CINEMA WEEKEND/ Dalla grande storia con Frost-Nixon di Howard alle piccole storie d’amore

- Beppe Musicco

BEPPE MUSICCO presenta le uscite previste per il fine settimana: fra tutte il film del regista di Beautiful Mind, candidato all’Oscar: Frost/Nixon. L’Italia regala “Ex” l’ultima fatica di Fausto Brizzi con Bisio, Fabio del Luigi e Cristiana Capotondi. Dall’America Horror, Animazione e sentimento

frostnixonR375_06feb09

È sicuramente il film della settimana, l’ultima opera di Ron Howard: Frost/Nixon – Il duello. Richard Nixon è stato per molto tempo uno dei presidenti americani più discusso, e lo scandalo Watergate fu l’episodio che gli costò la poltrona, costringendolo a dimettersi. Ora il film mostra come, anni dopo le dimissioni, si arrivò alla lunga intervista televisiva con l’anchorman inglese David Frost, un vero e sottile duello con il quale Nixon sperava di accreditarsi come innocente agli occhi del popolo americano, mentre il conduttore cercava in tutti i modi di allargare la sua audience. Un film teso e avvincente, in gara per gli Oscar con cinque nomination, tra cui quella di miglior film, miglior regia (Ron Howard) e attore non protagonista (Frank Langella).  

Nbsp;

Il regista, il romano Fausto Brizzi, la definisce “una commedia romantica in stile Love Actually” e per la quale ha schierato un cast di nomi molto noti, composto – tra gli altri – da Silvio Orlando, Claudio Bisio, Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Gianmarco Tognazzi, Alessandro Gassman e Claudia Gerini. Dopo gli amorazzi adolescenziali di Notte prima degli esami Brizzi passa a soggetti più maturi, ma anche molto più complicati, con “Ex”: amori finiti che non finiscono mai veramente, attraverso le vicende di un gruppo di personaggi le cui vite si intrecciano di continuo. 

Si parte invece alla volta dello Spazio con il divertente film di animazione Space Chimps – Missione spaziale di Kick De Micco, in cui una scimmia da circo dovrà portare a termine una delicata missione tra le stelle (con un equipaggio tutto composto da primati): recuperare una sonda spaziale risucchiata da un buco nero. Divertente e adatto anche ai più piccoli.

L’horror/thriller “The Horsemen”, interpretato da Dennis Quaid e Zhang Ziyi e diretto da Jonas Akerlund dovrebbe incutere un terrore ancestrale, visto che il detective Breslin (Quaid) deve vedersela con una serie di delitti che richiameranno “in vita” niente meno che i 4 Cavalieri dell’Apocalisse. La prima vittima della furia dei cavalieri è però sicuramente la resistenza dello spettatore…

Kristin Scott Thomas è protagonista infine del drammatico “Ti amerò sempre”, diretto da Philippe Claudel, in cui l’attrice veste i panni di una donna che, uscita di prigione dopo quindici anni, viene accolta da sua sorella minore e dalla sua famiglia. Sensi di colpa e verità nascoste emergeranno poco a poco trasformando la vita di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori