Carolina Marconi felice a Formentera/ “Ho finito la chemio, sogno ancora un figlio”

- Mirta Ottone

Carolina Marconi e Alessandro Tulli felici a Formentera. Lei racconta al settimanale Chi come, dopo il tumore al seno, ora abbia ritrovato il sorriso. Resta solo un sogno… Una famiglia!

Instagram post
Carolina Marconi con Alessandro Tulli in un post Instagram di lei

Carolina Marconi, insieme al compagno Alessandro Tulli,  torna a sorridere in vacanza a Formentera, l’isola dove i due si sono conosciuti…

È arrivato il momento di godersi le vacanze anche per la bellissima showgirl Carolina Marconi e per il compagno Alessandro Tulli che, sono stati beccati dal settimanale Chi, durante le loro vacanze a Formentera. Resa famosa per la sua partecipazione, nel 2004, al Grande Fratello, per Carolina i due anni passati sono stati decisamente difficili: nel 2021 infatti ha scoperto di avere un tumore al seno. Con determinazione e forza, accompagnata dal compagno Alessandro, è riuscita a sopportare quei momenti e ora, torna a sorridere più di prima. Intervistata da Chi Carolina ha raccontato come per lei e Alessandro Formentera rappresenti un luogo speciale, è proprio nell’isola spagnola infatti che si sono conosciuti nel 2014: “Qui è iniziata la nostra storia d’amore”, ha detto lei.

E oggi, come un nuovo inizio, Carolina Marconi e Alessandro Tulli, sono tornati nel luogo del loro primo incontro, felici come ragazzini scherzano e giocano. Il nuovo motto di lei? Godersi ogni momento: “Ogni momento me lo godo. Infatti lo scriverei sulla pietra, non sulla sabbia: Ogni momento goditelo perché è la tua vita. E la vita, ogni vita, è un’occasione eccezionale”, ha detto. Il tumore al seno rimane comunque un’ombra silenziosa che li segue: “Non è che te lo scordi, il tumore, ma la voglia che ho di vivere oggi è il frutto dolce di quella sofferenza amarissima”, ha detto Carolina molto saggiamente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

Carolina Marconi e il sogno di poter avere un figlio con Alessandro Tulli: “Per ora faccio da zia…”

È così che dopo i due anni difficili Carolina Marconi, insieme al compagno Alessandro Tulli, è tornata a sorridere. Rimane però qualcosa a turbarla… La grande voglia di poter avere un figlio e una famiglia, desiderio che si fa più sentire ora che ha concluso i trattamenti medici: “Ho finito con le terapie, con le chemio, sto facendo soltanto la cura ormonale e quella dura cinque anni”, ha raccontato. Nel frattempo però non si scoraggia e racconta di come abbia fatto un incontro particolare che compensa un po’ il suo desiderio. “Ho ritrovato un carissimo amico d’infanzia, lui ha due bambini, purtroppo hanno perso la mamma circa quattro anni fa. E con loro, con quei bimbi c’è stato un vero e proprio colpo di fulmine”, ha detto raccontando di come vada spesso a casa di questo suo amico e che, in un qualche modo, la loro mancanza di una mamma e la sua voglia di maternità gli abbia fatti avvicinare più che mai.

Poi Carolina Marconi ha voluto confidare un episodio molto particolare: “Il più piccolo, a un certo punto, mi ha preso la mano, mi ha portato in cameretta, c’erano le foto della sua mamma e mi ha detto di essere identica a lei. Mi è venuto un nodo in gola. La somiglianza? Impressionante”. Anche il compagno Alessandro Tulli è molto legato a questa famiglia: “Vede, in tanti momenti gli ormoni ti fanno saltare in aria, quelle punture ti levano il ciclo e ti fanno venire vampate fortissime, ma loro mi guardano e mi dicono che sono bellissima e di stare tranquilla, così io ritrovo la felicità”, ha concluso commossa Carolina.







© RIPRODUZIONE RISERVATA