CALCIOMERCATO ROMA NEWS/ Quattro opzioni per Edin Dzeko (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Roma News, ultime notizie: il centravanti bosniaco rimane al centro delle indiscrezioni tra nuovi contatti e possibilità di scambio.

Suso Milan Novara amichevole lapresse 2019 640x300
Calciomercato Milan News (Foto LaPresse)

La situazione relativa ad Edin Dzeko monopolizza il calciomercato della Roma almeno per quanto concerne l’attacco. Quale sarà quindi il destino del centravanti bosniaco? Per lui al momento si profilano quattro possibilità, compresa quella di rimanere nella Capitale visto quanto di buono fatto finora nel precampionato sotto la guida del nuovo allenatore Fonseca. Un’altra opzione riguarda la cessione all’Inter, club con cui non è ancora stata colmata la differenza tra domanda ed offerta a fronte della richiesta da 20 milioni di euro per il cartellino del calciatore. Secondo quanto rivelato da Radio Kiss Kiss, anche il Napoli avrebbe richiesto informazioni alla Roma per Dzeko, avendo qualche difficoltà nel raggiungere altri obiettivi come Hirving Lozano del PSV di Eindhoven. In ultima analisi, per Dzeko si parla anche del Monaco come prossima destinazione: i monegaschi potrebbero perdere Radamel Falcao ed i dirigenti delle due società potrebbero anche intavolare i discorsi per scambiare il colombiano con l’ex Wolfsburg. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Roma news: Montpellier in cerca di Olsen

Nell’organico della Roma sono presenti alcuni giocatori in esubero che potrebbero lasciare la Capitale da qui alla chiusura del calciomercato estivo. Chi non dovrebbe trovare infatti posto nella squadra della stagione che sta per cominciare è l’estremo difensore svedese Robin Olsen, reduce da un’annata deludente dal momento del suo arrivo dal Copenaghen. Oltre ai rumors che lo vedrebbero di ritorno in Danimarca, nelle scorse ore il presidente del Montpellier Laurent Nicollin ha confermato divertito in esclusiva a RMC Sport la possibilità di vedere Olsen con la maglia del suo club francese spiegando: “In realtà, abbiamo contattato l’AS Roma e il suo agente dovrebbe venire qui per discutere finanziariamente il giocatore e vedere come possiamo stabilire un prestito con un’opzione di acquisto.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Anche il Monaco vuole Dzeko

Stando alle indiscrezioni più recenti, la Roma non deve guardarsi soltanto dall’assalto dell’Inter nei confronti del bosniaco Edin Dzeko in quest’ultimo mese di calciomercato. Detto della distanza tra domanda ed offerta per il prezzo del cartellino dell’attaccante, ballano infatti 4-5 milioni di euro rispetto alla richiesta capitolina perchè si trovi l’intesa tra i club, secondo quanto rivelato dalla stampa transalpina di Francefootball.fr, sulle tracce di Dzeko ci sarebbe anche il Monaco. La squadra del Principato sembrava in trattativa con il Milan per l’acquisto di Andrè Silva ma l’operazione non è mai andata in porto ed il nome dell’ex Manchester City ha senza dubbio una risonanza maggiore rispetto a quello di Bounedjah dell’Al-Sadd, altro profilo seguito dai monegaschi. Dzeko sarebbe quindi l’alternativa ideale se Radamel Falcao dovesse lasciare il Monaco. (agg. Alessandro Rinoldi)

Il padre di Higuain non ha dubbi

La Roma sta valutando di rafforzare il proprio reparto offensivo entro la chiusura del calciomercato estivo. I giallorossi devono però guardarsi bene dagli assalti dell’Inter nei confronti del bosniaco Edin Dzeko, per il quale non bastano i 15-16 milioni offerti dai nerazzurri a fronte dei 20 richiesti dai giallorossi. L’idea dell’ambiente capitolino sarebbe comunque quella di trattenere l’ex Manchester City visto anche il suo rendimento nel precampionato ma l’amministratore delegato interista Beppe Marotta potrebbe tornare su di lui viste anche le difficoltà nell’arrivare ad altri obiettivi quali Lukaku del Manchester United o Paulo Dybala della Juventus. Il nome caldo per il mercato della Roma resta quello di Gonzalo Higuain, argentino dato in uscita dai bianconeri. Tuttavita, i rumors rivelano che il Pipita vorrebbe rimanere a Torino per giocarsi le sue carte da titolare al fianco di Ronaldo, con cui aveva già giocato nel Real Madrid. Intervistato in esclusiva dagli argentini di Continental Corrientes il padre di Higuain, il signor Jorge, ha inoltre caldeggiato la permanenza del figlio alla Juventus spiegando: “Gonzalo è in buon momento per chiudere la sua carriera nei prossimi due anni alla Juventus. Comefamiglia, a noi piacerebbe che si ritirasse al River Plate, c’è un grande rapporto d’affetto con il tecnico Gallardo.” (agg. Alessandro Rinoldi)

L’agente di Defrel chiarisce

La Roma sta sistemando il proprio organico in questo agosto di calciomercato tra cessioni e possibili nuovi acquisti. Chi sembrava dover salutare i giallorossi in queste ore era Gregoire Defrel, attaccante francese che non ha convinto nella sua prima stagione nella Capitale. Arrivato un anno fa dalla Sampdoria, Defrel sembrava ormai essere ad un passo dal Cagliari ma la trattativa pare ormai sfumata, come confermato anche dal procuratore del gioctore. Intervistato in esclusiva dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, l’agente Giampiero Pocetta ha spiegato: “La trattativa è sfumata per questioni riguardanti i club e non certo tra noi e il Cagliari. Riguarda le società, evidentemente distanze da limare, ma non c’entra niente e non risponde a verità la questione legata a me, Gregoire o alle commissioni. Al momento è congelata. Gregoire è un calciatore della Roma e merita rispetto come il sottoscritto. Il mercato è aperto, sceglieremo la strada migliore per tutti.” (agg. Alessandro Rinoldi)

Suso sempre più lontano

Il calciomercato della Roma sembrava ruotare attorno al nome di Suso, giocatore di grandissima tecnica e che il Milan sembrava disposto a cedere. Le recenti parole di Marco Giampaolo, che lo ha incensato come grande campione, hanno chiuso parzialmente la strada a una possibile cessione. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com pare che la società rossonera sia addirittura pronta ora a proporgli un rinnovo di contratto. L’obiettivo è quello di accontentare il calciatore che richiede 4.5 milioni di euro a stagione, cercando però di eliminare o alzare decisamente la clausola rescissoria di 40 milioni di euro. I giallorossi continuano a lavorare per cercare un sostituto a Stephan El Shaarawy, ma probabilmente non sarà Suso.

Il Montpellier punta Olsen

Tra i calciatori che la Roma deve smaltire sul calciomercato c’è anche Robin Olsen, che ormai è diventato un esubero dopo l’arrivo di Pau Lopez. Il problema è legato anche al fatto anche che il calciatore svedese ha subito una forte svalutazione dopo una stagione decisamente negativo alla corte di Eusebio Di Francesco. L’arrivo di Claudio Ranieri l’ha poi relegato in panchina, con Antonio Mirante che gli ha rubato i guanti. Il Presidente del Montpellier, Laurent Nicollin, ha parlato a Rmc Sport specificando: “Olsen è una possibilità. Abbiamo contattato la Roma e il suo agente dovrebbe venire qui a discutere finanziariamente il giocatore e vedere come possiamo mettere in piedi un prestito con opzione di acquisto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA