CALCIOMERCATO MILAN/ Piace James Rodriguez dell’Everton, Kessie torna per il rinnovo

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Milan, tutte le indiscrezioni relative alle trattative dell’estate. Possibile scambio con l’Everton per James Rodriguez con Leao in Premier. Kessie-rinnovo, ci siamo.

calciomercato napoli news
Calciomercato Lazio News, James Rodriguez (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN, IPOTESI SCAMBIO JAMES-LEAO

Il Milan sta valutando diversi profili al fine di potenziare il suo organico in vista della nuova stagione tramite la finestra di calciomercato attualmente in corso. Nelle ultime ore in particolare è emersa l’indiscrezione secondo cui i rossoneri potrebbero aggiudicarsi James Rodriguez, di proprietà dell’Everton con cui il contratto scadrà fra un anno, ovvero nel giugno del 2022. Come riporta calciomercato.com, lo stesso colombiano ha aperto ad un possibile approdo in Italia parlando di questa ipotesi sul suo canale Twitch: “In che campionato mi piacerebbe giocare? Innanzitutto dove mi vogliono. Ho già giocato in tutti i campionati, mi manca l’Italia. La Serie A sarebbe una buona opzione, però non so cosa succederà in futuro. Ho giocato in Portogallo, Spagna, Francia, Germania, qui in Inghilterra… Mi manca soltanto l’Italia. Sarebbe un record, non so quanti giocatori lo hanno fatto, credo pochi.” Il suo procuratore Jorge Mendes è a caccia di nuove squadre per il suo assistito e non si può evitare di menzionare il tentativo effettuato dall’Everton di cederlo al Milan in uno scambio con Rafael Leao, ritenuto però importante per il progetto di mister Pioli. Più probabile a questo punto che James Rodriguez possa arrivare a Milanello senza contropartite tecniche per una cifra che si aggira intorno ai 10 milioni di euro ma lavorando magari sull’ingaggio che dovrebbe essere di 6 milioni di euro all’anno.

CALCIOMERCATO MILAN, KESSIE PRONTO A TORNARE

In casa Milan gli addi a parametro zero di Calhanoglu e Donnarumma prima dell’inizio del calciomercato estivo hanno lasciato il segno sia in campo che nel cuore dei tifosi. I rossoneri vogliono dunque evitare di ripetere queste spiacevoli situazioni in futuro e per questo motivo starebbero da tempo premendo per prolungare il contratto di Franck Kessie, attualmente in scadenza tra un anno, ovvero nel giugno del 2022. L’ivoriano è stato eliminato oggi dal torneo olimpico nella sfida persa per 5 a 2 dopo i tempi supplementari dalla sua Nazionale contro la Spagna e stando ai rumors sarebbe pronto a rientrare a Milanello senza avere ulteriori vacanze estive da trascorrere e stando a quanto riferito dalla redazione di Sport Mediaset, il Milan avrebbe intenzione di alzare l’offerta e quindi aumentare l’ingaggio di Kessie avvicinandosi ai 6 milioni di euro richiesti (attualmente il centrocampista percepisce 2.2 milioni all’anno). Ricordiamo infine che il Milan ha acquistato il nuovo portiere Maignan per rimpiazzare Donnarumma, passato al PSG, ma sta ancora cercando un trequartista per sopperire al vuoto lasciato da Calhanoglu, che ha firmato coi cugini dell’Inter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA