CALCIOMERCATO INTER NEWS/ Oaktree, disco rosso per Rabiot: ecco come cambia il mercato! (23 maggio 2024)

- Fabio Belli

Calciomercato Inter news. Oaktree, disco rosso per Rabiot. Si riflette su Oristanio, potrebbe restare in caso di ritorno in nerazzurro (23 maggio 2024).

Zhang Inter Steven Zhang, presidente dell'Inter (Foto ANSA)

CALCIOMERCATO INTER NEWS, QUANTI PALETTI DA PARTE DI OAKTREE!

Il calciomercato dell’Inter ruota inevitabilmente attorno al terremoto societario che sta andando in scena con il fondo Oaktree che ha preso definitivamente il comando del club, dopo il mancato rimborso del debito da parte del gruppo Suning che esce dunque di scena nel giro di un lunedì. Questo porterà a modificare alcuni obiettivi dell’Inter che andavano definendosi all’orizzonte in chiave di calciomercato, su tutti quello di un clamoroso blitz che avrebbe potuto portare Adrien Rabiot dalla Juventus all’Inter.

Il centrocampista francese è infatti in scadenza di contratto con il club bianconero e Beppe Marotta avrebbe già intavolato i contatti per strappare il calciatore alla Juve. L’Inter si sta muovendo su parametri zero di livello, come già accaduto con gli affari chiusi che riguardano Taremi e Zielinski. Difficile che Oaktree torni indietro su questi affari, ma il dossier presentato dal fondo fa capire come l’operazione Rabiot riceverà disco rosso: ci si muoverà su profili maggiormente futuribili per il club nerazzurro.

CALCIOMERCATO INTER NEWS, ORISTANIO PUÒ RIENTRARE?

Per Oaktree e i suoi nuovi dirigenti il calciomercato dell’Inter presenterà sin dai primi giorni di operatività molte questioni aperte. A partire dal rinnovo di Lautaro Martinez, di cui si è già parlato molto e che secondo il giornalista Marco Bellinazzo del Sole 24 Ore non verrà messo a repentaglio dal cambio sulla plancia di comando. Detto di Rabiot però, per il nuovo centrocampo di Simone Inzaghi si potrebbe puntare su una soluzione fai-da-te, con il rientro di Gaetano Oristanio dal Cagliari.

Il centrocampista aveva espresso la sua preferenza per restare un altro anno in rossoblu se ci fosse stata la permanenza di Claudio Ranieri sulla panchina del Cagliari, ma il tecnico artefice della promozione dell’anno scorso e della salvezza dei sardi in questa stagione ha già annunciato l’addio. In più, Oristanio aveva dubbi nel rientrare all’Inter con la possibilità di diventare pedina di scambio: l’idea di mantenerlo nel roster nerazzurro potrebbe invece essere l’occasione per la consacrazione del giocatore che compirà 22 anni nel settembre prossimo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Inter

Ultime notizie