CALCIOMERCATO MONZA NEWS/ Visite per Sensi, piacciono Petagna e Pessina

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Monza news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. Oggi visite per l’arrivo in prestito di Sensi dall’Inter, due nomi nel mirino

Sensi Inter Lecce
Calciomercato Monza - Stefano Sensi (Foto LaPresse)

Calciomercato Monza news, visite mediche per Sensi

Il calciomercato estivo è cominciato in maniera formale nella giornata odierna ma in casa Monza, neo promosso in Serie A, si lavora ormai da diverso tempo al fine di garantire una rosa altamente competitiva che possa puntare alla salvezza nel massimo campionato. Stando alle indiscrezioni più recenti, chi dovrebbe effettuare le visite mediche di rito per poi aggregarsi ai brianzoli è Stefano Sensi, centrocampista di proprietà dell’Inter.

Dopo l’avventura vissuta con la maglia della Sampdoria nella seconda parte della passata annata calcistica, come riportato da Sky Sport il ventiseienne nato ad Urbino dovrebbe trasferirsi al Monza con la formula del prestito secco ed alle 13 il centrocampista dovrebbe effettuare i consueti esami fisici in quel di Milano.

Calciomercato Monza news, due nomi nel mirino

Un’altra indiscrezione proveniente dalla redazione di Sky Sport in merito al calciomercato del Monza rivela anche dell’incontro tra il dirigente Adriano Galliani ed il procuratore di Matteo Pessina, l’agente Beppe Riso. Insieme con il direttore sportivo Filippo Antonelli ed il direttore dell’area tecnica François Modesto, l’ad Galliani ha dichiarato: “Mi piacerebbe assolutamente riaverlo, io sono legato a lui, conosco anche la sua famiglia, è nato a Monza e cresciuto in città, poi l’ho preso al Milan nel 2015 ed è stato venduto all’Atalanta sarebbe bello tornasse a Monza da capitano.”

Detto del centrocampo, in attacco gli occhi dei dirigenti del Monza sono puntati su Andrea Petagna: ex milanista, il centravanti ventisettenne del Napoli resta incedibile per il momento per gli azzurri che hanno recentemente salutato il capitano Lorenzo Insigne.





© RIPRODUZIONE RISERVATA