Calciomercato Inter/ Papu Gomez nel mirino, ma solo se parte Eriksen

- Mauro Mantegazza

Calciomercato Inter news: Papu Gomez nel mirino, ma solo se parte Eriksen. Le ultime notizie nerazzurre di oggi, giovedì 31 dicembre 2020

Papu Gomez Inter Atalanta
Papu Gomez (Foto LaPresse)

Christian Eriksen è sempre più vicino al Psg di Pochettino, che lo ritroverebbe dopo l’ottima esperienza al Tottenham: l’addio del danese, ormai totalmente fuori dal progetto di Antonio Conte, è necessario per dare il via al calciomercato Inter, che come per ogni altra squadra in epoca Covid deve basarsi con grande attenzione sul rispetto dei conti. Via Eriksen, servirebbe un altro giocatore di assoluta qualità tecnica ma che possa integrarsi meglio nel gioco di Antonio Conte e l’idea potrebbe essere il Papu Gomez, a sua volta ormai in uscita dall’Atalanta a causa delle ormai notissime vicende delle ultime settimane. Rispetto ad Eriksen, il Papu Gomez può anche essere più duttile: la storia con Gian Piero Gasperini è finita male, ma il triste epilogo non può di certo far dimenticare che per anni il Papu è stato il perno dell’Atalanta super-organizzata del Gasp, il cui modulo tra l’altro è molto simile a quello di Conte, anche se con una attitudine più “giochista” (come si dice oggi in gergo calcistico).

CALCIOMERCATO INTER: PAPU GOMEZ LEGATO AD ERIKSEN

Il Papu Gomez dunque potrebbe non soffrire dei problemi di incompatibilità di cui ha sofferto Christian Eriksen con Antonio Conte, motivo per cui l’addio del danese è la pre-condizione necessaria per aprire le danze del calciomercato Inter. Sappiamo che per Eriksen la destinazione più probabile è il Psg, anche se dai francesi è più verosimile che arrivi in cambio un altro giocatore (indiziato numero 1 è Leandro Paredes) piuttosto che un conguaglio economico, comunque il risparmio sul pesante stipendio del danese faciliterebbe l’assalto al Papu Gomez, anche se sull’argentino ci sono altre big molto interessate, a cominciare dalla Juventus – vorrà dire qualcosa l’inno bianconero cantato allo Stadium? Più in generale, il meccanismo è chiaro: si compra solo se qualcuno parte. L’Inter ha già salutato Radja Nainggolan, rientrato al Cagliari dopo mesi di utilizzo quasi nullo da parte di Conte: cosa potrà succedere quindi in entrata nelle prossime settimane?







© RIPRODUZIONE RISERVATA