CALCIOMERCATO LAZIO/ Biancocelesti vicini a Ribery. Problema ingaggio per Zaccagni

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Lazio, tutte le indiscrezioni riguardanti alle trattative dell’estate. I biancocelesti sarebbero vicini a tesserare Franck Ribery. Si segue pure Zaccagni.

Ribery Rrahmani Fiorentina Verona lapresse 2020 640x300
Franck Ribery in mezzo a due avversari (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO LAZIO, IDEA RIBERY PER L’ATTACCO

Il calciomercato estivo può sempre regalare qualche sorpresa a ridosso della chiusura della sessione ed i dirigenti della Lazio sono attenti nel cercare di cogliere eventuali occasioni per migliorare ulteriormente la rosa a disposizione di mister Sarri. Secondo le indiscrezioni provenienti dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, i biancocelesti sarebbero vicini al tesseramento di Franck Ribery, rimasto svincolato dopo la fine del contratto che lo legava da due anni alla Fiorentina. Il trentottenne francese sarebbe rimasto volentieri per un altro anno in Toscana dove però la società ha preferito puntare su altri elementi e, dopo essere stato accostato con insistenza alla Sampdoria, ora la Lazio sarebbe in vantaggio nella corsa ad un nuovo esterno d’attacco. La Lazio continua ad aver problemi nell’aggiudicarsi Filip Kostic dall’Eintracht Francoforte e Ribery sarebbe una soluzione forse più gradita al tecnico biancoceleste piuttosto che la soluzione Zaccagni del Verona.

CALCIOMERCATO LAZIO, PROBLEMA INGAGGIO PER ZACCAGNI

In questi ultimi frenetici giorni di calciomercato la Lazio sta cercando l’esterno d’attacco tanto desiderato per completare l’organico di mister Sarri. Il nome più caldo in orbita biancoceleste rimane quello di Kostic dell’Eintracht Francoforte ma i tedeschi continuano a fare muro su questa cessione spingendo i capitolini a guardare altrove. L’alternativa principale al Nazionale serbo è Mattia Zaccagni, di proprietà dell’Hellas Verona. Stando a quanto rivelato dal giornalista Emanuele Baiocchini tramite il suo account Twitter, il direttore sportivo laziale Tare starebbe parlando con l’agente del calciatore, il procuratore Tullio Tinti, al fine di limare i dettagli relativi all’ingaggio di Zaccagni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA