Calciomercato Atalanta/ Non solo Gosens, il Newcastle ci prova anche per Hateboer

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Atalanta: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. Attesa per Miranchuk e Piccoli al Genoa lunedì. Sirene inglesi per Gosens

Muriel Atalanta gol Toloi Hateboer lapresse 2020 640x300
Calciomercato Atalanta - Hateboer tra Toloi e Muriel (Foto LaPresse)

Le indiscrezioni riguardanti possibili giocatori in partenza dall’Atalanta non solo in questa ma anche nella prossima sessione di calciomercato non accennano a fermarsi in orbita nerazzurra. In precedenza avevamo infatti parlato dell’interesse espresso dal Newcastle per il tedesco Robin Gosens, tentato da una proposta di 3.5 milioni di euro all’anno per tre anni, sottolineando l’intenzione dei bergamaschi di voler puntare su di lui anche per il resto della stagione attualmente in corso.

Secondo quanto riportato dalla redazione di TuttoAtalanta.com, i bianconeri potrebbero tornare sulle tracce di Gosens in estate ma c’è anche un altro profilo seguito con grande interesse dalla nuova proprietà araba, ovvero quello di Hans Hateboer. L’olandese, in scadenza di contratto come il compagno a giugno del 2023 e quindi al termine della prossima annata calcistica, non ha nascosto la volontà di provare a vivere un’avventura altrove. Potendo già contare in organico sullo stesso Gosens, Maehle, Pezzella e Zappacosta, la Dea potrebbe anche convincersi a liberare subito Hateboer in caso di offerta congrua alla loro valutazione del giocatore.

CALCIOMERCATO ATALANTA: MIRANCHUK E PICCOLI AL GENOA

L’Atalanta in questa finestra di calciomercato non sembra essere una delle squadre particolarmente più attive nell’ottica di sistemare la rosa a disposizione per il resto della stagione. Ceduto Lovato al Cagliari ed aspettando l’ufficialità per Boga dal Sassuolo, i bergamaschi potrebbero presto ultimare dei nuovi movimenti in uscita da qui alla fine di gennaio così da sfoltire l’organico agli ordini di mister Gian Piero Gasperini.

Due calciatori che dovrebbero salutare i nerazzurri sono Aleksej Miranchuk e Roberto Piccoli: le indiscrezioni più recenti rivelano che entrambi dovrebbero trasferirsi al Genoa e l’annunicio dovrebbe arrivare già nella giornata di lunedì, ovvero aspettando l’esito della sfida in programma contro i Campioni d’Italia dell’Inter questa sera al Gewiss Stadium. I grifoni dovrebbero pagare 2 milioni di euro per il prestito del ventiseienne russo e pure il giovane italiano Roberto Piccoli si legherà ai liguri a titolo temporaneo.

CALCIOMERCATO ATALANTA: LE MANOVRE DEI BERGAMASCHI

Intanto l’Atalanta deve anche guardarsi bene dagli assalti degli altri club nei confronti dei suoi campioni in questi frenetici giorni di calciomercato. Nelle ultime ore è infatti emersa l’indiscrezione riguardante l’interesse espresso dal Newcastle nei confronti di Robin Gosens: i bianconeri hanno cambiato proprietà in questi mesi ed ora possono contare su un’ampia disponibilità economica sia per acquistare giocatori che per garantire loro un ingaggio molto elevato che non tutte le società sarebbero in grado di coprire. La situazione potrebbe evolversi presto dato che lo stesso Gosens avrebbe dato l’ok per portare avanti la trattativa.







© RIPRODUZIONE RISERVATA