Castrovilli alla Roma?/ Calciomercato, la Fiorentina fa muro: “Non si muove”

- Michela Colombo

Castrovilli alla Roma? Calciomercato, i giallorossi intrigati dal centrocampista della Fiorentina, ma la dirigenza viola alza il muro. “Ce lo teniamo stretto” il parere del ds Antognoni.

Gaetano Castrovilli Fiorentina viola lapresse 2020
Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina (Foto LaPresse)
Pubblicità

Nome bollente per la prossima finestra del calciomercato estivo è certo quello di Gaetano Castrovilli, giovane centrale dalle ottime prospettive, che sta facendo gola a parecchi club. Di fatto il profilo del centrocampista della Fiorentina è di sicuro interesse: classe 1997, il giocatore dei gigliati in stagione ha messo da parte 26 presenze e 2203 minuti di gioco, concedendo a tabella anche due assist vincenti e tre gol, oltre che a tante prestazioni superlative. Normale dunque che abbia attirato parecchia attenzione, compresa quella della Roma, che già da qualche giorno si era messa dunque sulle sue tracce. Anzi solo poche settimane fa pareva che la dirigenza di Trigoria  avesse già un piano per portare Castrovilli alla Roma per la prossima stagione, dove pure avrebbe trovato posto, come contropartita tecnica pure Alessandro Florenzi (profilo che risulta gradito agli stessi viola).

Pubblicità

CASTROVILLI ALLA ROMA? LA VIOLA ALZA IL MURO

L’approdo di Castrovilli alla Roma è dunque solida ipotesi per la prossima finestra di calciomercato? Non proprio, perché proprio in questi giorni la dirigenza dei gigliati è intervenuta per alzare un muro intorno al proprio protetto, che essendo poi in scadenza di contratto per 2024, non dovrebbe allora cambiare casacca per la prossima stagione. Nette in tal senso le parole del patron del club fiorentino Commisso a Sportitalia: “Castrovilli e Chiesa? Per oggi non si toccano. Il primo ha un lungo contratto, Chiesa uguale. Amo i buoni giocatori, non per forza devo vendere”. E gli ha pure fatto coro solo oggi lo stesso Antognoni, club manager della Viola, intercettato da Toscana TV: “Castrovilli al momento è il miglior giocatore italiano della serie A insieme a Sensi e Tonali. Ce lo teniamo stretto”. Insomma la volontà della dirigenza di tenersi stretto il centrocampista è evidente: non vi sono dunque molte chance per la Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità