Calciomercato Lazio/ News, Brancatisano (ag. FIFA): Lulic vicino al rinnovo. Keita? Nessun caso ma per 30 milioni… (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Lazio news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista a Pietro Brancatisano. L'agente FIFA parla di alcuni giocatori biancocelesti e di possibili sviluppi futuri

KeitaBaldeDiao_R400 Keita Balde Diao (infophoto)

Seconda vittoria consecutiva per la Lazio che vince con il suo nuovo attaccante Filip Djordjevic, autore di quattro gol nelle ultime due giornate. Resta in panchina invece il giovane Keita, rivelazione dell’ultima annata e ora riserva dietro ai più “vecchi” Candreva e Mauri. Da definire intanto il futuro di Klose mentre per Lulic si parla di rinnovo del contratto. Per parlare del calciomercato della Lazio ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Pietro Brancatisano.

Keita resta spesso in panchina: può nascerne un caso? Non credo proprio, anche perché è uno dei giocatori su cui si basa il futuro della Lazio. A mio avviso dovrebbe giocare di più, però è ancora giovanissimo ed è giusto che Pioli lo gestisca come meglio crede. In ogni caso non lascerà la Lazio a meno che non arrivi un’offerta da 30 milioni.

Djordjevic sempre meglio, qualcuno si interesserà a lui? Può darsi ma ora che la Lazio ha trovato un valido erede di Klose non credo proprio che lo lascerà andare.

A proposito di Klose: lascerà a fine stagione? La prossima stagione dovrebbe tornare in Germania, altrimenti credo che chiuderà la sua carriera.

Lulic vicino al rinnovo di contratto? Sì perché è uno di quei cinque-sei giocatori su cui la Lazio deve puntare per restare competitiva nei prossimi anni.

Serve un altro attaccante? Credo di sì a meno che Pioli non decida di utilizzare Keita in posizione più avanzata, come seconda punta al fianco di Djordjevic o Klose. Però considerando che il tedesco ha i suoi anni un’altra punta di ruolo servirebbe.

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie