Calciomercato Milan/ Giampaolo: “Suso? Può succedere di tutto” (ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Milan: il tecnico dei rossoneri ha toccato vari argomenti nella conferenza stampa in vista del primo impegno in campionato contro l’Udinese.

Correa Milan
Calciomercato Milan: Correa (Foto LaPresse)

Calciomercato Milan News, il tecnico parla di Suso e dei nuovi

Nella conferenza stampa in vista della sfida di Udine prevista per domani alle 18, il tecnico del Milan Marco Giampaolo ha parlato anche dei calciatori chiacchierati in questa sessione di calciomercato. L’allenatore ha spiegato che i nuovi acquisti Rafael Leao e Leo Duarte hanno ancora bisogno di inserirsi attraversi l’allenamento mentre è tornato anche a parlare di Suso, accostato a lungo alla Roma: “Suso per Capello è un esterno? Su Suso ho espresso un parere tecnico e mi limito a quello. Per quanto riguarda Capello, Suso ha giocato sempre esterno e quindi nella visione di tutti è un esterno. Ma il calciatore mi ha dato ampia disponibilità e ha fatto vedere cose egregie da trequartista. I giocatori forti possono giocare dappertutto. Il sistema l’avrei cambiato in funzione di Suso, questo sì. Ma lui non ha mai fiatato, non ha mai manifestato insofferenza. Felice che resti? Sì, ma il mercato non è chiuso e può succedere di tutto. Duarte e Leao hanno fatto pochi allenamenti entrambi, dimostrano disponibiltà e curiosità, ma hanno fatto pochi allenamenti. Si impegnano e cercano di capire velocemente le cose che chiediamo.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Milan News, mister Giampaolo su Silva e Correa

Il Milan è ancora attivo sul calciomercato estivo ma intanto i rossoneri si preparano ad affrontare il primo impegno in campionato contro l’Udinese. Intervenuto in conferenza stampa, il nuovo tecnico milanista Marco Giampaolo ha parlato del mercato del suo club, esprimendosi anche sui rumors riguardanti Andrè Silva e sull’obiettivo Angel Correa: “Ho dirigenti che conoscono le dinamiche del calcio. Quando mi confronto con loro viene fuori che sono stati calciatori di alto livello. Sanno bene cosa fare. Mi lamento quando non c’è attenzione e non c’è passione. Mi lamento di chi timbra il cartellino. Ho dirigenti che conoscono le dinamiche del calcio. Quando mi confronto con loro viene fuori che sono stati calciatori di alto livello. Sanno bene cosa fare. Mi lamento quando non c’è attenzione e non c’è passione. Mi lamento di chi timbra il cartellino. Andrè Silva risente un po’ del mercato ma si allena bene, non si allena male. Io conto su di lui, ad oggi è un calciatore del Milan: se ne ho bisogno lo faccio giocare, poi si vedrà cosa succederà. Confido nella serietà professionale di tutti. Correa? Non lo conosco.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Milan News, Monaco in cerca di Kessie

In questa sessione di calciomercato estivo il Milan si è mosso parecchio in entrata ed ora sta ragionando in merito a qualche partenza così da monetizzare. Una cessione che potrebbe aiutare i rossoneri in questo senso rimane quella di Franck Kessie, centrocampista ivoriano con il contratto in scadenza nel giugno del 2022. Come vi abbiamo raccontato anche in precedenza, per il classe 1996 nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti il Monaco, squadra in cerca di calciatori per quella zona del campo come dimostrato anche dal recente interesse per Joao Mario dell’Inter. Secondo quanto riportato dalla redazione di Sport Mediaset, la società del Principato si sarebbe fatta avanti con il Milan con una proposta da 27 milioni di euro per il cartellino di Kessie, tuttavia giudicata insufficiente per lasciarlo partire. I rossoneri non sono intenzionati a svendere Kessie per meno di 30 milioni di euro e lo stesso giocatore avrebbe manifestato dei dubbi sul trasferimento nel campionato francese se il club non gli offrirà un consistente aumento di stipendio, passando da 2,5 milioni a 4 milioni di euro all’anno. Kessie al monento rimane convinto nel restare al Milan ed affrontare al meglio la nuova stagione con i rossoneri. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Milan News, le parole di Rafael Leao

La dirigenza del Milan è ancora attiva in questa finestra di calciomercato tra possibili colpi in entrata e qualche cessione. Intanto però i rossoneri hanno già presentato i nuovi acquisti tra cui Rafael Leao, portoghese arrivato dal Lille. Intervistato in esclusiva da Fox Sports, il ventenne ha spiegato: “Il Milan è stato il club che ha mostrato maggiore interesse nei miei confronti, ha un progetto in linea con la mia carriera. Sono in un club che punta sui giovani per provare ad andare in Champions League la prossima stagione. Stiamo formando una bella squadra, abbiamo un ottimo allenatore con buone idee e vogliamo fare un bel calcio. Essere qui mi rende molto felice. Questa squadra è molto forte dentro e fuori dal campo, spero che arriveremo nelle posizioni che il Milan merita. Da piccolo giocavo alla Playstation e sceglievo sempre il Milan: c’erano grandi giocatori ma a me piaceva sempre Kakà, lui con questo club ha vinto il Pallone d’Oro. Il mio idolo è Cristiano Ronaldo perché è portoghese e perché ha mostrato che senza un duro lavoro non sarebbe arrivato nel punto in cui è arrivato. Il calcio italiano è molto competitivo, ma quello che vuole il Milan è conquistare i tre punti in ogni partita per raggiungere il nostro obiettivo stagionale.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Milan News, Correa resta l’obiettivo numero primario

Il Milan vuole chiudere il calciomercato con il colpo Correa. E’ quanto sostiene il giornalista di Sky Sport, esperto di mercato, Gianluca Di Marzio, che durante il riepilogo delle trattative in casa rossonera ha svelato l’imminente assalto del club a Correa. “Vogliono Correa a tutti i costi. È il giocatore individuato, si sono innamorati tutti di lui. Si sente la necessità, anche, di avere un giocatore con le sue caratteristiche. La sensazione è che alla fine il Milan riesca a prenderlo. Deve però arrivare una cessione, anche per motivi di organico. La settimana prossima si vedrà. Per la cessione c’è sempre Andrè Silva, si è parlato dello Sporting Lisbona ma il Milan non ha ancora ricevuto offerte. Mendes sta lavorando alla trattativa”. Dunque i tifosi, ma soprattutto mister Giampaolo, tornano a sperare in Correa, uno degli obiettivi più inseguiti in questa sessione del mercato.

Calciomercato Milan News, Dario Massara fa il punto sulle trattative in uscita

Sempre da Sky Sport il punto in uscita sul calciomercato del Milan, con le parole del giornalista Dario Massara che evidenzia l’ipotesi Sporting Libsona per Andrè Silva, ma non solo. “L’uscita è sempre Andrè Silva su cui si sono raffreddate le piste Monaco e quelle spagnole”, ha detto in trasmissione. “C’è una pista che potrebbe portare allo Sporting Lisbona ma al Milan non è ancora arrivata nessuna offerta. A Casa Milan è arrivata una proposta per Kessie ma lui sembra voler rimanere al Milan. Dalla Spagna arrivano voci sull’interesse del Real per Reina, per sostituire Navas. È stato rescisso il contratto di Strinic, rimasto fermo per problemi fisici ora è recuperato ma ora è svincolato”. Sulle trattative in entrata conferma inevitabilmente la pista Correa: “Dobbiamo aspettarci un eventuale mercato in uscita che potrebbe aprire ad un altro arrivo. Correa resta l’obiettivo numero uno del Milan. L’agente è a Milano, non perché ci siano accelerazioni ma perché lui continua a sperare che possa arrivare il trasferimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA