Calciomercato Inter News/ Rebic solo se parte Politano (Ultime Notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Inter News, ultime notizie sulle trattative: Fiorentina su Politano, Rebic al suo posto. Oscar come last minute. Matri il vice-Lukaku?

Politano Nainggolan Cedric Inter gol lapresse 2019
Matteo Politano e le voci di mercato (Foto LaPresse)

Il calciomercato dell’Inter dovrebbe essere ormai concluso ma in queste ore rimane vivo l’interesse della Fiorentina nei confronti di Matteo Politano. L’attaccante nerazzurro piace molto ai viola toscani che vorrebbero aggiudicarselo pagando 30 milioni di euro al club lombardo. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, l’Inter non sarebbe intenzionata a privarsi di Politano, il quale piace molto al nuovo allenatore Antonio Conte che lo considera parte integrante del progetto. A questo punto Marotta ed Ausilio si convinceranno a lasciar partire Politano soltanto nel caso in cui la Fiorentina si dovesse fare avanti con una proposta irrinunciabile e ben superiore a quella attuale. In caso di partenza dell’italiano, l’Inter ha già bloccato da tempo il croato Ante Rebic, di proprietà dell’Eintracht Francoforte e con i viola che riceverebbero una percentuale sulla rivendita da parte dei tedeschi. I nerazzurri non vogliono assolutamente incrinare i rapporti con la Fiorentina anche in previsione di trattare in futuro Federico Chiesa ma la sensazione è che al momento Politano non lascerà l’Inter così come Rebic non dovrebbe arrivare a Milano. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, piace l’ungherese Szoboszlai

L’Inter si è sempre dimostrata una delle società più attente ai giovani di prospettiva del panorama calcistico internazionale in fase di calciomercato. Secondo quanto rivelato da Calciomercato.com, i nerazzurri in questo senso avrebbero messo nel mirino Dominik Szoboszlai, diciottenne di proprietà dell’RB Salisburgo e con il contratto in scadenza nel giugno del 2022. Mediano capace di giocare anche da trequartista o come esterno di sinistra, nella stagione attualmente in corso Szoboszlai ha collezionato già 7 apparizione complessive realizzando pure una rete e fornendo tre assist vincenti per i compagni. Stando alle indiscrezioni, l’Inter avrebbe già avuto dei primi contatti con l’entourage del calciatore che potrebbe andare a migliorare il reparto centrale del campo per i prossimi anni. I nerazzurri vogliono rinforzare la rosa a centrocampo e, dopo gli acquisti di Barella e Sensi, quello di Szoboszlai nel prossimo futuro potrebbe completare una linea mediana di qualità nonostante si seguano sempre anche altri profili altisonanti come quello di Milinkovic-Savic della Lazio. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Si pensa al vice-Lukaku

Nonostante le parole dell’amministratore delegato Beppe Marotta ribadite anche dall’allenatore Antonio Conte riguardo a come il calciomercato dell’Inter sia chiuso sia in entrata che in uscita, i nerazzurri potrebbero ancora completare un paio di operazioni prima della chiusura della sessione estiva. Una di queste riguarda l’acquisto di un centravanti da alternare al belga Romelu Lukaku, prelevato dal Manchester United. Secondo quanto rivelato dal quotidiano piemontese Tuttosport, la dirigenza dell’Inter starebbe pensando in questo senso al trentacinquenne Alessandro Matri, di proprietà del Sassuolo e con il contratto in scadenza nel giugno del 2020. Stando alle indiscrezioni, la formula del trasferimento dovrebbe essere quella del prestito, con Matri che finirebbe svincolato al termine della stagione appena cominciata ma con lo stipendio pagato dal club cinomeneghino. L’alternativa potrebbe essere un altro attaccante di proprietà del Sassuolo, ovvero Khouma Babacar, quest’ultimo però seguito con grande interesse anche dall’Hellas Verona. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Simeone non parla di Icardi

Il tormentone di calciomercato relativo alla permanenza o meno di Mauro Icardi all’Inter continua a tenere banco anche in queste ore finali della sessione estiva. L’argentino, insieme con l’entourage composto anche dalla moglie-agente Wanda Nara, ha fatto causa ai nerazzurri, rei di non impiegarlo totalmente nemmeno in allenamento, ma intanto si parla sempre della possibile nuova sistemazione per l’ex blucerchiato. Uno dei club che sembrava maggiormente interessato ad Icardi sembrava l’Atletico di Madrid ma l’allenatore dei biancorossi, l’ex interista Diego Simeone, non ha voluto sbilanciarsi a domanda diretta sull’argomento in conferenza stampa spiegando: “Se mi farebbe piacere avere in rosa Mauro Icardi o qualche altro attaccante? Io non parlo dei calciatori che non ci sono, parlo solo dei calciatori che ho nell’organico del mio club.” Il connazionale è quindi concentrato a far bene con i giocatori che ha attualmente a disposizione e all’Atletico in quella zona del campo non mancano di certo elementi validi. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Fiorentina sempre su Politano

Nella conferenza stampa di ieri pomeriggio l’allenatore dell’Inter Antonio Conte ha confermato che il calciomercato per il suo club dovrebbe essere ormai concluso, sia in entrata che in uscita. Tuttavia la Fiorentina non sembra voler desistere dall’inseguire Matteo Politano, attaccante che ha ben figurato nel precampionato e che gode di gran considerazione da parte del tecnico. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, i toscani si sarebbero fatti avanti con l’Inter nelle scorse ore con una proposta da 30 milioni di euro per aggiudicarsi il cartellino dell’ex Sassuolo. I dirigenti della società cinomeneghina iniziano a valutare questa ipotesi, sebbene non vogliano svendere Politano per meno di 35 milioni di euro. Intanto il croato Ante Rebic, di proprietà dei tedeschi dell’Eintracht di Francoforte, rimane la prima alternativa individuata da Marotta ed Ausilio per tutelarsi in caso di cessione dell’attaccante italiano ai viola da qui alla chiusura del mercato. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Conte parla di Icardi

Nella lunga conferenza stampa in vista del Cagliari mister Conte ha parlato del tormentone di calciomercato legato a Mauro Icardi, oltre che dei nuovi giocatori arrivati all’Inter: “Per Biraghi abbiamo preso una decisione in maniera consensuale di riportarlo a un livello fisico, di portarlo in una buona condizione fisica, è arrivato anche un pochettino provato, ha bisogno di lavorare e mettersi al pari con gli altri. Linea indicata dalla società per Icardi dopo la causa? Ma guarda ti ripeto, è stato fatto tutto nella maniera più corretta possibile, poi per il resto sono 8 mesi che continuate a parlare di questo e sinceramente non ci voglio entrare, noi dobbiamo essere concentrati sui protagonisti di questa stagione, vedo che i protagonisti continuano ad essere altri e non quelli che devono giocare. Può cambiare qualcosa? Ripeto continua a non esserci nessuna turbativa perchè quello che è stato fatto è stato fatto nella maniera più corretta possibile e continueremo a far così, noi siamo concentrati sul lavoro e capisco anche che per altri è molto più importante continuare a cavalcare alcune situazioni però noi siamo focalizzati su quello che accade in campo. Politano? Guarda io penso che il direttore sia stato molto chiaro, ha detto che il mercato dell’Inter è finito e penso sia finito sia quello in uscita che in entrata anche perchè se ci saranno delle uscite saremmo costretti a fare delle entrate. Non ho avuto avvisi di scontentezza, mancano due giorni, io sono contento dell’impegno, Matteo sa benissimo dove io lo considero importante. Sensi? Io penso che bisognerebbe sempre fare un mercato oculato, intendo un mercato in cui si cerca di andare d’accordo con l’idea dell’allenatore perchè ci può essere che in alcuni club ti prendono un giocatore e tu hai un’idea completamente diversa, magari chiedi un attaccante e ti prendono un terzino da 90 milioni, è importante anche cogliere determinate possibilità, abbiamo preso un calciatore svincolato come Godin, l’importante è avere un’idea e cercare di seguirla senza farsi prendere dai nomi altisonanti o meno.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, mister Conte in conferenza stampa

Il calciomercato dell’Inter potrebbe riserbare ancora qualche sorpresa ma intanto l’allenatore Antonio Conte è intervenuto in conferenza stampa in vista dell’impegno contro il Cagliari in Sardegna. Il tecnico nerazzurro ha toccato diversi argomenti, ha parlato dei nuovi arrivati ed ha sfiorato le voci di mercato spiegando: “Cosa può dare in più Sanchez? Spero di rispondere più in là a questa domanda con i numeri, significherà che il ragazzo si sarà integrato bene ed avrà fatto quello che sa fare. E’ un attaccante molto bravo sia negli assist che nella finalizzazione, è un giocatore importante, è un giocatore che non ha avuto due grandi stagioni con il Manchester United negli ultimi due anni ed ha molta voglia di fare, per questo è il benvenuto. Sì, viene a Cagliari. Nainggolan? Grande stima, grande rispetto nei confronti di Radja, stiam parlando di un buonissimo giocatore, non a caso lo volevo portare al Chelsea il mio primo anno, c’è grande stima nei confronti del ragazzo e del calciatore però sapete benissimo che sono state prese altre decisioni. Comunque lo saluterò molto piacevolmente. Barella sta lavorando, sta entrando dentro l’idea di calcio che vogliamo proporre, è un giocatore positivo, sono felice sia all’Inter, quando sei all’Inter è giusto che ci sia competizione con gli altri e dev’esserci nella maniera più positiva possibile, dopo la sosta ci sarà anche la Champions e non ci sarà più spazio per gli errori. Vice-Lukaku? Di mercato preferisco sempre parlarne con il club nelle sedi opportune, eventualmente se ci sono dei pensieri e dei dubbi di dirli a loro ecco, la rosa è questa a disposizione, siamo contenti di andare a cercare di fare qualcosa di importante con questa rosa, Marotta ha detto che il mercato dell’Inter è chiuso.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, tre opzioni per il vice-Lukaku?

Nella giornata di ieri sembrava che l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta avsse fatto intendere che il calciomercato della sua società fosse ormai chiuso in entrata dopo gli arrivi di Biraghi ed Alexis Sanchez. Tuttavia, secondo quanto rivelato dal quotidiano piemontese Tuttosport, i nerazzurri starebbero pensando ancora ad un centravanti da alternare a Romelu Lukaku. Il profilo più interessante per l’Inter in questo senso dovrebbe essere quello di Andrea Petagna, di proprietà della Spal. La richiesta degli estensi di 20 milioni di euro per il cartellino dell’ex atalantino ha però frenato l’operazione, spingendo i dirigenti nerazzurri a valutare anche altri nomi. Alternative valide potrebbero essere uno dei due attaccanti di proprietà del Sassuolo, ovvero Alessandro Matri oppure Khouma Babacar. L’Inter potrebbe tornare dunque ad acquistare un calciatore per quella zona del campo specialmente nel caso in cui la Fiorentina dovesse fare sul serio per Matteo Politano ed Icardi dovesse partire. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Guardiola elogia i nerazzurri

Caso Icardi a parte, in questa finestra di calciomercato i dirigenti dell’Inter si sono mossi parecchio soprattutto per quanto riguarda il reparto avanzato. I nerazzurri hanno venduto Perisic al Bayern Monaco e si sono aggiudicati sia Romelu Lukaku che Alexis Sanchez dal Manchester United. Interpellato in conferenza stampa, il tecnico del Manchester City Pep Guardiola ha parlato proprio del centravanti cileno che ha allenato ai tempi del Barcellona. Il catalano ha elogiato questo acquisto, dicendosi convinto che Sanchez possa far bene con l’Inter: “Conosco bene Alexis Sanchez, abbiamo lavorato insieme nel Barcellona e provo affetto per lui sia come calciatore che come essere umano. Ora ha deciso di trasferirsi in Italia in una delle squadre più grandi che ci siano in Europa ed in Italia al momento con un grande allenatore come Antonio Conte e sono abbastanza sicuro che farà bene. Ma nel modo in cui gioca l’Inter per come la penso io credo che sia perfetto per lui. Giocando vicino a Lukaku penso che vivrà un bel periodo a Milano.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Oscar per il centrocampo

Il calciomercato estivo sta ormai per concludersi definitivamente ma l’Inter potrebbe ancora muoversi sia in entrata che in uscita. Secondo quanto rivelato da Passioneinter.com infatti, nella giornata di ieri il centrocampista brasiliano Oscar sarebbe stato avvistato nel capoluogo lombardo probabilmente in cerca di una nuova abitazione. Classe 1991, Oscar gioca ora in Cina nello Shanghai SIPG dal gennaio del 2017 ed ha il contratto in scadenza il 31 dicembre 2020. Stando ai rumors, il ventisettenne avrebbe avuto un buon rapporto con il tecnico Antonio Conte al momento del suo trasferimento in Asia, aspetto questo che potrebbe spingere l’Inter ad effettuare un ultimo colpo last minute. I nerazzurri inseguono da tempo un nuovo centrocampista da collocare in mezzo al campo così da aumentare la qualità del proprio organico, si pensi a Vidal e Rakitic per fare degli esempi, ed il profilo di Oscar potrebbe fare al caso del club di Zhang. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Inter News, Fiorentina ancora su Politano?

Il calciomercato dell’Inter si muove anche in uscita, con il pressing della Fiorentina per Matteo Politano che si è fatto più intenso in queste ultime ore. Proprio come raccontato dalla redazione sportiva di Sky, la società viola avrebbe alzato la sua offerta per il centrocampista nerazzurro, portandola a circa trenta milioni di euro. Un’offerta molto interessante per l’Inter, che a questo punto si sentirebbe costretta a prenderla in considerazione, anche se inizialmente l’idea era quella di non cedere l’ex Sassuolo. I gigliati per convincere Politano ad accettare il trasferimento a Firenze gli avrebbero messo sul piatto un ingaggio molto importante e di gran lunga superiore rispetto a quello percepito all’Inter. La sensazione è che l’operazione potrebbe anche decollare se la Fiorentina facesse un ulteriore piccolo passo verso le pretese economiche dei meneghini, fissate per i trentacinque milioni di euro.

Calciomercato Inter News, Lukaku esalta mister Conte: “Grande motivatore”

Il colpo di questo calciomercato estivo dell’Inter resta senza dubbio il belga Romelu Lukaku. Il centravanti è molto contento di aver accettato l’offerta dei nerazzurri, dove è già diventato assoluto protagonista. Nella sua intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, ha esternato tutta la sua soddisfazione e i suoi obiettivi in vista del campionato: “Abbiamo un allenatore come Conte che tatticamente è molto preparato: è un grande motivatore, un ottimo leader per il gruppo. Con lui dobbiamo lavorare sodo ogni giorno, per essere certi di non abbassare mai l’asticella”. Il Gigante Buono dell’Inter si è calato alla grande nella sua nuova avventura e adesso vuole imparare a padroneggiare la lingua: “Sono un bravo ragazzo, almeno penso di esserlo. Cerco di essere gentile con tutti, ho rispetto, sono un tipo tranquillo. Quando mi chiedono una foto sono disponibile. Mi adeguo velocemente ai compagni di squadra: non voglio che mi parlino in inglese, ho chiesto loro di parlarmi in italiano. Lo capisco, a volte faccio fatica ad esprimermi, ma in poco tempo spero di riuscire a parlarlo correntemente. Sto cercando di fare il più velocemente possibile per adattarmi al meglio qui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA