Che ristorante scegliere a Pasquetta 2024? I menù da non perdere/ Ecco cosa propongono gli chef stellati

- Lorenzo Drigo

In cerca del migliore ristorante per trascorrere la Pasquetta 2024? Un elenco dei locali, stellati e non, che proporranno menù tematici, tra grigliate e piatti tradizionali

ristorante castagni vigevano web1280 640x300 Interno del Ristorante "I castagni" (foto dal web)

Archiviato il pranzo di Pasqua, la tradizione vorrebbe che la Pasquetta sia dedicata ai picnic all’aperto, in compagnia di amici o parenti, magari con griglia e barbecue accesi, pronti a rivisitare l’agnello avanzato nella giornata precedente. Non tutti, però, troveranno facilmente la voglia di mettersi nuovamente dietro ai fornelli (o al fuoco vivo della griglia) per cucinare ancora una volta, per 10, 12 o 15 persone e quindi, piano piano, si fa sempre più strada un’idea ‘anticonformista’: Perché non trascorrere la Pasquetta in compagnia, ma al ristorante?

E se questa fosse la domanda che più assilla la vostra mente, non preoccupatevi, perché ci siamo qui noi de ilSussidiario.net a guidarvi in una sorta di immaginario itinerario del gusto, attraverso i menù più o meno tradizionali, tra chef stellati e piccole realtà locali. Prima di addentrarci nel vivo dei menù che alcuni ristoranti hanno progettato appositamente per Pasquetta 2024, però, è bene ricordare che trattandosi di una festività per certi versi ‘secondaria’ sono pochi i locali che offriranno un servizio particolare in questa giornata. In generale, le varie realtà minori sul territorio potrebbero offrire menù a base di carne, specialmente cotta alla griglia, con un’attenzione particolare rivolta anche ai piatti della nostra gustosissima tradizione, immancabili affinché una festa sia tale.

I menù dei ristoranti (stellati e non) per il pranzo di Pasquetta 2024

Nonostante l’offerta pasquale da parte dei ristoranti fosse ben più ampia ed articolata, toccando pressoché qualsiasi tipo di gastronomia, anche Pasquetta riserverà alcune sorprese che sapranno risvegliare le papille gustative dei commensali. È il caso del menù pensato dallo chef Francesco Marchese per il famoso (e stellato dalla Guida Michelin) ristorante FRE a Monforte d’Alba, vicino a Cuneo, che per 70 euro presenterà un piatto di antipasti misti da condividere, seguiti da una grigliata mista con contorno di patate al forno e da pre-dessert e dessert.

Rimanendo sempre nel Monferrato, anche il ristorante Villa Sparina a Gavi proporrà in occasione della Pasquetta un menù da 75 euro (45 per i bambini), che proporrà una scelta di contorni, secondi (sia carne alla griglia che verdure vegan friendly) e gli immancabili dolci. Gli irriducibili romantici che, invece, sceglieranno di passare la Pasquetta sul pittoresco Lago di Garda troveranno una ricca offerta culinaria al ristorante Casa degli Spiriti, che a differenza degli altri sopra indicati, sempre per una 70ina di euro, proporrà una degustazione di piatti gourmet, dalle lumache prezzemolo e mandorle, fino al riso Carnaroli con caviale di trota e alla mora romagnola con insalata di cavolo e passion fruit.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Food

Ultime notizie