Probabili formazioni/ Lazio-Chievo: orario diretta tv, quote, le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014-2015, 32^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Lazio-Chievo: orario diretta tv, quote, le ultime novità sulla partita di Serie A in programma domenica 26 aprile 2015 allo stadio Olimpico, valida per la 32^giornata

cana_pellissier
Lorik Cana (sinistra), 31 anni, albanese della Lazio e Sergio Pellissier, 36, del Chievo (INFOPHOTO)

A partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in diretta dallo stadio Olimpico di Roma, in programma il match fra i padroni di casa della Lazio, e gli ospiti del Chievo, gara valevole per il 32esimo turno del campionato di Serie A, stagione 2014-2015. Prima di scoprire le formazioni nel dettaglio, soffermiamoci sui calciatori assenti, quei giocatori che non potranno scendere in campo perché infortunati o squalificati. Solita lunga lista di indisponibili in casa Lazio, a cominciare dallo squalificato Cataldi. Pioli non potrà usufruire anche di Gentiletti, Djordjevic, Konko, Radu, De Vrij, Parolo e infine Biglia, tutti fermi in infermeria. Solo tre invece gli assenti del Chievo: il lungodegente Mattiello e i due squalificati Meggiorini e Valter Birsa.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo in questa partita della trentaduesima giornata di Serie A. Per la Lazio sono diffidati Onazi, De Vrij, Radu, Keita e Klose: per loro cinque è dunque a rischio la presenza contro il Parma, che i biancocelesti affronteranno nel prossimo turno del campionato. Per il Chievo invece il solo Izco è diffidato in vista del turno infrasettimanale che sarà contro il Cagliari per i gialloblù.

Biancocelesti e gialloblù si affronteranno domenica 26 aprile 2015 nella partita valida per la 32^giornata di campionato, la tredicesima del girone di ritorno. Il match si terrà allo stadio Olimpico di Roma e comincerà alle ore 15:00: Lazio-Chievo sarà diretta dall’arbitro Dino Tommasi della sezione AIA di Bassano del Grappa. La sfida di andata terminò 0-0: questa volta ci sono buoni presupposti per assistere a qualche gol, perché la Lazio vuole ripartire dopo l’ultima sconfitta contro la Juventus, mentre il Chievo sta attraversando un momento positivo. In classifica Lazio seconda assieme alla Roma con 58 punti, Chievo tranquillo a +13 sulla zona retrocessione. A seguire le probabili formazioni di Lazio-Chievo e le info utili per seguire la partita in diretta tv.

La partita di Serie A tra Lazio e Chievo sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport: il canale di riferimento sarà Sky Calcio 2 HD (numero 252), per gli abbonati al pacchetto Sky Calcio sarà disponibile anche il servizio di diretta streaming Sky Go, fruibile su pc tablet e smartphone. Anche Mediaset Premium trasmetterà Lazio-Chievo in diretta tv, sul canale Premium Calcio 3 (numero 373); per gli abbonati possibilità di diretta streaming tramite l’applicazione Premium Play. 

Il pronostico secondo le quote SNAI non ha dubbi: molto più facile una vittoria della Lazio quotata solamente a 1,37; il segno 2 per il colpaccio esterno del Chievo è il più alto di giornata e vale 9 volte la posta in palio. La X per il pareggio finale invece è valutata 4,50. Under quotato 1,90, Over 1,85, Goal 2,15 e NoGoal 1,65.

Dopo il ritorno al 4-3-3 nell’ultimo match contro la Juventus Pioli dovrebbe riproporre il modulo 4-2-3-1, con tre centrocampisti avanzati alle spalle dell’unica punta. In porta giocherà Marchetti, davanti a lui da destra a sinistra Basta (di rientro dalla squalifica), Mauricio, Radu e Lulic. In mezzo al campo Ledesma e Onazi, sulle fasce Candreva e Felipe Anderson mentre il trequartista centrale sarà Mauri. In attacco Klose.

Maran manterrà il suo solito 4-4-2 che ultimamente ha dato belle soddisfazioni al Chievo. Davanti al portiere Bizzarri la difesa sarà composta da Nicolas Frey, Dainelli, Bostjan Cesar e Zukanovic. Sulle ali Schelotto e Perparim Hetemaj, in mezzo la coppia Izco-Radovanovic. In avanti Paloschi e Pellissier, che sta puntando quota 100 gol in Serie A: gli mancano 9 centri.

 

Lazio (4-2-3-1): 22 Marchetti; 8 Basta, 33 Mauricio, 26 Radu, 19 Lulic; 24 Ledesma, 23 Onazi; 87 Candreva, 6 S.Mauri, 7 F.Anderson; 11 Klose 

In panchina: 1 Berisha, 77 Strakosha, 85 Novaretti, 2 Ciani, 27 Cana, 17 Pereirinha, 39 Cavanda, 5 Braafheid, 10 Ederson, 14 Keita B., 34 Perea.

Allenatore: Stefano Pioli

Squalificati: Cataldi (1)

Diffidati: De Vrij, Radu, Onazi, Keita B., Klose

Indisponibili: Gentiletti, Konko, Biglia, Parolo, F.Djordjevic

Chievo (4-4-2): 1 Bizzarri; 21 Frey, 3 Dainelli, 12 Cesar, 87 Zukanovic; 24 Schelotto, 13 Izco, 8 Radovanovic, 56 P.Hetemaj; 43 Paloschi, 31 Pellisser

In panchina: 25 Bardi, 90 Seculin, 5 Gamberini, 20 Sardo, 34 Biraghi, 10 Christiansen, 14 Cofie, 11 Vajushi, 18 Fetfatzidis, 19 Botta, 9 Pozzi

Allenatore: Rolando Maran

Squalificati: Birsa (1), Meggiorini (1)

Diffidati: Izco

Indisponibili: Mattiello

 

 

Arbitro: Dino Tommasi (sezione di Bassano del Grappa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori