CHE TEMPO CHE FA/ Diretta e ospiti 17 novembre: il dubbio di Frassica su Pelù

- Valentina Gambino

Che tempo che fa, ospiti e diretta puntata 17 novembre 2019: al tavolo si parla di Piero Pelù e dei suoi 40 anni di carriera. Il dubbio di Nino Frassica

che tempo che fa
Che tempo che fa - Foto Facebook

CHE TEMPO CHE FA, DIRETTA 17 NOVEMBRE

Arriva quindi il momento di Francesco Guccini alla scrivania di Fabio Fazio. Dopo l’esibizione di Lous and the Yakuza, arriva il momento del tavolo di Che tempo che fa con Gigi Marzullo, Mr. Forest, Nino Frassica, Piero Pelù, Angela Finocchiaro ed Elena Barolo. Il “direttore” di Novella Bella si chiede come mai si parli di 40 anni di carriera di Pelù se si è appena parlato di inizio dell’attività nel 1982. Un gioco di carte di Forrest ha come protagonista proprio il cantante toscano (con ovvio riferimento alla Regina di cuori). La chiusura di puntata è per Nino Frassica e per Gigi Marzullo. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LITTIZZETTO PRO PLASTIC TAX

Dopo Cetto Laqualunque, nello studio di Che tempo che fa entra Michel Platini. Dopo l’ex calciatore in studio entra Raffaella Carrà. Poco dopo viene raggiunta da Luciana Littizzetto, visto che l’ultima puntata di “A raccontare comincia tu” ha visto lei come ospite. Dopo aver cantato insieme alla Carrà una canzone ispirata al rap parodia del discorso di Giorgia Meloni, Luciana Littizzetto inizia il suo consueto momento alla scrivania di Fabio Fazio incominciando a parlare dei seni di Madonna, di Orietta Berti e di Mara Venier, per arrivare poi a parlare della tassa sulla plastica e degli inquinatori. Tra l’altro se la prende con chi non vuole pagare la tassa sulla plastica, ignorando forse che verrebbe pagata dai produttori di plastica e non dai consumatori. E la tassa andrebbe a pesare sulle imprese italiane e non su quelle straniere. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LA CALABREXIT DI CETTO LAQUALUNQUE

La puntata di Che tempo che fa si apre con un collegamento con Sigfrido Ranucci per parlare dell’attacco hacker subito dalla redazione di Report. Si finisce anche per dare delle anticipazioni sui temi che verranno trattati nella puntata del programma che andrà in onda domani. Entrano poi in studio Fiona May e Larissa Iapichino. Arriva poi il momento di Cetto Laqualunque. Fabio Fazio lo ha introdotto con un breve spezzone del film “Cetto c’è senzadubbiamente”. Il personaggio di Antonio Albanese è poi entrato in studio ballando ancora una volta accompagnato da due ragazze, con una coroncina in testa. Anche Cetto indossava un abito reale, oltre che gli occhiali da sole. Tra l’altro ha incitato al regno delle due Calabrie e non delle due Sicilie, perché dal suo punto di vista ne basta già una. Ha portato poi in omaggio a Fazio un trofeo di caccia: non un animale però, ma un nobile cacciatore. Cetto ha annunciato la Calabrexit, che avverrà tramite lo scavo di un canale sopra Cosenza, in modo da unire il mar Ionio e quello Tirreno. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

GLI OSPITI ATTESI

Oggi, domenica 17 novembre 2019, a partire dalle ore 21.00 su Rai2, nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa, il talk show condotto da Fabio Fazio, con la partecipazione di Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback. Prima dell’appuntamento di rito, questo sarà preceduto alle ore 19.40 da “Che Tempo Che Farà”, con i divertenti sketch di Mago Forest, Ale e Franz e con l’inviato speciale Gigi Marzullo. Ospiti della puntata: in esclusiva per la televisione italiana, la leggenda del calcio mondiale Michel Platini, che ha appena pubblicato la sua autobiografia, “Il re a nudo”. Spazio per l’icona internazionale dello spettacolo Raffaella Carrà, fresca della nuova esperienza televisiva su Rai3 con “A raccontare comincia tu”. Cetto La Qualunque (Antonio Albanese), protagonista nel nuovo film “Cetto c’è, senzadubbiamente”, torna in studio dopo essersi autoproclamato la settimana scorsa “Re del Sud Italia”. In anteprima tv, David Grossman avrà modo di interagire con il pubblico della seconda rete di casa Rai.

Che tempo che fa, anticipazioni e ospiti

A Che tempo che fa in onda oggi, ci sarà in studio con Fabio Fazio Fiona May, la più grande saltatrice in lungo della storia italiana. Al suo fianco la figlia, Larissa Iapichino, che lo scorso luglio ha vinto la medaglia d’oro nel salto in lungo agli Europei Under 20 outdoor di Boras con la misura di 6,58 metri, superando di 37 centimetri la madre che 30 anni fa vinse lo stesso premio, anche lei a 17 anni. Per lo spazio musicale ci sarà modo di ascoltare Francesco Guccini, tra i più indicativi cantautori italiani, che ha pubblicato da poco il libro “Tralummescuro. Ballata per un paese al tramonto” e una raccolta delle sue più belle canzoni, “Note di viaggio – Capitolo 1: venite avanti…”. Il climatologo Luca Mercalli, esprimerà un parere sugli ultimi disastri ambientali che hanno colpito Venezia e Matera. Piero Pelù, attualmente in radio col nuovo singolo “Pic Nic all’Inferno”, brano a tematiche ambientali e che contiene estratti del discorso di Greta Thunberg, lo proporrà al pubblico in studio e da casa. Spazio anche per la fashion blogger Elena Barolo e la rivelazione musicale Lous and the Yakuza, cantautrice belga originaria del Congo. A chiudere la serata, “Che Tempo Che Fa – Il tavolo” con Angela Finocchiaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA