Cesare San Mauro, compagno Angela Melillo/ “Quando torni dall’Honduras?”

- Elisa Porcelluzzi

Cesare San Mauro è il compagno di Angela Melillo. L’avvocato romano attende il ritorno della showgirl, naufraga all’Isola dei famosi 2021.

Angela Melillo Compagno Instagram 640x300
Cesare San Mauro e Angela Melillo (Instagram)

Cesare San Mauro è il compagno di Angela Melillo, naufraga all’Isola dei Famosi 2o21. San Mauro, classe 1956, è un noto avvocato della capitale ed è entrato nella vita della showgirl dopo la fine del suo matrimonio con Ezio Bastianelli da cui ha avuto la figlia Mia. Nei giorni scorsi Angela Melillo ha ricevuto una lettera dal compagno: ricompensa che hanno ricevuto tutti i membri del gruppo dei primitivi dopo la sfida vinta da Andrea Cerioli contro Matteo Diamante. Non è stato rivelato il contenuto del messaggio, ma Angela non è riuscita a trattenere le lacrime. Settimana scorsa Cesare San Mauro ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto insieme alla compagna con scritto: “Quando torni dall’Honduras?”. Tra i commenti qualcuno ha accusato la Melillo di essere falsa: “Si vede che non la conosci”, ha subito risposto l’avvocato, in difesa della sua compagna.

Cesare San Mauro: sempre nei pensieri di Angela Melillo

Angela Melillo e Valentina Persia sono rimaste piacevolmente colpite da Ignazio Moser, ultimo arrivato sull’Isola dei famosi 2021. La comica e l’attrice, a mollo nell’acqua, hanno apprezzato la prestanza del nuovo arrivato: “Prototipo di uomo, alto, concione, spallone… è una botta di vita. È proprio caruccio… Ho strabuzzato gli occhi”, ha detto Valentina, scherzando su chi avrebbe dovuto mettergli la crema solare sulle spalle che si è scottato. “Uno dei pochi, forse, che non è entrato a gamba tesa”, ha commentato la Melillo, parlando del fidanzato di Cecilia Rodriguez. Secondo la Persia, Ignazio è il vero maschio alfa. Cesare San Mauro può dormire sonni tranquilli perché, nonostante la Melillo abbia riconosciuto la bellezza e la possanza di Ignazio, pensa sempre a lui: “Parlo sempre dello stesso, il mio uomo, che non è qua…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA