CALCIOMERCATO INTER/ Marotta: “Messo in sicurezza il club” Correa: “Sono felicissimo”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter, tutte le indiscrezioni relative alle trattative dell’estate. L’amministratore delegato Beppe Marotta parla delle ultime mosse per questo finale. Le parole di Correa.

Marotta Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER,LE PAROLE DELL’AD BEPPE MAROTTA

In casa Inter il calciomercato estivo ha cambiato parecchio il volto della squadra affrontando anche qualche cessione importante, come quelle di Achraf Hakimi al PSG e di Romelu Lukaku al Chelsea. Intervistato da Sky Sport, l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta ha fatto il punto sulle mosse del club per questo finale di agosto spiegando: “Credo che non ci saranno altre operazioni rilevanti in entrata, la rosa è delineata e la ritengo molto omogenea. Non è stato facile sostituire due elementi come Lukaku e Hakimi, ma lo abbiamo fatto nel migliore dei modi e soprattutto abbiamo messo in sicurezza l’azienda in un momento di grande contrazione finanziaria. Questo è un dato di fatto importante e sono certo che i tifosi capiranno il momento di difficoltà che sta attraversando il club. Innanzitutto dovevamo rispondere a delle logiche linee guida espresse dalla società, che attraverso il mercato ci aveva indicato di reperire risorse finanziarie per mettere in sicurezza il club e pianificare nel modo migliore questa stagione. Nel frattempo abbiamo individuato quei calciatori che potessero fare al caso nostro, in relazione anche alle disponibilità economiche che avevamo.”

CALCIOMERCATO INTER, LE PAROLE DEL NUOVO ACQUISTO CORREA

Nella giornata di ieri l’Inter ha ufficializzato un altro colpo di calciomercato con l’acquisto di Joaquin Correa dalla Lazio. Pagato 5 milioni di euro per il prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 25 milioni più uno di bonus, l’attaccante nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Inter TV spiegando: “È un orgoglio e allo stesso tempo una responsabilità enorme. Ho voluto tanto venire all’Inter, ho tantissima voglia di dimostrare e di aiutare la squadra. Avevo anche altre opzioni ma la presenza del mister è stata decisiva, mi ha aiutato a scegliere questo club e sono molto contento. Sì, ho sentito molto Lautaro Martinez, mi ha mandato tanti messaggi. Con lui ho un ottimo rapporto, mi chiedeva quando saremmo diventati compagni di squadra. Giochiamo insieme in nazionale e ora è bellissimo essere compagni anche all’Inter. Mi ha chiamato poco fa Veron, mi ha detto che quella dell’Inter è un’ottima scelta. Lui qui ha vissuto momenti bellissimi, mi ha detto di godermi ogni momento con questa maglia. Sono felicissimo. Cosa dico ai tifosi? Grazie per tutti i messaggi che mi avete mandato, non vedo l’ora di entrare in campo e far vedere chi sono.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA