Cattive gemelle/ Su Rai 2 il film con Haylie Duff (oggi, 20 luglio 2021)

- Matteo Fantozzi

Cattive gemelle in onda oggi, 20 luglio, su Rai 2 dalle 15.45. Nel cast Grace Van Dien, Haylie Duff e Jacy King. Tutto quello che c’è da sapere sul film

Cattive gemelle
Una scena del film "Cattive gemelle"

Cattive gemelle ha avuto un costo veramente irrisorio in virtù delle tante scene girate in interno, la produzione per abbassare ancor di più il costo ha scelto come location la città di Los Angeles. Ottime l’interpretazione di Grace Van Dien, con l’attrice impegnata a interpretare entrambe le gemelle protagoniste della storia. Al suo fianco troviamo anche la bellissima Haylie Katherine Duff che è nata a Houston il 19 febbraio del 1985 e che oltre a fare l’attrice è anche cantautrice, personaggio tv e imprenditrice. Il suo primo ruolo di rilievo fu quello di Sandy Jameson in Settimo Cielo. La ragazza viene ingiustamente ricordata, molto spesso purtroppo, solo per essere la sorella maggiore di Hilary Duff.

Cattive gemelle, il cast del film

Cattive gemelle sarà messo in onda oggi, 20 luglio 2021, su Rai 2 all’interno della programmazione pomeridiana, i titoli di testa prenderanno avvio dalle ore 15.45. È una pellicola del 2016 che ha visto la sua produzione grazie all’interessamento di una casa di produzione americana. Il film che è ascrivibile al genere dei film d’azione con connotazioni thriller è stato diretto da John Murlowski, il regista che ha curato anche la sceneggiatura del lavoro cinematografico ha scelto come attori principali Grace Van Dien, Haylie Duff e Jacy King a quest’ultime due sono state affidate il ruolo delle sorelle su cui verte la storia cinematografica. La pellicola non è una prima televisiva.

Cattive gemelle, la trama del film

Cattive gemelle si incentra sulla vita di due sorelle Jen e Cassie. Le due pur provenienti dalla stessa famiglia hanno delle vite all’antitesi. Jen è un affermata professionista che conduce un programma radiofonico di successo, ella grazie alla sua perizia professionale stante la sua laurea in psicologia ha raggiunto la notorietà e la sua vita scorre tranquilla.

La sorella Cassie è invece mentalmente instabile, la sua unica soddisfazione verte sulle due figlie gemelle Olivia e Quinn che cerca di tener fuori dai suoi guai psicologici. Un giorno Cassie chiama in diretta la sorella mentre Jen è impegnata in una diretta, la telefonata trascende e le due sorelle iniziano a litigare in diretta. Non contenta della cattiva figura che ha fatto fare alla sorella, Cassie decide di recarsi presso lo studio radiofonico, qui dopo l’aggressione verbale in radio aggredisce fisicamente la sorella. L’intervento della polizia mette fine alla lite, il susseguente rapporto dei tutori dell’ordine complicano però la situazione.

Cassie viene definita una madre inadatta e per ordine del giudice gli viene revocata la potestà sui figli, quest’ultimi vengono affidati alla zia, essendo quest’ultima l’unica congiunta disponibile. Jen accoglie le due nipotine al meglio, ma non sa che la situazione è stata ordita fin nei minimi particolari dalla sorella. Cassie vuole infatti mettere le mani sull’eredità cospicua che grazie al successo la sorella aveva accumulato, il suo piano è quello di far adottare le proprie figlie da Cassie , figlie che poi dovranno procedere all’eliminazione fisica della zia allo scopo di divenire eredi universali. Riusciranno le due piccole e cattive gemelle a mettere a segno il piano che può cambiare la loro vita? Come in tutti i film drammatici ci arriveranno vicino, ma alla fine come spesso avviene il bene trionfa sempre sul male.



© RIPRODUZIONE RISERVATA