Chiara Ferragni: cachet stellare a Sanremo 2023? Spunta l’indiscrezione e il web…

- Stella Dibenedetto

Chiara Ferragni affiancherà Amadeus durante la prima e l’ultima serata del Festival di Sanremo 2022, ma quanto guadagnerà? Spunta l’indiscrezione sul cachet.

Chiara Ferragni 640x300
Chiara Ferragni (Foto: web)

Chiara Ferragni: spunta l’indiscrezione sul cachet di Sanremo 2023

Quanto guadagnerà Chiara Ferragni per affiancare Amadeus sul palco del Teatro Ariston durante la prima e l’ultima serata del Festival di Sanremo 2023? E’ questa la domanda più gettonata sul web da quando Amadeus ha ufficializzato la presenza di Chiara Ferragni a Sanremo 2023. Un annuncio che ha spaccato l’opinione pubblica tra chi ha mostrato il proprio entusiasmo per la capacità di Amadeus di convincere una delle donne italiane più amate e seguite anche all’estero e chi avrebbe puntato su altri nomi.

La Ferragni, da parte sua, non ha nascosto la felicità per la scelta di Amadeus, ma anche l’emozione. Al grande evento mancano ancora diversi mesi, ma sul web cominciano a circolare le prime indiscrezioni come quella su cachet che porterà a casa la moglie di Fedez.

Chiara Ferragni: polemiche per il cachet di Chiara Ferragni, parla Francesco Facchinetti

Secondo un’indiscrezione riportata dal settimanale Diva e Donna, il cachet di Chiara Ferragni per Sanremo 2023 ammonterebbe a circa 100mila euro per le due serata. Una cifra che ha scatenato polemiche, ma a spegnerle ci ha pensato Francesco Facchinetti che ha deciso d’intervenire sull’argomento.

Ci sono stati degli ospiti che al Festival di Sanremo hanno preso anche 500 o 600mila euro per una serata. Ci sono stati direttori artistici, presentatori che hanno preso più di un milione di euro” ha detto Facchinetti in un video su Tik Tok. “Poi ricordatevi che il prezzo che una persona prende è direttamente proporzionale a quanti soldi fa guadagnare al festival. Quindi se Sanremo mette sul palco Chiara Ferragni, vuol dire che Sanremo guadagna grazie a Chiara Ferragni, gli sponsor, eccetera, almeno 30 volte tanto”, ha aggiunto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA