CARRÀMBA! CHE SORPRESA, REPLICA RAFFAELLA CARRÀ/ Un omaggio all’insegna delle lacrime

- Anna Montesano

Carràmba! Che Sorpresa, lo show di Raffaella Carrà torna in replica su Rai1 da oggi 13 luglio. “Un omaggio all’artista più amata dagli italiani”.

Logo di ‘Carràmba! Che sorpresa’ con Raffaella Carrà
Logo di ‘Carràmba! Che sorpresa’ con Raffaella Carrà

La signora Felicita ha 88 anni, è la regina dei ravioli e non vede l’ora di rincontrare Giacomo, uno dei suoi 8 figli che oggi vive in Argentina. I due non si vedono dal 1950, vale a dire da 46 anni. “È un’eternità per una mamma”, commenta Raffaella, che con lei condivide quest’emozione. Giacomo scelse di rimanere lì perché non aveva il coraggio di dire alla famiglia di aver fallito: “Ho timore di tornare, perché dal punto di vista economico non ho avuto successo”, fece sapere in un secondo momento. Adesso, però, è ora di mettere da parte l’orgoglio. Questa sera, in studio, c’è qualcuno che Giacomo non ha mai conosciuto, suo fratello Nazareno, nato dopo che lui era già partito: il loro abbraccio è commovente, così com’è commovente il finale di questa replica-omaggio con la Carrà che si inchina nell’atto di ringraziare il suo pubblico. (agg. di Rossella Pastore)

Carràmba! Che sorpresa: quel regalo inaspettato di Lucio Dalla

La prossima protagonista di Carràmba! Che sorpresa è la signora Rosanna, che abita a Roma vicino Cinecittà e da tempo coltiva una grande passione per il mondo del cinema. Insieme alla figlia sedicenne ha visitato anche Los Angeles, ma di attori, lì, neanche l’ombra (lei almeno non ne ha incontrati). Per venire incontro al suo desiderio mai realizzato, sua figlia ha deciso di chiedere aiuto a Raffaella Carrà. Così, grazie a lei, è finita sul set di un vero film, quello che Carlo Verdone, all’epoca, stava girando ad Anversa. Dopo un po’ di resistenza da parte del regista, la produzione riesce a coinvolgerla come comparsa. Altro sogno che si avvera per Rino, che si ritrova faccia a faccia con Lucio Dalla, di cui è fan sin dai tempi della scuola. Ora Rino sta per sposarsi, e la sua futura moglie è il ‘gancio’ ideale per Raffaella, che riesce persino a procurarsi le chiavi di casa di Rino e a far introdurre di soppiatto Lucio. (agg. di Rossella Pastore)

Carràmba! Che sorpresa: un giovane Raz Degan incontra i suoi genitori

Heather Parisi è una delle ospiti della puntata di Carràmba! Che sorpresa in onda questa sera in replica su Rai1. L’avevamo già vista la settimana scorsa, protagonista insieme a suo padre di un ricongiungimento commovente, mentre oggi Heather torna per esibirsi in una coreografia molto movimentata insieme a Raffaella Carrà. Dopo la pubblicità, ritroviamo Monica, una ragazza di Napoli, a cena con il suo beniamino Raz Degan. È questa la sorpresa che le ha riservato sua sorella, sapendo della sua grande passione per l’attore e modello di origini israeliane. L’unico problema è che Monica è già fidanzata, e che il suo fidanzato Luca è giustamente geloso. Niente paura, però: Raz non ha alcuna intenzione di rubargliela. Anche lui, di lì a poco, sarà protagonista di una sorpresa in cui verranno coinvolti i suoi genitori. Il loro incontro fa più ridere che piangere: nel rivederli, infatti, Raz ha una reazione piuttosto divertente, dal momento che si butta a terra come a voler simulare uno svenimento. (agg. di Rossella Pastore)

Carràmba! Che sorpresa: quell’incontro ‘storico’ con Mancini

A proposito di Spagna, Raffaella Carrà continua a esibirsi sulle note di Fiesta, una delle canzoni “simbolo” del suo repertorio pubblicata nel 1977 all’interno dell’album omonimo. Il disco venne distribuito anche in Spagna, con un artwork e una tracklist leggermente differente. Dopo la pubblicità, ritroviamo Raffaella in versione ‘maestrina’ con tanto di divisa e occhialini di ordinanza. La Carrà inizia a fare l’appello, e i bambini, già seduti tra i banchi, rispondono tutti “presente!”. Solo “Fantozzi Ugo” manca all’appello: lui come al solito è in ritardo. Un Paolo Villaggio d’annata fa il suo ingresso in studio poco dopo. Recitando sempre la parte dell’allievo sprovveduto, Villaggio si presta a una scenetta e subito dopo le fa i complimenti: “È più bella adesso di quando l’ho conosciuta!”. Per lui c’è in serbo una sorpresa davvero speciale: sta per arrivare Roberto Mancini, numero 10 della ‘sua’ Sampdoria, la squadra di cui all’epoca Villaggio era un tifoso sfegatato. È un incontro davvero storico, soprattutto perché si parla del suo auspicato debutto in Nazionale (non come allenatore, ovviamente, ma come giocatore). (agg. di Rossella Pastore)

Raffaella Carrà: un cuore diviso tra Italia e Spagna

Inizia una nuova replica di Carràmba! Che sorpresa. Come sigla, per questa sera, Raffaella sceglie Un’avventura di Lucio Battisti, rivisitata in modo da renderla più adatta allo stile di Raffaella (il ritmo è decisamente più spagnoleggiante, dal momento che Raffa amava molto anche la Spagna). La musica si interrompe perché la conduttrice ha “dimenticato qualcosa”. Effettivamente, in studio manca Carmine, il primo protagonista della serata, che la Carrà va a prendere fuori dal teatro. Carmine non vede suo figlio Toni da ben trent’anni: quest’ultimo, infatti, vive in Australia con sua moglie Clara, e un po’ la lontananza, un po’ l’orgoglio, hanno fatto sì che i due si perdessero di vista. Con il loro abbraccio commovente si conclude la primissima sorpresa. “Dove eravamo rimasti?”, riprende Raffa. E da lì si ricomincia a cantare e ballare. (agg. di Rossella Pastore)

Carràmba! Che sorpresa: continua l’esperimento delle repliche

Ha ottenuto un buon successo di pubblico la prima puntata di Carràmba! Che sorpresa, trasmessa in replica lunedì 5 luglio a poche ore dalla notizia della scomparsa di Raffaella Carrà. Gli spettatori sono stati ben 2.581.000 per uno share pari al 13,8%, dato che ha portato Rai1 a voler investire nell’esperimento anche per le prossime settimane. Un problema tecnico dovuto all’adattamento del formato ha fatto sì che la prima replica andasse in onda in ritardo, intorno alle 22, anziché subito dopo Techetechete’. Si è trattato infatti di una vera e propria improvvisata, dal momento che l’annuncio della morte è arrivato senza preavviso nel pomeriggio dello scorso lunedì. (agg. di Rossella Pastore)

La settimana scorsa la prima replica

La scorsa settimana, subito dopo la terribile notizia della morte di Raffaella Carrà, Rai1 ha deciso di riproporre in prima serata Carràmba! Che sorpresa, uno dei programmi più riusciti e celebre, nonché amati, della conduttrice e showgirl. Di fronte al buon risultato stabilito dalla puntata del 5 luglio, riproposta ben 26 anni dopo il suo esordio, Rai1 ha deciso di riprovarci e proporre nuovamente il programma condotto dalla Carrà in prima serata. Ecco perché questa sera, 13 luglio, alle 21.25, la Carrà torna in onda con le emozioni, le storie e le sorprese del suo amatissimo show. Un ricordo che sicuramente il pubblico accoglierà con piacere e affetto. All’appuntamento di questa sera potrebbero quindi seguirne degli altri, occasione per rivivere quella stagione televisiva della Carrà di grandissimo successo.

Carràmba! Che sorpresa torna su Rai 1: nuovo omaggio a Raffaella Carrà

“Un omaggio all’artista “più amata dagli italiani”. – si legge sul comunicato con il quale Rai 1 annuncia il ritorno in Tv dello show condotto da Raffaella Carrà – Su Rai1 da martedì 13 luglio, alle 21.25, si riavvolge il nastro per rivedere in azione, dagli studi televisivi Auditorium di Roma, la grande Raffaella Carrà in uno dei programmi del sabato sera di maggior successo: “Carràmba che sorpresa”, con le storie, le emozioni, le sorprese tra gente comune e personaggi famosi della celebre trasmissione. Un viaggio che è durato molti anni ed è entrato per sempre nei cuori e nella memoria collettiva, aprendo le porte ad un genere televisivo che ancora ci accompagna.” Non ci resta che immergerci nelle immagini che Rai1 è pronta a riproporci della grande conduttrice scomparsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA