Torino-Lazio (risultato finale 0-2)/ Video highlights e gol, statistiche (lunedì 16 marzo 2015, Serie A 27^giornata)

- La Redazione

Torino-Lazio, risultato finale 0-2: video gol e highlights, statistiche della partita disputata lunedì 16 marzo 2015 allo stadio Olimpico e valida per la 27^giornata di Serie A

ventura_stretching
Foto Infophoto

La Lazio espugna l’Olimpico di Torino con il punteggio di 0-2 e conquista il suo quinto successo consecutivo in campionato grazie alla doppietta di Felipe Anderson. E’ stata una partita combattuta ed equilibrata ma alla fine ha prevalso la qualità della compagine biancoceleste.  Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara per comprendere meglio la storia di questa sfida. Cominciamo dal possesso palla con la Lazio che ha conquistato il 52%, contro il 48% dei padroni di casa. Ammontano a 25, invece, i tiri totali. Soltanto 8 nello specchio della porta, di cui 2 calciati dagli uomini di Ventura, 6 dalla squadra di Pioli. Predominio capitolino dal punto di vista delle palle giocate con un totale pari a 383 contro 308 del Torino. Lazio più precisa in fase di esecuzione con l’87% di precisione, contro il 78% dei granata. Per gli amanti dei numeri citiamo alcuni altri dati: 11 calci d’angolo, 5 segnalazioni di fuorigioco e 22 falli. E’ stata una partita abbastanza fallosa ma comunque molto corretta. Il direttore di gara Orsato ha estratto 4 cartellini gialli. Diamo infine uno sguardo alle presenze allo stadio, sugli spalti dell’Olimpico erano presenti circa 15mila spettatori.

Le parole di Stefano Pioli a ‘Sky’ dopo la bella vittoria della Lazio sul Torino: “Oggi abbiamo disputato una gara intelligente, una prova di maturità contro una squadra difficile da affrontare. Abbiamo concesso poco agli avversari e siamo stati bravi a colpire al momento giusto. Felipe Anderson? Nel primo tempo non mi è piaciuto, decisamente meglio nella ripresa. Sono fare difficile da affrontare, spesso decise dalle giocate dei singoli: per fortuna io ho tanti giocatori in grado di fare la differenza“. Ecco invece quanto dichiarato dal tecnico del Torino, Giampiero Ventura: “Avevamo di fronte la squadra più in forma del campionato, alla Fiorentina ha segnato quattro gol. Nonostante questo, abbiamo concesso poco. Abbiamo fatto tre errori e abbiamo preso due gol. Faccio comunque i complimenti ai miei  hanno giocato da squadra vera. Il nostro obiettivo era quello di tornare a giocare da squadra, peccato per non aver centrato il pari sul tiro di Darmian, l’avremmo meritato“. (Jacopo D’Antuono)

Video non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori