CARMEN PIERRI/ Va in finale, ma senza inedito (The Voice, #TeamGigi)

- Francesco Agostini

Carmen Pierri semifinalista a The Voice of Italy 2019 con il team Gigi D’Alessio, vince la sfida chiarisce subito quale sia la ricetta per andare avanti: tenacia, grinta e caparbietà.

Carmen Pierri
Carmen Pierri, nel team D'Alessio a The Voice of Italy (ph. Prandoni)

Ultima sfida per le componenti del #TeamGigi. Due generazioni a confronto: da una parte, la maturità (anche musicale) di Elisa G., 35 anni; dall’altra, la freschezza di Carmen Pierri, 16 anni. La prima sa già qual è il suo punto di forza: “Devo tirar fuori tutti gli anni di esperienza che ho alle spalle”. Carmen ammette di essere leggermente impaurita: “Quella contro Elisa è la sfida più grande”. Morgan farebbe passare lei, nonostante Elisa abbia una tecnica “veramente strepitosa”. Gué: “Tecnicamente, meglio Elisa. Però ho preferito Carmen”. Tocca finalmente a Gigi: “Bisogna pensare a quello che succederà dopo The Voice. Faccio un appello alla casa discografica: non possiamo abbandonarli a metà strada. Con i ragazzi dobbiamo fare un percorso”. Detto ciò, porta in finale Carmen: “Spero che – in settimana – possa arrivare un inedito per lei”. (agg. di Rossella Pastore)

CARMNEN PIERRI “HA PAURA”

E’ il momento della verità per il #TeamGigi di The Voice of Italy. D’Alessio ammette di essere un po’ confuso: non sa ancora chi scegliere, tra Carmen Pierri, Domenico Iervolino ed Eliza G. “Ho riposto tutte le mie speranze su Enrico Ruggeri, lo special coach. Ma dopo aver fatto tutte le prove, alla fine, lui mi ha guardato e mi ha detto: non so cosa dirti”. E neanche Gigi, adesso, sa cosa dire. Per Carmen ha scelto una canzone di Mabel “molto bel” che si chiama Don’t Call Me Up. Un pezzo uscito di recente, che dimostra come i coach di The Voice siano sempre “sul pezzo”. “Può mettere in evidenza questa mia piccolina”, spiega D’Alessio, “qui è libera di usare il falsetto”. Ruggeri ha lavorato molto con lei: “La grande ingenuità è mostrare subito tutto il campionario. Quello che si emoziona subito non emoziona. Per questo non devi avere paura”. (agg. di Rossella Pastore)

IL COMMENTO DEL COACH

Momenti di grande emozione a The Voice of Italy 2019 per Carmen Pierri. La giovanissima ragazza, di appena sedici anni, è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria contro la sua sfidante, Sofia Tirindelli, all’ultimo respiro. A giudicarle, ovviamente, è stato il loro caposquadra, Gigi D’Alessio, che aveva scelto per loro una canzone melodica come ‘Hola’ di Marco Mengoni assieme a Tom Walker. Le due si sono date battaglia su un pezzo struggente e carico di sentimento, ognuna con la propria tonalità e la propria sfumatura di voce. Carmen Pierri ci ha tenuto a distinguere i talenti in maniera netta: “Sofia ha un timbro di voce più deciso e squillante, mentre io canto in modo molto più delicato. Siamo affini sotto certi punti di vista e molto diversi sotto altri.” Alla fine a trionfare è stata Carmen Pierri, che prosegue il suo cammino a The Voice 2019, con buona pace di Sofia Tirindelli, che comunque si è fatta valere ed è stata bravissima nel suo ruolo.

CARMEN PERRI: SOLO ELOGI PER GIGI D’ALESSIO

Intervistata daThe Voice of Italy 2019, Carmen Pierri non potuto che parlare bene di Gigi D’Alessio, il suo caposquadra in questa bella avventura. La sedicenne dal tono di voce delicato si è così espressa al riguardo: “Gigi è un coach fantastico, è molto premuroso nei nostri confronti. E’ simpatico, divertente, ci fa sempre un sacco di scherzi. Insomma, è davvero un amore.” Belle parole quelle di Carmen Pierri verso il suo coach, che rivelano la natura allegra e solare di questa ragazza sedicenne (nonostante il look parecchio gothic). Intervistata riguardo al suo futuro a The Voice e alla sfida knockout, la giovane ragazza non ha mostrato alcun timore reverenziale ma, al contrario, la ferrea volontà di proseguire la sua corsa a ostacoli. Il concetto, molto semplice, è stato così sintetizzato: “Non dovrò mollare mai. Sono pronta.” E anche il pubblico è certamente pronto a sostenerla ancora una volta, come ha sempre fatto dall’inizio di The Voice 2019.

GIGI D’ALESSIO PREMIA CARMEN PIERRI E LE SUE DOTI DA POPSTAR

Gigi D’Alessio, nel momento di scegliere tra le due concorrenti in gara, si è sentito in imbarazzo in più di un’occasione. Ha lodato Sofia per il suo studio del pianoforte, ma si è anche soffermato su Carmen Pierri e sulla sua bellissima voce. Alla fine il cantautore napoletano ha chiosato con una metafora culinaria per poter scegliere tra le due bravissime sedicenni: “Siete come due cibi che si mettono in forno. Alcuni cibi per loro natura si cuociono prima, altri ci mettono più tempo…” E, alla fine, la scelta è ricaduta su Carmen Pierri, considerata forse meno dotata tecnicamente ma più popstar rispetto alla sua rivale. Dopotutto nel tempo delle immagini come quello odierno, conta soprattutto questo. La giovane sedicenne, una volta incassata la vittoria, si è subito fiondata su Instagram, dove, con una foto suggestiva di lei vincente, ha ribadito di ‘essere pronta per la guerra dei k.o.”. Non un momento per godersi la vittoria, dunque, ma lo sguardo è sempre proiettato al futuro. Quel futuro che potrebbe regalarle la vittoria a The Voice 2019.



© RIPRODUZIONE RISERVATA