Christophe Galtier arrestato/ L’ex allenatore del Psg è accusato di discriminazione (30 giugno 2023)

- Giulio Halasz

Cristophe Galtier arrestato: l'ormai ex allenatore del Paris Saint Germain e il figlio John Valovic-Galtier sono in custodia presso la polizia giudiziaria di Nizza per discriminazione

Christophe Galtier Christophe Galtier (Foto LaPresse)

CHRISTOPHE GALTIER ARRESTATO PER DISCRIMINAZIONE

L’allenatore del Paris Saint Germain Cristophe Galtier e suo figlio John Valovic-Galtier sono in custodia presso la polizia giudiziaria di Nizza come dichiarato dal procuratore Xavier Bonhomme, nell’ambito dell’inchiesta che li vede sospettati di discriminazione “basata su una presunta razza o affiliazione a una religione”. I fatti risalgono alla stagione sportiva 2020-21 quando Christophe Galtier era tecnico del Nizza nella Ligue 1. Il tecnico, parlando con i dirigenti del club rossonero disse: “Considerando la realtà della squadra non possiamo avere così tanti neri e musulmani nella squadra”. Il tecnico del PSG è sotto indagine da diversi mesi ed è stato accusato da un ex dirigente del Nizza di aver usato parole razziali nei confronti di alcuni calciatori.

Concetto che era stato espresso pubblicamente dal ds Fournier, che raccontò un episodio simile: “È venuto  nel mio ufficio e mi ha detto che dovevo tenere conto della realtà della città. Mi ha detto che non avremmo dovuto avere tanti giocatori di colore e musulmani in squadra. Mi ha detto che era andato al ristorante e che tanti gli avevano fatto notare che il Nizza è una squadra di neri. Non ci sono state argomentazioni sportive, solo religiose o relative al colore della pelle”.

IN STATO D’ACCUSA ANCHE IL FIGLIO JOHN VALOVIC GALTIER

In stato d’accusa c’è anche il figlio di Christophe Galtier, John Valovic-Galtier, che pure era finito nelle mail tra i dirigenti e anche lui aveva usato parole vergognose: “Questa squadra non gli assomiglia, non possiamo continuare così. Gli ho chiesto di motivare le sue parole in modo che potessi capire meglio e mi ha detto: hai costruito una squadra di feccia. Ci sono solo neri e metà della tua squadra è alla moschea il venerdì pomeriggio. Ho detto al signor John Valovic-Galtier che ero indignato dai suoi commenti e gli ho chiesto di lasciare immediatamente il mio ufficio”.

Il Paris Saint Germain già lo scorso aprile aveva deciso di aprire una inchiesta interna. Un’estate non semplice per Christophe Galtier che, oltre a tali accuse, è anche “esonerato in casa” visto che Luis Enrique è pronto a subentrare sulla panchina dei francesi.

 







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Ligue 1

Ultime notizie