Chi ha rubato la mia vita?/ Su Rai 2 il film di Jason Bourque (oggi, 22 luglio 2021)

- Matteo Fantozzi

Chi ha rubato la mia vita? in onda oggi, 22 luglio, su Rai 2 a partire dalle ore 15.45. Nel cast Sarah Butler, Lindsay Maxwell, Matthew MacCaull, Josh Byer, Karen Holness.

chi ha rubato la mia vita 2019 film 640x300
Chi ha rubato la mia vita?

Chi ha rubato la mia vita? non ha riscosso il successo sperato dalle case di produzione, fin dalla sua prima apparizione gli addetti ai lavori hanno stigmatizzato la trama, quest’ultima è stata ritenuta scontata e con pochissimi colpi di scena. La pellicola è stata realizzata in un piccolo centro della California, stato scelto dalla produzione in virtù degli importanti sgravi fiscali riconosciuti per i lavori cinematografici, nonostante questo a causa del poco successo al box Office la casa produttrice ha dichiarato a bilancio una minusvalenza. Nonostante si tratti di un film per la tv ha raccolto delle risposte decisamente positive, considerando anche su Netflix risulta un film con giudizi positivi e al di sopra della media. Il ritmo incessante e la crescente suspence ci regalano un film interessante anche se alcuni punti toccati sono decisamente bassi e non riescono ad andare giù a quelli che però si considerano soprattutto amanti del cinema d’autore.

Chi ha rubato la mia vita? Il cast del film

Chi ha rubato la mia vita? sarà trasmesso oggi, giovedì 22 luglio 2021, all’interno della programmazione pomeridiana di Rai 2, l’inizio è fissato alle ore 15.45. Ci troviamo di fronte a una pellicola ascrivibile al genere thriller e pertanto consigliabile solamente agli spettatori in età adulta. La pellicola diretta da Jason Bourque è stata prodotta grazie all’intervento di un cartello di case di produzioni anglo-americane, all’interno del cast figurano attori di buon livello, tra di essi si segnalano Sarah Butler, Lindsay Maxwell, Matthew MacCaull, Josh Byer, Karen Holness. Il film vista anche l’anno di produzione non è una prima televisiva.

Chi ha rubato la mia vita? La trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Chi ha rubato la mia vita? Nomi è una bella donna con una vita soddisfacente, una bella casa, un marito che la ama e un lavoro appassionante, soprattutto quest’ultimo la assorbe completamente. La donna è infatti una scrittrice di libri gialli, i suoi volumi riscuotono un buon successo, e lei inizia ad assaporare la notevole notorietà che riscuote. Ma come spesso accade nella vita tutto cambia improvvisamente e radicalmente. Nomi viene prima drogata e successivamente rapita, gli sconosciuti rapitori attentano finanche alla sua stessa vita, anche se la donna riesce fortunosamente a salvarsi e a fuggire in maniera rocambolesca. La fuga della donna non riesce però a ridargli la sua vita, Nomi una volta tornata a casa si accorge infatti di aver subito un furto di identità. A posto suo nella sua bella casa vi è una sconosciuta, sconosciuta che si è di fatto presentata al marito traendolo in inganno grazie alla sua somiglianza con Nomi.

Cosa ancor più grave la donna che ha assunto la sua vita ha iniziato anche a scrivere i suoi testi, la cosa è stata possibile in quanto Nomi celava la sua vera identità dietro uno pseudonimo. La donna si trova nello sconforto totale non riuscendo a provare la verità, dalla sua parte solamente un camionista, Oscar, pronto a crederla. L’uomo dovrà prima faticare per evitare che Nomi presa dalla disperazione possa effettuare gesti inconsulti, e successivamente dovrà organizzare un piano che possa scoperchiare l’inganno che i malviventi avevano messo in opera. Come spesso accade alla fine il bene trionfa sempre, e una volta tornata alla sua vita Nomi dovrà fare il conto anche con l’attrazione che prova per il suo salvatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA