato dal Giudice Sportivo. Ipotizzabile un 3-4-2-1 con Brkic in porta, retroguardia formata da Benatia, Danilo e Domizzi. A centrocampo, Pinzi e Allan saranno i due fari, spalleggiati dal solito Basta e da Gabriel Silva. Infine l’attacco, con Pereyra e Lazzarri subito dietro al capitano Totò Di Natale.

In panchina per la formazione bianconera si accomoderanno al fianco di Guidolin i seguenti giocatori, pronti ad entrare a partita in corso: Padelli, Angella, Heurtaux, Faraoni, Pasquale, Rodriguez, Badu, Campos Toro, Merkel, Zielinski, Maicosuel, Ranegie

Assente fra le fila dell’Udinese il solo Muriel, out per squalifica.

– Ecco le parole dell’allenatore della Lazio, Petkovic, nella conferenza di ieri: «Ora inizia un mini-campionato: dobbiamo affrontare sei partite nella maniera giusta e dobbiamo rimanere in Europa poi si vedrà alla fine se ci sarà una ciliegina. L’Udinese? Di Natale tornerà e sarà molto determinato a fare una bellissima partita contro di noi. Dobbiamo cercare di dominare anche a Udine. Formazione? Non so ancora come sta la squadra e vedere chi poter convocare. Abbiamo sfruttato qualche giorno per recuperare energie o giocatori come ad esempio Dias che potrebbe tornare a disposizione. Sarà una Lazio volenterosa che cercherà di vincere la partita e assicurarsi un posto in Europa. Non faccio mai tabelle, cercheremo di vincere la gara di domani per il morale e allontanare l’Udinese in classifica». Buone nuove per Petkovic che in vista della trasferta delicata di Udine ritrova Miroslav Klose e Konko. Il primo partirà da titolare mentre il secondo sembra destinato, almeno inizialmente, alla panchina. Non ce la fa invece Radu mentre torna fra i convocati anche il centrale brasiliano Dias. L’undici biancoceleste dovrebbe essere così composto: Marchetti a curar la porta, difesa a quattro formata da Gonzalez e Stankevicius sui due esterni, con Biava e Dias (in vantaggio su Ciani), in mezzo. Centrocampo a 5 con Candreva e Mauri larghissimi, e in mezzo il trio Onazi, Ledesma, Hernanes. Infine l’attacco con il solo Klose.

 – Questa sarà la panchina dei biancocelesti per il match di oggi: Bizzarri, Scarfagna, Ciani, Konko, Crecco, Ederson, Kozak, Floccari, Rozzi, Saha. Saranno dunque questi gli uomini a disposizione di Petkovic.

 – Assente Cana per squalifica nonché i tre infortunati Pereirinha, Brocchi e Lulic. In miglioramento dunque la situazione degli infortunati in casa biancoceleste.

 

 

Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Gabriel Silva; Pereyra, Lazzari; Di Natale. All.: Guidolin.

A disp.: Padelli, Angella, Heurtaux, Faraoni, Pasquale, Rodriguez, Badu, Campos Toro, Merkel, Zielinski, Maicosuel, Ranegie.

Squalificati: Muriel (1).

Indisponibili: nessuno.

 

Marchetti; Gonzalez, Biava, Dias, Stankevicius; Candreva, Onazi, Ledesma, Hernanes, Mauri; Klose. All.: Petkovic.

A disp.: Bizzarri, Scarfagna, Ciani, Konko, Crecco, Ederson, Kozak, Floccari, Rozzi, Saha.

Squalificati: Cana (1).

Indisponibili: Pereirinha, Brocchi, Lulic.

 

Arbitro: Guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori