Calciomercato Milan news/ De Paul per il centrocampo? (ultime notizie)

- Fabio Belli

Calciomercato Milan News, le ultime notizie a oggi, martedì 16 luglio. I movimenti in entrata e in uscita per la società rossonera

calciomercato roma
Lovren e Sergio Ramos

Il Milan prova ad orientarsi su possibili colpi per rinforzare un centrocampo che Marco Giampaolo vede come principale reparto da sistemare in vista della nuova stagione. Ma diversi obiettivi si stanno rivelando difficili da raggiungere e non sembra altrettanto facile un altro nome caldo per i rossoneri nelle ultime ore. Si tratta di Rodrigo De Paul, che potrebbe essere un profilo sicuramente gradito a Giampaolo, ma che i friulani valutano non meno di 30 milioni di euro. Troppo, considerando il tetto per gli investimenti sui cartellini che Elliot e Gazidis hanno fissato sui 25 milioni di euro. Bisognerà dunque valutare se all’Udinese possano interessare eventuali contropartite tecniche oppure se sarà possibile abbassare le pretese, altrimenti l’argentino resterà solamente l’ennesima suggestione di mercato. (agg. di Fabio Belli)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, SERI ALTERNATIVA A VERETOUT?

Viste le difficoltà per arrivare a Jordan Veretout, per il calciomercato Milan si segnala un nome nuovo. La società rossonera infatti si sta guardando intorno e come alternativa al francese avrebbe messo gli occhi su Jean Seri, centrocampista classe 1991 della Costa d’Avorio del Fulham. Va detto che la richiesta del club inglese si aggira intorno ai 25 milioni di euro, dunque per il Milan non sarebbe un affare così semplice a livello economico. Jean Seri è stato portato in Europa dal Porto, poi ha giocato per il Nizza tre stagioni dal 2015 al 2018, prima di venire acquistato dal Fulham per ben 30 milioni – anche per questo motivo gli inglesi chiedono sui 25 milioni per lasciar partire Jean Seri. Il paragone è quello con N’Golo Kanté del Chelsea per il fisico e lo stile di gioco, pur non raggiungendo i livelli di Kanté. Vedremo dunque se questa pista potrà svilupparsi anche autonomamente, o almeno come valida alternativa a Veretout. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, PIACE UPAMECANO

Il nome di Dayot Upamecano è uno dei più caldi per quanto riguarda il calciomercato Milan in queste ore, infatti Upamecano sarebbe in cima alla lista delle priorità del Milan per rinforzare la difesa di Marco Giampaolo. Il giovane difensore francese classe 1998 ha una valutazione molto alta, nei giorni scorsi si era parlato addirittura di una richiesta di 50 milioni di euro da parte del Lipsia, la squadra tedesca nella quale Upamecano gioca ormai da due anni e mezzo. Secondo i colleghi di Sky Sport che hanno segnalato gli ultimi aggiornamenti su Upamecano, i rossoneri stanno pensando di inserire nell’operazione come parziale contropartita tecnica Hakan Calhanoglu. L’ex Bayer Leverkusen ha diversi estimatori in Germania, in più il turco era uno dei fedelissimi di Gattuso ma col cambio di guida tecnica il suo futuro al Milan appare in bilico. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, IL FUTURO DI SUSO

Un nome caldo per il calciomercato Milan è quello di Suso, naturalmente in questo caso parliamo dei possibili movimenti in uscita. Suso infatti è seguito con attenzione da diverse squadre, sia in Italia (la Roma) sia all’estero. Questo naturalmente non vuole dire che lo spagnolo lascerà sicuramente il Milan nel corso di questa estate: Suso infatti è un giocatore che il nuovo allenatore Marco Giampaolo vuole analizzare con grande attenzione, pensando per lui anche a una possibile collocazione da trequartista. Di conseguenza tutte le ipotesi sono aperte e resta da capire se Suso gradirebbe un cambio di ruolo: la Roma su di lui invece punterebbe come esterno, il ruolo classico di Suso, dunque il futuro dello spagnolo potrebbe dipendere anche da questa valutazione squisitamente tattica. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, VERETOUT SI ALLONTANA

Jordan Veretout si allontana dal Milan. Il centrocampista della Fiorentina è sempre più vicino alla Roma. Lo riporta “La Gazzetta dello Sport”, sottolineando come il giocatore, a lungo seguito dai rossoneri in questa sessione di calciomercato, sia vicino all’approdo in viola in ragione di una inconciliabilità tra la proposta del Milan e la richiesta del club toscano. L’offerta del Milan è la seguente: 16 milioni di euro più il cartellino di Lucas Biglia. La Fiorentina invece vuole più di 20 milioni cash ma non accetta che nell’operazione venga inserito anche il centrocampista argentino, di cui il Milan vorrebbe privarsi per risolvere un problema di sovraffollamento sulla mediana e per liberarsi di un ingaggio pesante. Ecco perché la Roma adesso può veramente superare il Milan per Veretout, con i rossoneri che a quel punto sarebbero costretti a virare su un altro obiettivo di calciomercato. (agg. di Dario D’Angelo)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, TROPPI 25 MLN PER LOVREN

Il calciomercato del Milan sembra faticare ad ingranare su obiettivi che il nuovo tecnico Marco Giampaolo ha indicato da tempo. Anche la difesa rossonera ha bisogno di rinforzi che stentano però ad arrivare e non giungono buone notizie sul fronte Lovren. Il croato del Liverpool sarebbe un profilo ideale ma i freschi campioni d’Europa non fanno sconti: il Liverpool non modifica la richiesta iniziale di 25 milioni di euro per il cartellino del giocatore, cifra considerata eccessiva per il Milan disposto a offrire una cifra che si aggirerebbe sui 16 milioni di euro, senza contropartite tecniche non essendoci nella rosa rossonera calciatori d’interesse per i Reds. Oltretutto l’operazione che porterebbe Lovren al Milan non avrebbe l’avallo di Jurgen Klopp, che considera il difensore croato uno dei suoi fedelissimi e si sarebbe opposto alla sua cessione a prescindere dalle offerte ricevute dal Liverpool.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: CRISCITIELLO, “SERVE SACRIFICIO”

Sul calciomercato del Milan ha fatto il punto anche il giornalista di Sportitalia Michele Criscitiello, che ha sottolineato come gli affari in entrata debbano necessariamente passare da una cessione importante: “Il Milan è un cantiere aperto e deve fare ancora tutta la vera campagna acquisti. Bisogna cambiare molto e Giampaolo per far assimilare gli schemi alla squadra ha bisogno di tempo per lavorare come vuole. Oggi ci sono troppi calciatori scontenti e incerti sul proprio futuro. C’è, almeno, un pezzo da novanta da sacrificare. Gli indizi porterebbero a Donnarumma ma le offerte che arrivano per il portiere napoletano non sono ritenute adeguate dal club. Un altro che ha perso valore in 1 anno e mezzo. C’è Suso che potrebbe non rientrare nei piani tecnici di Marco Giampaolo ma il calciatore, come successo un anno fa, vorrebbe restare a Milanello perché la considera ormai la sua seconda casa.“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA