Calciomercato Roma News/ Accordo trovato con Veretout, si chiude? (ultime notizie)

- Fabio Belli

Calciomercato Roma News, ultime notizie martedì 16 luglio: voci, trattative, indiscrezioni e approfondimenti sulle operazioni portate avanti dalla società  giallorossa in questa estate.

calciomercato milan news
Calciomercato Roma news: accordo con Jordan Veretout (Foto LaPresse)

Il calciomercato Roma avvicina un altro colpo: è notizia di poco fa l’accordo trovato dalla società giallorossa con Jordan Veretout, il centrocampista francese che nelle scorse settimane è stato trattato anche da Napoli e Milan. Come riporta il Corriere dello Sport, i giallorossi hanno messo sul piatto un contratto quinquennale da 2,3 milioni a stagione che possono diventare oltre due e mezzo con i bonus, mentre ci sarebbe un altro premio qualora la Roma dovesse raggiungere la Champions League. Sky Sport inoltre rilancia: il giocatore della Fiorentina, non convocato per la tournée negli Stati Uniti perchè in uscita, avrebbe accettato la proposta di Gianluca Petrachi. A questo punto bisogna chiudere con la società viola: Rocco Commisso dovrà dare una risposta definitiva a seconda dell’offerta che gli perverrà sul tavolo, la speranza della Roma è quella di chiudere nei prossimi due giorni ma vedremo se eventualmente ci saranno dettagli da limare. (agg. di Claudio Franceschini)

CALCIOMERCATO ROMA NEWS: ALMENDRA SE PARTE NZONZI

Tra le varie suggestioni del calciomercato Roma, come raccontavamo nei giorni scorsi, c’è anche il nome di Agustin Almendra: il giovane argentino, che sembrava essere vicino al Napoli, è poi entrato nelle mire della società giallorossa che avrebbe presentato un’offerta più alta rispetto a quella dei partenopei. Al momento dunque i capitolini sono in vantaggio nella corsa al calciatore del Boca Juniors, ma prima Paulo Fonseca vorrebbe sfoltire una rosa che prevede tante alternative in mezzo al campo: in particolare, come scrive Il Messaggero, il giocatore che potrebbe lasciare il posto ad Almendra è Steven Nzonzi, che lo scorso anno ha avuto un ruolo centrale nella Roma ma potrebbe essere comunque sacrificato per ringiovanire. Gianluca Petrachi aspetta offerte, poi eventualmente proverà a chiudere la trattativa per il classe 2000 argentino che comunque è già avviata e sembra essere a buon punto. (agg. di Claudio Franceschini)

FATTA PER MANCINI

Il calciomercato Roma mette a segno un’altra importante operazione in entrata: è fatta per l’approdo in giallorosso di Gianluca Mancini, difensore centrale ma capace di giocare anche a destra. Cresciuto nel vivaio della Fiorentina, il classe ’96 è stato protagonista di una grande stagione con la maglia dell’Atalanta: perfetto in marcatura, ha anche mostrato una spiccata propensione per il gol soprattutto nella prima parte del campionato. La Roma, che come dichiarato da Gianluca Petrachi andava alla caccia di due centrali, ne ha trovato uno con il quale potrebbe aver sistemato anche il futuro: come riporta il Corriere dello Sport si parla di due milioni di euro per il prestito e 19 per l’obbligo di riscatto – cifra già comprensiva di bonus – mentre a Mancini sarà garantito un contratto quinquennale da 2 milioni a stagione. Un ottimo colpo dunque per i giallorossi, che ora proveranno a sondare nuovamente il terreno per Toby Alderweireld. (agg. dI Claudio Franceschini)

NO AL TOTTENHAM PER ZANIOLO

Il calciomercato Roma è in fermento: un altro giocatore che potrebbe lasciare la capitale, dopo le illustri cessioni di Kostas Manolas e Stephan El Shaarawy, è il gioiellino Nicolò Zaniolo che ha avuto un impatto decisamente superiore alle aspettative, e che nei piani della dirigenza sarebbe dovuto essere il tassello dal quale ripartire. Il problema è che la società da questo punto di vista è divisa: Gianluca Petrachi ha rivelato di non averlo mai messo in vendita, nel frattempo – come riporta il Corriere dello Sport – Franco Baldini avrebbe incontrato il Tottenham che avrebbe offerto 23 milioni e il cartellino del difensore belga Toby Alderweireld. Proposta interessante perchè la Roma sta cercando almeno due centrali, ma Baldini per adesso ha detto no: Alderweireld ha una clausola rescissoria di 28 milioni di euro e per i giallorossi la cifra è troppo bassa. Si andrà avanti eventualmente a trattare? Staremo a vedere… (agg. di Claudio Franceschini)

PIACE BERGWIJN

Dopo la cessione di Stephan El Sharaawy allo Shangai Shenhua prosegue la ricerca sul mercato di un esterno d’attacco per la Roma. Il direttore sportivo Petrachi ha messo nel mirino Suso del Milan, ma la distanza tra domanda (40 milioni di euro) e offerta (25) è ancora troppo alta per pensare di poter chiudere l’affare. Ecco perché vengono perlustrate anche piste alternative per occupare la casella dell’esterno che serve a Fonseca: secondo “La Gazzetta dello Sport”, uno dei nomi finiti sul taccuino del direttore sportivo giallorosso è quello di Tabata, giocatore della Portimonense che certamente fatica attualmente a scaldare il cuore del tifo capitolino se rapportato al Faraone. Già più conosciuto, e intrigante, il talento olandese Bergwijn di proprietà del PSV Eindhoven. Il calciatore, già seguito in passato dall’Inter, potrebbe trasformarsi in un obiettivo di mercato a tutti gli effetti. (agg. di Dario D’Angelo)

TENSIONE SU DZEKO

Il calciomercato della Roma vede ancora alcune cessioni eccellenti doversi concretizzare. Si parla di settimane della possibile cessione di Edin Dzeko all’Inter, ma il fatto che il club nerazzurro abbia trovato prima l’accordo col bosniaco ha irritato il club giallorosso e in particolare il nuovo direttore sportivo Petrachi. Tra i due club c’è tensione, Conte aspetta Dzeko ma Petrachi fa muro: sul DS giallorosso il giornalista Alfredo Pedullà ha speso parole dure su Sportitalia proprio in relazione alla possibile trattativa per Dzeko all’Inter. “Vorrei riprendere il virgolettato di Petrachi che ha detto ‘se Dzeko ha un accordo con l’Inter me lo deve far vedere, noi teniamo duro perché accordi con l’Inter dal nostro punto di vista non ce ne possono essere fin quando non ci sarà una trattativa con la Roma’. Però io vorrei ricordare che Petrachi era sotto contratto con il Torino quando ha fatto missioni in giro per l’Europa, certificate da immagini e foto e non avrebbe potuto farle queste cose, quindi prima di parlare degli altri bisogna capire come ti comporti tu.

SVOLTA VERETOUT?

Altri obiettivi per il calciomercato della Roma riguardano le possibili entrate, su tutte quella del francese Jordan Veretout. La Roma appare in vantaggio in un serratissimo testa a testa col Milan per il centrocampista della Fiorentina, in virtù di un’offerta più alta (19 milioni + 2 di bonus) presentata ai viola. Proprio nella giornata di oggi è previsto inoltre un incontro con l’agente di Veretout per cercare di trovare l’accordo definitivo anche sul contratto e portare così in giallorosso un calciatore richiesto esplicitamente dal nuovo tecnico Fonseca. Una volta trovata l’intesa con l’agente la Roma sorpasserebbe definitivamente il Milan che in questo momento può offrire una cifra più bassa, si parla di 15 milioni + 2 di bonus. Inoltre Lucas Biglia, proposto come contropartita tecnica, non sarebbe convinto del passaggio in viola e la proposta rossonera diventerebbe dunque meno allettante per la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA