CALCIOMERCATO LAZIO/ L’agente di Caicedo conferma l’interesse dell’Inter

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Lazio, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. L’agente di Caicedo aspetta la chiamata dell’Inter. Le parole del ds Tare. Muriqi vuole restare.

Caicedo Immobile Rrahmani Pessina Lazio Verona lapresse 2020 640x300
Video Lazio Verona, Serie A recupero 17^ giornata (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO LAZIO, MURIQI VUOLE RESTARE

Nell’elenco dei possibili calciatori in esubero per la Lazio da sistemare da qui alla fine del calciomercato estivo sembrava poterci essere pure il nome di Vedat Muriqi. Come riportato dalla redazione de Lalaziosiamonoi, lo stesso calciatore avrebbe confidato in aeroporto ad un tifoso che “Con il Fener non c’è nulla e molto probabilmente resterò alla Lazio” smentendo così le voci che lo volevano di ritorno in Turchia. Proprio dal Fenerbahce Muriqi era arrivato nel 2020 e dopo le 34 presenze complessive e le due reti messe a segno con i biancocelesti sembra che la società voglia continuare a puntare su di lui. Il ventisettenne kosovaro non dovrebbe quindi lasciare Formello mettendosi a disposizione del nuovo allenatore Maurizio Sarri.

CALCIOMERCATO LAZIO, INTER SU FELIPE CAICEDO

La Lazio deve pensare non solo ai propri movimenti in entrata ed in uscita in questa sessione di calciomercato estivo ma anche stare attenta agli assalti degli altri club nei confronti dei suoi campioni. Nello specifico all’Inter farebbe comodo un centravanti da alternare durante la stagione a Romelu Lukaku e Felipe Caicedo sembra essere uno dei più utili in questo senso. Lo stesso agente di Caicedo, interpellato in esclusiva dalla redazione de L’Interista, ha dichiarato: “Felipe verrebbe volentieri all’Inter. Al momento non c’è stato alcun contatto, siamo in attesa di una eventuale chiamata.” Intanto il direttore sportivo Tare ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TgR Lazio spiegando: “Si può arrivare molto lontano, abbiamo trasformato completamente la squadra. C’è ora un’idea di gioco completamente nuova e un allenatore nuovo oltre che una mentalità nuova. Le premesse sono buone. Siamo ancora un cantiere aperto, spero fino alla fine del mese di agosto di dare una forma giusta alla rosa. Penso che la Lazio nella prossima stagione sarà protagonista nel campionato italiano.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA