Chiedi chi era Giovanni Falcone/ Dove vedere in streaming il documentario su Rai 3

- Matteo Fantozzi

Chiedi chi era Giovanni Falcone in onda oggi, 20 maggio, su Rai 3 dalle 21.20. Un film trasmesso per ricordare il trentesimo anniversario della strage di Capaci (1992-2022).

Giovanni Falcone

Chiedi chi era Giovanni Falcone, streaming del documentario

Chiedi chi era Giovanni Falcone “va in onda per il trentesimo anniversario della strage di Capaci, un ritratto inedito e privato del giudice che prende di fatto corpo e si compone attraverso le parole di chi ha vissuto con lui e con lui è cresciuto”. Così Rai 3 introduce il film sul suo profilo Twitter facendoci capire che ci regalerà una serata di fortissime emozioni attorno a un personaggio che era davvero difficile non stimare. La vita di Giovanni verrà raccontata da chi gli è stato vicino e ha avuto l’opportunità di parlarci e comprenderlo come uomo ancor prima che come magistrato. Verranno spiegate tutte le motivazioni di alcune sue forti scelte che hanno portato a un tragico epilogo ma anche alla grande soddisfazione di non essere mai venuto meno alla voglia di riportare giustizia e di mettere la parola fine alla delinquenza organizzata. Chiedi chi era Giovanni Falcone va in onda in prima serata su Rai 3, clicca qui per seguirlo in diretta streaming su RaiPlay.

Chiedi chi era Giovanni Falcone, film documentario

Chiedi chi era Giovanni Falcone è il ritratto di un uomo che ha fatto la storia del nostro paese per la sua integrità morale e per il suo grandissimo cuore. La sua morte, avvenuta a Palermo il 23 maggio del 1992, ha lasciato davvero un segno indelebile nella storia dell’Italia aprendo gli occhi anche a moltissime persone su cosa realmente potesse essere in grado di fare la mafia. Fu ucciso da Cosa Nostra insieme a sua moglie e ai suoi tre membri della scorta.

Con questo lavoro sicuramente si riesce ad arrivare al centro di un qualcosa che non è mai stato raccontato così bene, riuscendo ad andare oltre la Strage di Capaci e ai fatti raccontati ogni volta e riflettendo su un personaggio che non possiamo, e non dobbiamo, assolutamente dimenticare. Questo perché Giovanni rimane simbolo dell’Italia che non si ferma davanti alle ingiustizie e che lotta per portare avanti l’onestà, un lato che purtroppo all’estero non tutti colgono finendo per trasformare in stereotipo la vita di ognuno di noi.

Chiedi chi era Giovanni Falcone, film di Rai 3 diretto da Gino Clemente

Chiedi chi era Giovanni Falcone è un documentario che verrà trasmesso oggi, venerdì 20 maggio, su Rai 3 a partire dalle ore 21.20. Il film è diretto da Gino Clemente, regista, sceneggiatore e autore televisivo italiano. Nel corso della sua carriera ha realizzato diversi cortometraggi e documentari.

Dopo aver lavorato per lungo tempo fuori dall’Italia, nel 2011 si approccia per la prima volta al cinema, scrivendo il soggetto e la sceneggiatura di La mia classe, selezionato al Festival di Venezia e con protagonista Valerio Mastandrea. Come sceneggiatore si è distinto in L’isola delle Bambine. Questo delicato lavoro viene trasmesso per ricordare il trentesimo anniversario della strage di Capaci (1992-2022), che ha visto l’uccisione di Giovanni Falcone.

Chiedi chi era Giovanni Falcone, la trama del documentario

In coproduzione con Indigo Stories, Rai Documentari ha creato il documentario Chiedi chi era Giovanni Falcone, dove viene proposto un ritratto del magistrato italiano sia dal punto di vista umano e personale, ritraendolo come un uomo normale, sia evidenziando i fatti salienti e unici della sua esistenza. In Chiedi chi era Giovanni Falcone, il regista Gino Clemente si sofferma soprattutto sugli aspetti meno noti del giudice palermitano, regalando a chi vede il documentario uno spaccato inedito. La storia di Falcone viene composta tramite le parole e i ricordi di chi è vissuto ed è cresciuto insieme a lui.

Il video del trailer di Chiedi chi era Giovanni Falcone







© RIPRODUZIONE RISERVATA