CALCIOMERCATO LAZIO / News, Mendes nel mirino: offerta di 5 milioni di euro. Notizie al 2 e 3 luglio 2014 (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Lazio news, notizie e aggiornamenti in diretta al 2 luglio 2014: il difensore brasiliano Lucas Mendes è nel mirino dei biancocelesti. Offerta di 5 milioni per il Marsiglia

Lotito_derby Claudio Lotito (infophoto)

Nuove interessanti voci di calciomercato coinvolgono in queste ore la Lazio. Secondo il quotidiano francese La Provence, la società biancoceleste avrebbe messo nel mirino il difensore dell’Olympique Marsiglia Lucas Mendes. Al club transalpino sarebbe infatti arrivata un’offerta da parte della squadra capitolina di 5 milioni di euro, cifra certamente di tutto rispetto e che potrebbe convincere i dirigenti dell’OM. Classe 1990, potrebbe dunque essere proprio Mendes il rinforzo in difesa dopo che il sogno legato a Stefan De Vrij sembra ormai sempre più difficile da realizzare. Da fugare alcuni dubbi legati al suo stato di extracomunitario, ancora tutto da chiarire. Infatti il giocatore brasiliano, grazie agli avi portoghesi, sarebbe riuscito ad ottenere il passaporto comunitario, ma il punto va ancora verificato con attenzione.

La Lazio non molla la presa per Stefan De Vrij, difensore del Feyenoord e della nazionale olandese che è uno dei più chiacchierati obiettivi di calciomercato per i biancocelesti in questa estate 2014 che vede la società del presidente Claudio Lotito molto attiva. Qualche tempo fa c’era chi considerava addirittura praticamente già fatto l’affare, poi sono iniziati i Mondiali e qualcosa è cambiato. In particolare, ecco il forte pressing del Manchester United sul giocatore, forte anche del fatto che il c.t. Louis Van Gaal sarà il prossimo allenatore dei Red Devils. Nonostante questo, però, le possibilità di vedere De Vrij nella Capitale nella prossima stagione non sono tramontate: lo riferisce l’edizione odierna del quotidiano romano Il Tempo, secondo la quale il direttore sportivo della Lazio Igli Tare è sicuro di poter definire l’operazione, forte di un accordo già raggiunto col calciatore prima dell’inizio della Coppa del Mondo. Il problema sarebbe però il mancato accordo col Feyenoord, che per il cartellino chiede nove milioni di euro.

La Lazio è attivissima in sede di calciomercato in questi giorni, e tra i nomi dei possibili obiettivi si fa anche quello del ceco Josef Husbauer. Su questo fronte va però registrata la secca smentita del direttore sportivo dello Sparta Praga, Jakub Otava, ai microfoni del quotidiano ceco Sport: “Non ci è arrivata alcuna offerta dalla Lazio per Husbauer”. La mezz’ala goleador della squadra di Praga, 21 gol nella stagione appena conclusa e classe 1990, era in effetti considerato come la principale alternativa a Marco Parolo, ma l’arrivo del nazionale azzurro sembra aver chiuso le porte dei biancocelesti a Husbauer, nonostante le sue parole di qualche giorno fa, quando aveva identificato in Pavel Nedved il suo mito, aggiungendo che gli sarebbe piaciuto “ripercorrere le sue orme nella Lazio”. A questo punto per lui sono più probabili altre destinazioni, si parla in particolare dell’Olympique Marsiglia. Il d.s. Otava ha però smentito pure questa ipotesi, dunque una porta potrebbe rimanere aperta.

L’infortunio riportato da Ogenyi Onazi negli ottavi di finale della Coppa del Mondo 2014 a causa del durissimo fallo ai suoi danni del francese Blaise Matuidi sembra essere fortunatamente meno grave del previsto. Sono state escluse fratture, si tratta invece di una forte contusione che terrà lontano dai campi di gioco il mediano africano per circa un mese. Un danno in ogni caso per la Lazio, che potrebbe chiedere il risarcimento dei danni alla FIFA, come previsto dal regolamento internazionale: rapportato allo stipendio di Onazi, questo risarcimento per la società potrebbe aggirarsi attorno ai 15mila euro. La redazione del portale Lalaziosiamonoi.it ha contattato l’avvocato Gian Michele Gentile che ha però smentito questa opzione: “Non ne so nulla, non ho avuto nessun incarico dal presidente. È una cosa di cui non abbiamo mai parlato”. I biancocelesti aspettano dunque il nigeriano senza fretta apparente. Si pensa al recupero, ma intanto è doveroso segnalare che Onazi piace molto a diverse società della Premier League e potrebbe diventare un protagonista del calciomercato, anche perché ai Mondiali ha ben figurato: il costo del cartellino, per chi fosse interessato, è di circa otto milioni di euro.

E’ ufficiale, in casa Lazio sbarca Filip Djordjevic. L’attaccante proveniente dal Nantes a costo zero, aveva già raggiunto l’accordo con i biancocelesti ormai da tempo, ma solo in queste ore, con la riapertura ufficiale delle liste, è stato depositato il contratto: «La S.S. Lazio comunica di aver depositato – la breve nota apparsa sul sito ufficiale della società capitolina – il contratto del calciatore Filip Djordjevic». Djordjevic, attaccante classe 1987 della nazionale serba, è stato corteggiato a lungo dalla Lazio, squadra che è riuscita a sbaragliare la concorrenza in particolare dell’Inter. Il bomber dell’est Europa avrà il compito di spalleggiare Miroslav Klose, che con l’età che avanza e i continui acciacchi sarà obbligato a centellinare il proprio impiego. Depositato anche il contratto di Dusan Basta, oltre a quello di Marco Parolo che era già stato ampiamente annunciato: biancocelesti davvero scatenati.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie