Calciomercato Juventus/ Rovella subito e Cambiaso per l’estate dal Genoa

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Juventus: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. I bianconeri stanno ancora ragionando riguardo ad un attaccante in prestito

Genoa
Calciomercato Atalanta - Andrea Cambiaso del Genoa (Foto repertorio LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS: ROVELLA E CAMBIASO DAL GENOA

Il tormentone di calciomercato riguardante l’attaccante viola Vlahovic continua a tenere banco in casa Juventus. Tuttavia, i bianconeri stanno effettuando alcune valutazioni anche su altri reparti del campo come il centrocampo e la difesa e nell’ottica appunto di migliorarsi avrebbero messo nel mirino due giocatori di proprietà del Genoa. Il primo è Nicolò Rovella, già della Juve ma in prestito fino al termine della stagione attualmente in corso che potrebbe arrivare a Torino già entro gennaio.

In partenza a centrocampo ci sono infatti Arthur, cercato dall’Arsenal, Bentancur, seguito dall’Aston Villa, ed anche Aaron Ramsey, ormai ai margini della squadra. Per tutelarsi anche da un punto di vista numerico la Vecchia Signora sta quindi pensando di richiamare subito Rovella alla base se queste cessioni verranno poi confermate. Il secondo è invece Andrea Cambiaso, in scadenza al termine della prossima annata calcistica, e cioè nel giugno del 2023, individuato come obiettivo per l’estate. Per il ventunenne nato proprio a Genova si segnala però, come spiega calciomercato.com, la concorrenza sia dell’Inter che del Milan.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: MARTIAL ANCORA POSSIBILE

La Juventus potrebbe non aver ancora concluso il proprio calciomercato invernale in entrata. I bianconeri starebbero ancora ragionando sull’acquisto di un nuovo attaccante con la formula del prestito almeno fino al termine della stagione così da ovviare in qualche modo all’assenza di Chiesa nel reparto avanzato oltre a poter avere un elemento in grado di segnare. In ogni caso le indiscrezioni più recenti riportano che la Juve effettuerà solamente operazioni low cost prima di puntare poi al vero obiettivo in estate, Dusan Vlahovic della Fiorentina.

In conferenza stampa dopo la gara contro il Milan il tecnico juventino Massimiliano Allegri ha spiegato: “Abbiamo attaccanti bravi che sono Morata e Kean che hanno caratteristiche diverse. Morata ha fatto bene, ha preso un colpo nel primo tempo e ha stretto i denti. Kean quando è entrato ha fatto bene. Devo cercare di sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione.” Tuttavia l’allenatore toscano abbraccerebbe volentieri un nuovo rinforzo.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: LE MANOVRE DEI BIANCONERI

In questi ultimi frenetici giorni della finestra di calciomercato di gennaio la Juventus sta pensando a potenziare il proprio reparto offensivo. I nomi più caldi, come spiega La Gazzetta dello Sport rimangono quelli di Anthony Martial del Manchester United ed Ousmane Dembélé del Barcellona. Per il primo, secondo la Rosea, ci sarebbero ancora delle chances di aggiudicarselo visto i contatti avuti anche con l’agente ma il problema principale resta legato al costo dell’operazione, ritenuto eccessivo dagli juventini.







© RIPRODUZIONE RISERVATA