Cavani al’Inter?/ Calciomercato, El Matador prende tempo: si decide ad agosto

- Michela Colombo

Edinson Cavani all’Inter? Calciomercato, il bomber del Paris Saint Germain chiede tempo per decidere del proprio futuro, ma è priorità per Marotta e soci.

Cavani Coulibaly Psg Digione lapresse 2020
Edinson Cavani, impegnato in un Psg Digione (Foto LaPresse)

Voce bollente per la prossima finestra di calciomercato in casa Inter è certo il possibile approdo a Milano di Edinson Cavani. Da tempo infatti si discute del possibile ritorno in Serie A del Matador, dopo sette anni passati nella Ligue 1 con la maglia del Paris Saint Germain: il giocatore infatti sarebbe tentato di fare ritorno in Italia e certo la prossima finestra di calciomercato sarebbe occasione preziosa, visto che il prossimo 30 giugno si libererebbe dal club parigino a parametro zero. Ma la trattativa è complicata e pare che lo stesso bomber non abbia le idee chiare: tanto da dover chiedere alle pretendenti al suo cartellino ancora del tempo per decidere, almeno fino ad agosto, quando Cavani tornerà in campo con il Psg per chiudere la stagione 2019-20 della Champions League. Questo secondo almeno le indiscrezioni che sono state raccolte questa mattina dalla Gazzetta dello sport.

CAVANI ALL’INTER? PER IL MATADOR SARA’ SCELTA DI VITA

E da qui ad agosto certo Cavani e l’Inter avranno il giusto tempo per fare le loro riflessioni. Ne avrà il giocatore, che di fatto rimane senza occupazione per alcune settimane (il campionato francese è già stato chiuso) come pure la dirigenza nerazzurra, che oltre alla strada verso il Matador devono considerare altre dinamiche di mercato. Certo è che Cavani rimane nome di punta nella lista degli obbiettivi della dirigenza dell’inter: con il caso Icardi sistemato e Timo Werner indirizzato verso la Premier League, al club milanese serve solo altro tempo per capire che succederà nella drammatica e lenta trattava in corso con il Barcellona per il cartellino di Lautaro Martinez. Qui infatti l’Inter non ha intenzione di cedere, puntando a incassare il piòù possibile dalla cessione del Toro: tali soldi infatti andranno girati di conseguenza sulla trattativa per portare a Milano l’uruguaiano, e ne potrebbero servire parecchi per superare la concorrenza di Atletico Madrid, Newcastle ma pure di MLS e Emirati Arabi. E ancora servirà pazienza per conoscere la decisione di Edinson Cavani, che tolto un rinnovo con il Psg, all’età di 33 anni deve ora fare una scelta di vita. Il suo prossimo club potrebbe infatti essere anche l’ultimo di cui vestirà la maglia, anche se l’uruguaiano pare ancora ben lontano dall’essere superato, affatto privo di ambizioni e motivazioni. Ma la scelta non sarà facile: staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA