CHE TEMPO CHE FA/ Speciale 3 dicembre: la Carmen di Barenboim a Che tempo che fa

- La Redazione

Nella puntata speciale del programma di Fabio Fazio un tuffo nella musica lirica con il maestro che aprirà la stagione alla Scala di Milano, Claudio Abbado e la Filarmonica del teatro milanese e altri ospiti con sorprendenti legami con la musica colta

chetempochefa_logoR375

Che tempo che fa, puntata Speciale “Una notte all’opera”, 3 dicembre, Rai Uno ore 21.10 – Che tempo che fa torna in prima serata, giovedì 3 dicembre su Rai tre alle 21.10 con una serata inedita per il pubblico dei telespettatori italiani: nelloccasione dellinaugurazione della stagione del Teatro alla Scala di Milano, prevista comè tradizione per il 7 dicembre, giorno di SantAmbrogio, con la rappresentazione della Carmen di Georges Bizet, diretta dal Maestro Daniel Barenboim per la regia di Emma Dante, nello studio di Che tempo che fa viene allestita una sorta di prima della prima.

Che tempo che fa, prima in tv della Carmen di Bizet – Che tempo che fa insieme al Teatro alla Scala, presente in studio con il Sovrintendente e Direttore artistico, Stéphane Lissner, anticipa questo evento offrendo, per la prima volta in tv, su una rete generalista e non su un canale trematico, uno straordinario viaggio nella musica guidato da Daniel Barenboim in compagnia di due suoi grandi amici, Claudio Abbado e Maurizio Pollini, tra i maggiori esponenti della musica classica internazionale.

Nello studio di Che tempo che fa, lOrchestra Filarmonica della Scala con un organico di 70 elementi esegue brani tratti dal grande repertorio della musica lirica e sinfonica, facendo anche da supporto esplicativo ad una sorta di conversazione-lezione sulla musica e sulla sua interpretazione. Nel corso della serata, inoltre, Alessandro Baricco propone una sua personale lettura del libretto dopera della Carmen, mentre Lorenzo Cherubini parla della sua esperienza nella musica colta con La parrucca di Mozart. Una serata assolutamente inedita per il pubblico televisivo italiano, pensata e costruita non solo per gli addetti ai lavori ma per chiunque voglia appassionarsi, anche solo per due ore, allascolto e allamore per la grande musica.

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere le anticipazioni di Che tempo che fa Speciale

Che tempo che fa, anticipazioni – Una notte all’opera si conclude facendo entrare i telespettatori nel foyer, nei camerini e poi nella buca e sul palco del Teatro alla Scala di Milano, avendo ancora come guida d’eccezione il maestro Daniel Barenboim che chiude questa incredibile serata dirigendo l’Orchestra Filarmonica della Scala nelle prove generali della Carmen e regalando a tutti noi la celebre ouverture dell’opera di Bizet.

 

"Questo speciale è un tentativo – rende noto Fabio Fazio attraverso il sito della Rai – per una sera, di creare ‘un inciampo’ nella musica Alta e provare, noi per primi, con un mezzo popolare come la tv, a conoscerla più da vicino. Aspettando la Prima della Scala, ci confronteremo con la musica che è da secoli una chiave privilegiata di lettura del mondo. La ascolteremo e la racconteremo. In questo viaggio ci accompagna la figura straordinaria di Daniel Barenboim, una guida d’eccezione che, con nostro infinito piacere, porterà con sé due amici, due compagni di viaggio fuori dal comune, protagonisti assoluti della musica classica e della cultura internazionale: Claudio Abbado e Maurizio Pollini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori