Chicago PD 5/ Anticipazioni 29 e 22 agosto 2019: tutto ruota intorno a Olinsky

- Morgan K. Barraco

Chicago PD 5, anticipazioni del 29 e 22 agosto 2019, in prima Tv su Italia 1. Sale l’attesa per le puntate finali della serie: Voight verrà sconfitto da Woods finalmente?

Chicago PD 5, la serie tv
Chicago PD 5, in prima tv su Italia 1.

E’ arrivato il momento dell’ultimo episodio della quinta stagione di Chicago PD 5, e la trama ormai ruota tutta intorno al personaggio di Olinsky, accoltellato in carcere. Un delicatissimo intervento lo lascerà tra la vita e la morte e l’Intelligence farà di tutto per vendicare la sua brutale aggressione, avvenuta perché non è riuscito a lasciare il carcere pagando la cauzione. Voight e la sua squadra dovranno dare il meglio per trovare il responsabile, ma nell’ultimo episodio ci sarà lo scontro finale con Woods, che cercherà di liberarsi di Voight una volta per tutte. La tensione sarà assolutamente crescente e sarà necessario comprendere come si potrà raggiungere la svolta: Voight sarà chiamato a fronteggiare la sua sfida più difficile. (agg. di Fabio Belli)

In attesa della sesta stagione

Le trame dell’epilogo di Chicago PD 5 si stanno allineando in quella che è la messa in onda dell’ultimo episodio su Canale 5. Dopodiché gli spettatori attendono l’inizio delle prossime puntate di una serie che è già stata trasmessa in anteprima in Italia per quanto riguarda la sua sesta stagione. Mediaset detiene i diritti di Chicago PD e ha già trasmesso la sesta stagione su Premium Crime, su Mediaset Premium visibile anche sul boquet satellitare di Sky. Altri 22 episodi, l’ultimo dei quali è stato trasmesso sulla piattaforma a pagamento proprio il 6 agosto scorso. Ma prima di tuffarsi nella sesta stagione, gli appassionati di Chicago PD sono concentrati sul finale della quinta stagione e sugli ultimi colpi di scena in serbo per un ultimo episodio che si prospetta pirotecnico. (agg. di Fabio Belli)

Voight sconfitto da Woods?

Chicago PD 5 si prepara per l’epilogo su Canale 5 dove sarà trasmesso stasera in chiaro. Nell’ultimo episodio vedremo Woods pronto a sconfiggere una volta per tutte Voight. Una cosa che però potremo solo capire con l’epilogo della serie, ricordando che la sesta è già stata trasmessa sulla pay tv e che potrà darci ulteriori informazioni. Attenzione anche al personaggio di Antonio che sembra essere uno di quelli più duramente messi alla prova soprattutto sui suoi valori e sulla voglia di portare a termine sempre quello per cui ha dato la parola. La serie ci accompagna ormai da diversi anni e continua a convincere, con il pubblico che la segue in massa anche se magari ha già avuto la possibilità di vedere le nuove puntate su Sky. Vedremo poi domani quali saranno i risultati degli ascolti di stasera e se Italia 1 vincerà ancora la sfida contro i detrattori della serie. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ PER IL FINALE DI STAGIONE

C’è grande curiosità e attesa per le ultime puntate di Chicago PD 5 che andranno in onda stasera su Canale 5 in prima tv in chiaro. I tre episodi erano stati trasmessi tra la fine di luglio e l’inizio di agosto dello scorso anno su Premium Crime per la prima volta. Nel primo episodio, dal titolo Hannah, questa è una 18enne a cui la moglie di Hank era davvero molto affezionata. Questa lascerà un biglietto all’uomo chiedendogli una mano. Nel secondo, Lealtà, Atwater e Halstead saranno sotto copertura per cercare di evitare che armi di potenza militare possano terminare per strada. Nel terzo infine, Ritorno a casa, si cercherà di trovare giustizia per Olinsky che è stato pugnalato all’interno del carcere. Le anticipazioni terminano qui, dobbiamo dunque aspettare la prima serata quando le tre puntate della serie andranno in onda per la prima volta in chiaro in televisione. (agg. di Matteo Fantozzi)

CHICAGO PD 5, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 22 agosto 2019, Italia 1 trasmetterà gli ultimi tre episodi di Chicago PD 5 in prima tv per le reti in chiaro. Saranno il 20°, il 21° e il 22°, dal titolo “Hannah“, “Lealtà” e “Ritorno a casa“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Alvin (Elias Koteas) viene prelevato dagli Affari Interni mentre si trova sulla scena del crimine: hanno ritrovato un suo capello sul cadavere di Kevin. Il resto della squadra invece indaga sull’omicidio del Consigliere Burton. Una volta uscito, Alvin scopre che Voight (Jason Beghe) non gli potrà dare i soldi per l’avvocato: il suo fondo personale è già in un conto per il nipote. Poche ore dopo, il figlio di Burton viene ucciso con lo stesso modus operandi: si scopre che i responsabili potrebbero essere di una gang di quartiere. Nel frattempo, Woods (Mykelti Williamson) offre l’immunità a Olinski: dovrà solo legare Voight al delitto. Arrestato Keon (Jerah Milligan) per il duplice omicidio, l’Intelligence intuisce che il vero colpevole sia il cugino Lamar Jenkins (J. Alphonse Nicholson).

La squadra indaga su un traffico di droga che si conclude con una sparatoria nel luogo di uno scambio. Il caso coinvolge Upton (Tracy Spiridakos), dato che si è infiltrata in precedenza nella gang. La detective decide di spolverare il suo alias per incastrare Booth (Titus Welliver), il criminale che gestisce il traffico. L’uomo tuttavia nega di essere ancora in affari. Dopo aver creato un tranello, Upton fa un nuovo tentativo con Booth, fin troppo sospettoso nei suoi confronti. Dopo aver conquistato la sua fiducia, Booth continua a tenerla sotto controllo e stabilisce un contatto con l’alias di Halstead (Jesse Lee Soffer) per una vendita. Sfumato l’accordo, Upton decide di agire da sola e convince Booth ad andare avanti. L’incontro finale va storto e Upton colpisce Booth più volte nel tentativo di fargli confessare un omicidio, Jay però le impedisce di sparargli.

Voight scopre l’identità del testimone di Woods: Ruben Gilbright (Duane Deering), un tossicodipendente che la notte del delitto si è avvicinato all’auto di Alvin. Intanto, Ruzek (Patrick John Flueger) e Atwater (LaRoyce Hawkins) collaborano con Ray (Demetrius Grosse Demetrius Grosse) per incastrare un gruppo di rapinatori che colpiscono le gang. Alvin invece non accetta il consiglio di Voight di farsi da parte e ottiene delle informazioni su Ruben. Mentre Adam scopre che Ray gli ha dato falsi indizi, Voight scopre che Ruben si è disintossicato. Più tardi, Voight fa pressioni sull’Antirapine per via di una possibile talpa interna. Le tracce però conducono di nuovo fino a Ray, che ha rubato i codici della poliziotta Montero (Flor De Liz Perez) per fare le soffiate ai rapinatori. Quella sera, Voight piazza della droga nell’auto di Ruben per farlo arrestare e screditare la sua versione contro Alvin.

ANTICIPAZIONI CHICAGO PD 5 DEL 21 AGOSTO 2019

EPISODIO 20, “HANNAH” – Le accuse contro Olinsky procedono più veloci del previsto. Adam scopre infatti che il procuratore sta già scegliendo i membri della giuria e che il giorno del processo si avvicina. Intanto, Voight indaga su alcune rapine in banca e chiede ad una giovane donna con dei legami con i criminali di fornirgli una testimonianza utile.

EPISODIO 21, “LEALTÀ” – Alvin viene arrestato e accusato formalmente per l’omicidio di Kevin. Voight tenta quindi il tutto per tutto per riuscire a trovare delle prove utili per scagionarlo in via definitiva. Intanto, Halstead e Atwater indagano sotto copertura nel mondo delle armi militare di alto livello e la loro produzione, nel tentativo di impedire che finiscano nelle mani sbagliate.

EPISODIO 22, “RITORNO A CASA” – L’Intelligence scopre che Alvin è stato pugnalato durante la sua prima notte in carcere. L’intera Ingelligence si chiede chi possa essere stato ed è intenzionata a trovare i colpevoli per ottenere giustizia. Verranno tutti messi a dura prova e non solo dai tragici eventi, con il dubbio che Alvin possa sopravvivere all’aggressione. A farne le spese saranno più che altro Antonio e la sua lealtà: Woods ha intenzione di trovare un’altra strada per incriminare Voight.

© RIPRODUZIONE RISERVATA