Calciomercato Lazio/ L’agente di Luiz Felipe allontana le voci riguardanti la Roma

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Lazio: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale per i biancocelesti. Le parole del direttore Tare e di Luis Alberto.

Luiz Felipe gol Lazio Juventus lapresse 2020 640x300
Calciomercato Lazio - Luiz Felipe alla Roma? (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO LAZIO: NIENTE ROMA PER LUIZ FELIPE

I dirigenti della Lazio stanno lavorando al fine di sbloccare il proprio calciomercato in entrata rientrando nei parametri imposti dall’indice di liquidità. Nella rosa dei biancocelesti ci sono però alcuni giocatori in scadenza di contratto e la società lavorerà in questi mesi per definire eventuali rinnovi come ad esempio quello di Luiz Felipe. Il rapporto che lega il centrale brasiliano al club del patron Lotito terminerà ufficialmente a giugno di quest’anno e nei giorni scorsi si è parlato di un interesse da parte della Roma, intenzionata secondo i rumors ad accaparrarselo a parametro zero con anche il benestare dello stesso giocatore.

Contattato da Il Messaggero, il procuratore del difensore, l’agente Stefano Castagna, avrebbe però allontanato definitivamente questa possibilità dichiarando: “Un passaggio alla Roma è davvero impossibile.” A questo punto infatti Luiz Felipe sarebbe in realtà vicino al rinnovo del suo contratto con un adeguamento di stipendio che gli permetterà di percepire più di due milioni di euro a stagione. Sulle sue tracce si registra comunque la presenza del Valencia, dello Zenit San Pietroburgo e dell’Inter, dove ritroverebbe il tecnico Simone Inzaghi.

CALCIOMERCATO LAZIO: LE PAROLE DEL DIRETTORE TARE

In casa Lazio si sta ragionando sulle ultime mosse da effettuare in questa fase finale della finestra di calciomercato invernale. A conferma di ciò sono arrivate anche la parole del direttore sportivo Igli Tare, intervistato da Sky Sport prima della partita contro l’Atalanta pareggiata ieri per 0 a 0. Il dirigente ha spiegato: “Noi più che sugli avversari, facciamo la corsa su noi stessi. Questo è un campionato che ha mille e grosse difficoltà e queste cose ci hanno fatto capire tanto. Per questo dico che per noi è fondamentale non pensare troppo in avanti e vivere la giornata. Tra uno o due mesi vedremo dove ci troveremo in classifica.

Lo stesso Tare ha poi aggiunto: “Stiamo lavorando per sbloccare l’indice di liquidità. Qualche possibilità c’è. Le cose purtroppo cambiano giorno per giorno, a volte in positivo e a volte in negativo. La fiducia c’è. Se riusciamo a fare quello che dobbiamo fare siamo ben contenti di aiutare squadra e allenatore. Sbloccarlo con le cessioni? Più che questo anche attraverso giocatori da mandare in prestito.

CALCIOMERCATO LAZIO: LE MANOVRE DEI BIANCOCELESTI

In orbita Lazio non mancano di certo le voci di calciomercato riguardanti possibili colpi in entrata o eventuali partenze. Un calciatore sempre molto chiacchierato in questo senso è Luis Alberto, accostato più volte al Milan nel recente passato. Intervistato da Sky Sport, lo spagnolo ha spiegato: “Siamo lì per l’Europa. La squadra deve entrare in Europa. Dobbiamo crescere e fare quello che chiede il mister. Stiamo imparando il progetto nuovo e penso che sia la cosa più importante. Dobbiamo essere fiduciosi e vedere dove possiamo arrivare. Se il progetto Lazio è adatto a me? In questi anni ho sentito tante cose su di me. Io sto tranquillo. Ho un contratto con la Lazio. Da tanti anni pensano tutti che voglio andare via. Ho parlato con il presidente, fino a quando lui non mi manda in un’altra squadra sto qui tranquillo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA