CALCIOMERCATO JUVENTUS/ Ronaldo, è addio: Scamacca, Kean ed Aubameyang al suo posto

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Juventus, tutte le indiscrezioni relative alle trattative dell’estate. Cristiano Ronaldo sta per andare al Manchester City, Kean, Scamacca ed Aubameyang per sostituirlo.

Aubameyang
Pierre-Americk Aubameyang, attaccante gabonese dell'Arsenal (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS, SOSTITUIRE CRISTIANO RONALDO

E’ notizia di poco fa quella riguardante la partenza di Cristiano Ronaldo dalla Continassa, dove non si allenerà oggi, in virtù della trattativa che la Juventus sta portando avanti con il Manchester City per questi ultimi giorni della sessione di calciomercato. Intanto i rumors concernenti il toto attaccanti per sostituire il fuoriclasse portoghese è cominciato già da diverse ore ed in questo elenco di calciatori figura anche il nome di Moise Kean. Il ventunenne di Vercelli è sotto contratto con l’Everton e nella passata stagione ha giocato in prestito al Paris Saint-Germain ma potrebbe accettare di tornare a vestire la maglia della Juventus memore della grande annata vissuta nel 2018/2019 oltre agli anni trascorsi nel settore giovanile. Se l’azzurro esprimerà questa volontà, il tecnico Benitez non cercherà di trattenere un calciatore contro voglia e lo stesso agente Mino Raiola si starebbe operando proprio in questo senso. Un’altra opzione italiana sarebbe rappresentata da Gianluca Scamacca ma il Sassuolo, dopo il lungo tormentone legato a Manuel Locatelli, non vorrebbe cedere altri elementi preziosi del suo organico, senza dimenticare la concorrenza dell’Inter. Da seguire pure la pista che porterebbe il trentaduenne gabonese Pierre-Emerick Aubameyang dall’Arsenal, club con cui contratto scadrà nel giugno del 2023, a Torino.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, LE PAROLE DELL’AGENTE DI RUGANI

La Juventus potrebbe quindi salutare molto presto il suo numero sette ma nei giorni scorsi si è parlato a lungo anche della possibilità di cedere qualche altro elemento in questa fase finale del calciomercato estivo. Uno dei giocatori che si ipotizzava potesse dire addio ai bianconeri è Daniele Rugani, difensore centrale tornato dal doppio prestito dello scorso anno vissuto diviso fra rennes prima e Cagliari poi. Interpellato da Radio Kiss Kiss, il suo agente, il procuratore Davide Torchia, riguardo al futuro dell’assistito ed i rumors sulla sua partenza ha spiegato: “Il Napoli ci lusinga: è tra le prime squadre del campionato italiano, fa piacere che il nome sia accostato ad una piazza così importante. La Juve è stata chiara con noi, per loro è un giocatore importante. Giuntoli, in passato, già un paio di volte mi chiese informazioni su Rugani. Oggi non mi hanno contattato da Napoli: è un club importante, che negli ultimi hanno lottato sempre per le primissime posizioni. Ha calciatori forti e una piazza meravigliosa. Oggi Rugani ha l’esperienza giusta per affrontare piazze esigenti.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA