Calciomercato Roma/ Olsen passa all’Aston Villa, ufficiale il baby Surricchio

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Roma: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. Diawara piace al Valencia ed al Galatasaray. Stallo per Reynolds all’Anderlecht

robin olsen
Calciomercato Roma, Robin Olsen (Foto LaPresse)

In questo mese di calciomercato la Roma pare essere molto attiva sia in entrata che in uscita. Lo stesso allenatore Josè Mourinho si è detto stupito ad esempio dell’arrivo di Oliveira dal Porto e le manovre dei giallorossi per questo gennaio non sembrano affatto essere concluse qui. Nelle scorse ore i capitolini hanno completato il trasferimento in prestito di Robin Olsen, portiere sotto contratto fino al termine della prossima stagione, ovvero giugno 2023.

Lo svedese si trovava già a titolo temporaneo in Inghilterra allo Sheffield United ma ora ha avuto modo di cambiare maglia ed avere la possibilità di essere allenato fino all’estate da Steven Gerrard all’Aston Villa. Dando invece uno sguardo al settore giovanile, la Roma ed il Teramo hanno ufficializzato l’approdo nella Capitale di Jacopo Surricchio. Il classe 2006 è stato accolto con un tweet: “Benvenuto nella nostra squadra Under 17 a Jacopo Surricchio, centrocampista classe 2006 proveniente dal Teramo.” Simpatica la risposta dell’ex squadra sempre su Twitter chiedendo di aver cura del giocatore: “Un sogno che si avvera: il classe 2006 Jacopo #Surricchio, il più giovane ad esordire in @LegaProOfficial, si trasferisce all’@OfficialASRoma.”

CALCIOMERCATO ROMA: AMADOU DIAWARA IN PARTENZA

La Roma potrebbe ancora essere protagonista in questa sessione di calciomercato invernale dopo gli arrivi di Maitland-Niles ed Oliveira. Nello specifico i giallorossi, prima di puntare a nuovi innesti in entrata, dovrebbero sfoltire un po’ la rosa lasciando partire i giocatori in esubero, ovvero chi è stato messo ai margini della squadra e quindi impiegato raramente in campo non rientrando più nei piani della società e nelle idee tattiche dell’allenatore Josè Mourinho.

Nell’elenco di questi calciatori figura da tempo il nome di Amadou Diawara, ventiquattrenne guineano sotto contratto fino al giugno del 2024 ed attualmente impegnato in Coppa d’Africa con la sua Nazionale. Il centrocampista è stato accostato da diversi giorni al Valencia, club spagnolo che lo avrebbe chiesto in prestito con stipendio pagato a metà dalle due società sebbene i capitolini gradirebbero inserire il diritto di riscatto.

CALCIOMERCATO ROMA: LE MANOVRE DEI GIALLOROSSI

In questa finestra di calciomercato la Roma potrebbe dunque dire addio a Diawara, cercato non soltanto dal Valencia. Stando a quanto rivelato dal giornalista Gokhan Dinc, sulle sue tracce ci sarebbe anche il Galatasaray, destinazione comunque rifiutata dal giocatore la scorsa estate. Un altro in procinto di lasciare la Capitale è Bryan Reynolds: dato ad un passo dall’Anderlecht, la trattiva sembra aver subito un rallentamento e per lui si regista l’interesse dei belgi del Kortrijk e di alcune squadre della Major League Soccer.





© RIPRODUZIONE RISERVATA